-  [WT]  [Home] [Manage]

Al contrario di DC/hd/, le richieste di torrent, crack, etc. non sono contro il regolamento.

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 16763)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 968 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 162380038547.jpg - (121.20KB , 720x720 , F319FC12-8E2C-4134-819F-8542909E125C.jpg )
16763 Num. 16763
Hey anons... Non so se è la board giusta ma ho dei problemi e non ne posso parlare nemmeno apertamente col mio unico migliore amico, quindi da codardo chiedo in anonimato ad anonimi. Parto dal presupposto che sono una persona aperta ai cambiamenti, ma solo se ci trovo della convenienza e se soprattutto sono gente perbene, altrimenti preferisco evitare certe persone, specialmente se credo che porti o guai(di conseguenza non approfondisco nemmeno determinate situazioni). Ho saputo di recente che la mia comitiva parte in vacanza (spagna) e che io sono stato invitato... Il mio problema è che a me da fastidio il fatto di passare 7 giorni fuoro dalla mia comfort zone a vedere spaccarsi a merda tra cabbe ed alcol i miei amici... Non ho nulla conteo le canne e lo spirito, io comunque ne bevo ne fumo, per mibarreca parecchio dispiacere e sconforto sapere che i miei unici amicii faranno queste cose. Non so perché ma mi da fastidio. Ogni giorno che passa mi rendo conto che dovrei correre ai ripari e cercare nuove amicizie, sperando non si lasfino ammaliare da ciò che io reputo degradante e che soprattutto abbiano interessi comuni ai miei, il problema è che non saprei da dove partire... Innogni caso a prescindere da tutto io darò buca a sta vacanza, so di essere coglione ma onestamente a me sta bene così e so di meritare la solitudine.... Mi chiedo se però esiste gente come me e se avrà risolto un problema simile.... Grazie anons
Espandi tutte le immagini
>> Num. 16764 quick reply
Scusatemi gli errori, ma da telefono scrivo male
>> Num. 16765 quick reply
>a me da fastidio il fatto di passare 7 giorni fuoro dalla mia comfort zone
Mi fermo qui per risponderti subito. Se scrivi "non voglio uscire dalla mia comfort zone" l'unica cosa che devi fare è sostenere quella fatica e uscire da zona morb(id)osa. È difficile, lo so, ci sono dentro anch'io, forse meno di te in questo momento, ma ho fatto la stessa esatta cosa anni fa con la vacanza di classe a Ibiza dopo la maturità, e anche se odio le discoteche e alcuni compagni non mi stavano troppo simpatici un po' la rimpiango, perché sarebbe stato sicuramente meglio della cameretta. Con questo problema una volta che ne sei consapevole hai una sola direzione, l'alternativa è starsene immobili e guardare le radici che crescono fino alla disperazione. Penso che tu lo sappia, la via comoda è proprio quella da non seguire. Non torturarti da solo anon. Ora continuo a leggere.

>Non ho nulla contro le canne e lo spirito
>Non so perché ma mi da fastidio
>sperando non si lascino ammaliare da ciò che io reputo degradante
Qui sei in contraddizione, come fai a non avere niente contro una cosa e reputarla degradante? Riesci ad essere spontaneo? Hai paura a lasciarti andare e "perdere il controllo" con canne e alcol? Ci hai mai provato?
Sulle amicizie è una tua valutazione perché hai scritto troppo poco, ma non ingannarti da solo scegliendo la comodità a priori, anche se sono certo che in fondo te ne rendi conto quando lo fai.
>a me sta bene così e so di meritare la solitudine
Scusa la mancanza di amore, ma questa è la PUTTANATA autocommiserativa che ti racconti per giustificare la tua "debolezza". Non è vero che meriti di stare solo, è solo meno faticoso di stare con qualcuno e ti crogioli nel pensiero che deve essere e sarà sempre così. È l'altra faccia della medaglia del scegliere la comodità, è la cosa che la sostiene e la giustifica. Renditi conto che è un pensiero velenoso e falso.
Hai solo la tua autoconsapevolezza, seguila e usala bene. Non mentire a te stesso. Aslutti e buona fortuna.
>> Num. 16766 quick reply
>>16765
>Qui sei in contraddizione, come fai a non avere niente contro una cosa e reputarla degradante?
Cerco di spiegarmi meglio, in pratica so che alcol e droghe esistono e fintantochè queste sostanze (illegali o meno) non toccano direttamente me o i miei amici sto apposto. Comincia a darmi fastidio il loro utilizzo se persone a me vicine e care ne fanno uso. (Spero di essermi spiegato, ho molta difficoltà ad esprimere dei concetti)

>Riesci ad essere spontaneo? Hai paura a lasciarti andare e "perdere il controllo" con canne e alcol?
Io in vita mia non ho mai fatto uso di cannabis in nessuna delle sue forme, sia per il pregiudizio impartitomi dai genitori/scuola, sia perché non reputo sia una cosa normale da fare, vuoi anche perché è una sostanza illegale e vado in ansia anche solo a parlarne di persona, anche se molte discussioni sulle sue proprietà le ho trovate interessanti

>Ci hai mai provato?
Come ho già detto mai fumato cannabis, ma in giovane età (dai 15-16 ai 20 anni, adesso ne ho 23) ho fatto le peggio cazzate con l'alcol, ma nulla che poi dopo mi facesse stare bene (sia a livello fisico che mentale), cioè mi potevi buttare nel cesso dopo una serata alcolica. E onestamente poi all'ennesimo capodanno dove ho dovuto portare sotto braccio amici a casa per la troppa ubriacatura m è passata la voglia di bere e mi scende lo sconforto quando gli altri lo fanno...
>> Num. 16767 quick reply
>>16765
Comunqe ti ringrazio di vero cuore per avermi dato una risposta seria anon
>> Num. 16768 quick reply
File 162385495747.jpg - (575.58KB , 2560x1707 , Cambiare-amicizie-ecosistema.jpg )
16768
Ciao OP,

un po' mi ritrovo nelle tue parole e forse ho qualche anno in più alle spalle rispetto a te.

>gente perbene
Parli di gente perbene, significa che non ti trovi bene con le persone che stai frequentando in questo momento, giusto?
Sono distanti da te dal punto di interessi, visioni e così via.
Non ho capito la questione dei guai ma immagino che siano ragazzi di provincia che si divertono a fare delle cazzate... divertissement.

>Il mio problema è che a me da fastidio il fatto di passare 7 giorni fuori dalla mia comfort zone a vedere spaccarsi a merda tra canne ed alcol i miei amici

Parli di comfort zone ma secondo me più di comfort zone è che quello che fanno non ti aggrada minimamente.
Dici di non bere e di non fumare... ma allora che cazzo ci vai a fare scusa?

Tu magari vuoi andare a vedere la spiaggia più bella del mediterraneo ed invece loro vogliono andare nel locale a sfondarsi e a provare a limonare con le svedesi. E va bene, non c'è nulla di male.

>sconforto sapere che i miei unici amicii faranno queste cose

Provi disagio perché forse ti piacerebbe essere una persona diversa, una persona come loro ma non lo sei?
È un ipotesi. Non ti conosco.
Non c'è nulla di male ad avere interessi ed obiettivi diversi.
A me le discoteche fanno schifo al cazzo.
Dopo la pandemia non mi sognerei mai di tornare in un locale di ballo.
Mi fanno cagare.

>cercare nuove amicizie, sperando non si lasfino ammaliare da ciò che io reputo degradante e che soprattutto abbiano interessi comuni ai miei

Secondo me questo è il punto centrale del discorso.
Che cosa ti piace?
Che cosa vuoi fare?

Ad esempio, ti piace il vino?
Iscriviti ad un corso di sommelier.

Ti piace l'elettronica?
Entra nel gruppo radioamatori della tua città.

Vuoi renderti utile alla società?
Iscriviti alla croce rossa e impari a salvare le persone e a guidare le ambulanze. In più conosci un sacco di universitarie.

Man mano che fai queste cose, conosci nuove persone e ci fai amicizia.
Quali sono i tuoi interessi?


>Innogni caso a prescindere da tutto io darò buca a sta vacanza, so di essere coglione ma onestamente a me sta bene così e so di meritare la solitudine.... Mi chiedo se però esiste gente come me e se avrà risolto un problema simile....

No, non sei il coglione di turno, sei una persona che fa quelle che gli piace. Non è una questione di solitudine. Meglio rimanere da soli che mal accompagnati.


La mia storia è un po' lunga, non te la sto a raccontare, però sì, sto cercando di cambiare anch'io giro.
Prima della pandemia stavo cambiando città, lavoro e avrei avuto più tempo libero grazie al nuovo lavoro. La pandemia ha spostato i miei piani in avanti ma ho una lista lunghissima di cose che vorrei fare.

A mio avviso le possibilità e le opportunità ci sono.
Dipende anche da dove abiti.

Se vuoi maggiori dettagli rispondimi.
>> Num. 16769 quick reply
Come ha detto l'anon più su, è importante riconoscere quando la propria zona di comfort, che esiste e deve esistere, diventa una prigione in cui si rimane per inerzia.
Non avere paura a fare la cosa che senti giusta, anche se finirà col renderti più solo - sarà sempre così.
Ma non vederla come «merito la solitudine», perché questa è davvero una PUTTANATA autocommiserativa. Ti meriti di essere te stesso, e se gli altri non ti vengono dietro non è un tuo problema.

Nella vita è difficile ammettere di aver sbagliato, perché ci costringe a fare autocritica e prendere dei provvedimenti; ma è altrettanto difficile ammettere che siano gli altri a sbagliare, perché in questo caso siamo completamente impotenti e dobbiamo accettare le cose come vengono.
Non puoi salvare gli altri da se stessi e non puoi perderti dietro di loro.
Attraverserai dei momenti scomodi, ma alla fine ne varrà la pena.
>> Num. 16770 quick reply
>>16768
>Parli di gente perbene, significa che non ti trovi bene con le persone che stai frequentando in questo momento, giusto?
I miei amici attuali sono gente perbene ed onesta, mai portato guai, interessi in comune ce ne sono un'infinità, solo che mi infadisisce il fatto che facciano certe cose
>Parli di comfort zone ma secondo me più di comfort zone è che quello che fanno non ti aggrada minimamente. Dici di non bere e di non fumare... ma allora che cazzo ci vai a fare scusa?
Ad andarci non ci andrò ne perché non farò nulla di quelle cose ne mi fa piacere vedere loro spaccarsi a merda per 7 giorni h24 (ovviamente è un po romanzata la cosa, ma comunque non tollero quel tipo da atteggiamento da tizio che si attaggia perché si droga e beve)
>Provi disagio perché forse ti piacerebbe essere una persona diversa, una persona come loro ma non lo sei?
Provo disagio perché sono cose che io non farei mai, e perché mi arrecano disagio in generale droghe e alcol

>>16769
>Ti meriti di essere te stesso, e se gli altri non ti vengono dietro non è un tuo problema
Pure per questo vorrei cominciare a prepararmi un "piano B" per quanto riguarda le amicizie, ma mi risulta abbastanza difficile in quanto la maggior parte della giornata la passo a studiare e la sera ad uscire con gli amici attuali. L'ideale sarebbe, come ha suggerito >>16768 (>Ad esempio, ti piace il vino? Iscriviti ad un corso di sommelier) cioè fare qualche attività che comunque ti porta a stare a contatto con altri individui, si verificano interessi e nel mio caso anche se non sono tipi da "disagio" e via, oltretutto non vorrei che nell'evvenienza le cose si mischino sennò sarei punto a capo
>Non puoi salvare gli altri da se stessi e non puoi perderti dietro di loro
Vero, però nel mio caso sarei in perdita se non provvedo subito


In ogni caso grazie per parlare con me anons
>> Num. 16772 quick reply
Non so OP, io non ce la farei a frequentare persone quando non mi aggradano solo per la paura di stare solo. E forse è il motivo per cui non ho amici. Gli amici li scegli e il tempo è una risorsa finita. Valuta bene.
>> Num. 16773 quick reply
>>16770
>I miei amici attuali sono gente perbene ed onesta, mai portato guai, interessi in comune ce ne sono un'infinità, solo che mi infadisisce il fatto che facciano certe cose
>gente perbene ed onesta
>li giudica perché bevono e fumano

Stattene chiuso in cameretta a marcire sul piedistallo dal cui giudichi il resto dell'umanità senza averne mai acquisito i mezzi.
>> Num. 16776 quick reply
Beh potresti sempre frequentare la parrocchia,
Magari poi scopri che con i boyscaut ti ci trovi bene


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo