-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 33436)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 8192 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 420 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 159959115881.jpg - (85.40KB , 720x360 , bigNews_blog_atelierpre.jpg )
33436 Num. 33436
Niente, spinto dalla nuova board /vrpg/ ho iniziato a giocare ad atelier Ryza. Divertente è divertente, però in certi punti è un po' criptico, specie sugli oggetti e le abilità.

Ve lo consiglio.
>> Num. 33437 quick reply
grazie anon
>> Num. 33438 quick reply
su yuzu?
>> Num. 33439 quick reply
Ryza non è stato male.
Sicuramente la più waifu di tutte le atelier. E il bello (almeno stando alle dichiarazioni) è che il character design è stato pensato per desessualizzarla, e farla apparire come una maschiaccia di campagna. E invece hanno creato la "atelier" più fappata del franchise.
Adesso sto aspettando il secondo capitolo con Ryza ancora più "thicc".
>> Num. 33440 quick reply
>>33438
Io l'ho preso su steam.
>> Num. 33457 quick reply
Sono andato avanti, circa 30 ore di gioco.

Il difetto del criptico resta. Ad esempio, un minerale per forgiare le armi di quarto livello si trova solo in un'area abbastanza iniziale ma in una zona che esplori solo con oggetti avanzati. Magari per qualcuno questo andare avanti e indietro per le mappe per cercare oggetti è divertente, ma io sono troppo viziato per farlo.

Ho visto che su rete 4 criticavano la storia, ma per me non è male. Specie fino e compreso il "tribunale", evitando spoiler, è anche carina e potrebbe funzionare in un film. Andando avanti prende punti perché io ho il feticcio per le antiche civiltà perdute.
>> Num. 33462 quick reply
Bon, l'ho finito. In realtà mancherebbero i boss del post-game, e collezionare tutti gli oggetti alchemici, quindi magari ci gioco un po'. Ma non penso, ho troppe giochi a cui voglio giocare. In ogni caso, fra i tre atelier che ho giocato, questo è quello con cui mi sono divertito di più. Rorona e totori manco me li ricordo, onestamente.

Allora, confermo quello che ho detto prima. Il gioco è bello, la storia funziona, i personaggi sono giusti, ha anche un paio di spunti qui e li.
I problemi principali per me sono due. Intanto è criptico, o quantomeno io ho dovuto ricorrere molto a guide esterne per capire certe cose. Un po' in generale il gioco è legnoso, ad esempio cercare un oggetto che ti serve non è fluido come dovrebbe essere, il menu della sintesi degli oggetti è confuso (perché mettere armature, armi, gioielleria, e oggetti per la raccolta tutti insieme?).
Il boss finale è un incremento in difficoltà spiazzante. Ammetto che potevo dare degli oggetti migliori ai personaggi, inoltre dopo quasi 40 ore non ho ancora preso mano con il sistema, di sicuro potrei migliorare. Però insomma, non avevo proprio trascurato la parte di creazione degli oggetti, e non avevo mai avuto problemi prima. Eppure ho rischiato di perdere. Magari ho avuto sfiga io con roll/scelta delle mosse da parte sua, però ecco, non me lo aspettavo.
>> Num. 33463 quick reply
>>33462
Ho dimenticato la conclusione.

Finito, compratelo che è divertente.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo