-  [WT]  [Home] [Manage]

Al contrario di DC/hd/, le richieste di torrent, crack, etc. non sono contro il regolamento.

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 16216)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 928 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 156461493830.jpg - (164.81KB , 878x547 , internet.jpg )
16216 Num. 16216
/help/ aiotto.
vivo da mesi un incubo con tim (linea casa) che spero si risolva prima della mia dipartita.

il cagamento di cazzo ha raggiunto livelli tali che, appena chiusa la faccenda, voglio sfancularmi per direttissima.

Fosse per i miei (l'intestatario della linea è mio padre) sarebbero stati per sempre con tim ma ora, almeno mia madre, paiono darmi ragione ritenendo tim la merda.

il problema che si pone ora però è uno solo: le alternative nella mia zona sono pressochè nulle. Nello specifico si tratta in alcuni casi di soluzioni "molto alternative" di cui sento parlare in maniera spesso fuorviante.

Arrivando al dunque, mi servirebbe conoscere le vostre esperienze più o meno dirette con i seguenti operatori di servizi internet casalinghi
unica condizione: deve includere se possibile un'offerta voce illimitata a livello nazionale

1 fastweb (che ritengo l'unica peggiore a tim, se possibile)
2 eolo (che per quel che ho provato sulla pelle al lavoro da noie solo quando inizia a far brutto brutto brutto - cit.)
3 linkem (che essendo roba sponsorizzata dalle iene deve essere davvero roba fragrante, garantito al limone)

nel mio paese di parla di stesura di cavi fibra entro il 2020 ma sappiamo come andrà a finire

p.s. fosse per me passerei ad iliad ma da quel che leggo si parla di 2024 quindi bonanotte ar secchio
Espandi tutte le immagini
>> Num. 16217 quick reply
Aggiungo che Eolo, teoricamente, mi offrirebbe una connessione 100\10 mbit che mi sognerei di notte con Tim e compagnia (ora sono con una 20 mbit nominale che in realtà sono tra gli 8 e i 9 che con un aranzullata faccio diventare 10 circa)

Devo ancora capire quale sia però la banda minima garantita
>> Num. 16218 quick reply
>>16216
L'unica esperienza realmente tremenda di cui posso raccontare in prima persona riguarda Alice.
Sono rimasto per quasi tre mesi senza internet (nonostante le telefonate quasi giornaliere); per ottenere una reazione da quei mentecatti ho dovuto minacciarli con una denuncia per disservizio.

Poi sono passato a Fastweb. Ti dirò, qualche anno fa erano davvero il peggio per quanto concerne l'assistenza clienti, ma sembra si siano un attimo svegliati ultimamente. Se non altro, gli operatori sono più preparati per quanto concerne le problematiche più comuni (ad esempio, farsi abilitare il port forwarding era un'odissea un lustro fa, mentre oggi basta una telefonata).
Purtroppo non conosco nessuno che usi eolo o linkem
>> Num. 16219 quick reply
File 15646190869.jpg - (24.85KB , 511x220 , hovist11.jpg )
16219
Allora stronzetto, è arrivata la professionista. Lavoro per conto di tim, assistenza tecnica. Ho fatto un periodo anche come tecnico OF (in strada) per permute FTTC, sempre per conto di tim. Fatta questa premessa sono dentro la questione fibra ottica così dentro sino alle ginocchia che potrei pure dirti che nei primi anni 2000, quando stavano attivando le prime adsl, volevano farle già partire a 100M ma si decise di castrarle per strategia di marketing. Ora, tim è la merda ma è la merda che possiede tutti gli impianti in questo paese, quindi cambiare, a meno che non sei a Milano centro, non serve ad un cazzo. Avresti una linea di merda anche con altro operatore. Eolo no, la sua tecnologia non funziona, un misto satellitare/FWA che neanche in mongolia. Fastweb si è venduta a tim molti anni fa. Linkedim è la connessione dei grillini, e ho detto tutto (e funziona solo a Roma, Ostia e Frascati). L'unica tua speranza sarebbe open fiber, che si propone di darti la fibra vera (FTTC) a dispetto della merda attuale, FTTCab cioè fibra all'cabinet col resto in rame. Ricordo anni fa, quando feci la formazione per l'FTTCab, ci dissero che sarebbe stata come la fibra normale. In realtà è un'adsl potenziata soggetta a due fattori, la distanza dall'armadietto e la capacità del rame. Se il cavo di rame risale (come nel 90% di questo paese di merda) ai tempi della sip, navigherai peggio dell'adsl. Quelli che se la godono distano massimo 50m dalla cabina e hanno un rame giovane (inutile dire che sono pochi). In più c'è il fattore modem, visto che la stragrande maggioranza degli italioti utilizza solo il wifi piuttosto che una rete ibrida cablata, unito al fatto di abitare in una casa di merda in un ambiente di merda pieno di interferenza, ecco che la percezione del servizio rimane scadente perché in soldoni i clienti utilizzano modem di merda. Quindi come risolvi il problema? Col culo, devi abitare strategicamente vicino all'armadio, avere un rame buono, avere un modem buono (fritzbox 7590 per esempio) e forse riesci a navigare bene. Tutto questo si annulla se invece tu venissi coperto dalla tecnologia FTTH, e qui entra in ballo open fiber. Open fiber ha delle reti cazzute e di recente ha stipulato un accordo con tim che si rifà al vecchio accordo di renziana memoria che proponeva di abbattere il divario digitale e coprire il 90%del paese in lol30M (oggi hanno aumentato a 100), il tutto entro il 2020. Inutile dire che l'italietta è in ritardo, tra elezioni varie, i gne gne del m5s e lega che bloccano i fondi perché piddì cattivo e fondi europei ad hoc utilizzati per farsi le vacanze e non per avviare i lavori (europa cattiva), eccoci al punto in cui l'Italia per non pagare le penali deve correre come un negro ad una manifestazione di alt right e chiudere tutto massimo sei mesi dopo il 2020. Inutile anche in questo caso dire che si continuerà a cablare in modo schifoso l'FTTCab, che tim lo farà soltanto sotto pagamento statale e che gli altri operatori se ne sbatteranno le palle. Dove lavoro io l'unica flebile speranza è sempre open fiber, essendo una società di enel si dice che potrebbero coprire il 50% dello stato con la tecnologia di fibra ottica pura, sarebbe la svolta. Potremmo essere come la grande Romania. Però c'è un ultimo fattore da tener conto, la zona in cui si abita. Se abiti in subumania tipo in Campania devi aspettarti che neanche l'FTTH non funzioni, perché... Beh cazzo, puoi immaginarti chi ha fatto i lavori, come gli ha fatti e come vengono mantenuti.
Morale della favola la tua unica opzione è aspettare la "posa" della fibra (sarà sicuramente FTTCab della tim) e sperare che a te vada bene, non cambiare gestore perché è una perdita di tempo rimani mesi senza linea solo per allacciarti alla rete tim e rimanere uguale.
Controlla questo sito:

https://fibermap.it/

Praticamente è una copia del nostro programma Jive però per voi comuni mortali, senza dati e pieno di colori. In base alle tue coordinate ti dice che tipo di tecnologia ti stanno per attivare e ti dice pure la velocità potenziale in base alla distanza, una velocità intesa in "saturazione". LA saturazione è quando la scheda nell'armadio ha tutte le porte occupate e quindi tutti navigano di meno. per farti un esempio dist. 50m vel. 85M ma non è reale perché è una velocità in saturazione, che è una cosa rara. Quindi è presumibile ce tu possa navigare anche a più di 100M. Quando hai fatto il test fai uno screen cancellando i tuoi dati così vedo come sei messo.

Ah e la banda minima garantita è una storiella che dicono ai fessi per vendere offerte commerciale. Un po' quando ti dicono che i biscotti mulino bianco sono stati fatti in casa dalle nonne.
>> Num. 16220 quick reply
>>16218
>Alice
>tre mesi di chiamate
DOTTOR SONK, È LEI? COME STA IL CHIURLO NEL SOTTOSELLA?

Aggiungo piccola esperienza familiare finalmente finita: mia zia fino a ieri (ultima bolletta) pagava 54 miniBOT al mese con Tim fisso, senza internet e senza poter nemmeno vedere le chiamate in ingresso.
l'unica compagnia nei paraggi che garantisse la linea fissa senza internet con passaggio del numero erano le poste. Ora paga 17 miniBOT al mese. Fine.
>> Num. 16221 quick reply
File 156462711691.jpg - (47.11KB , 472x550 , Cattura.jpg )
16221
>>16219
Grazie per la delucidazione

Sono nella situazione peggiore (e questo ahime lo sapevo già) in quanto sono distantissimo dalla cabina. un tecnico passato per casa mi ha detto che sono quasi senza speranza essendo un cosiddetto "fine linea" e il fatto di cercare soluzioni alternative è che vivo da sempre col fatto di avere internet con "il freno a mano tirato, in prima e col motore ingolfato" e ciò nonostante riuscivo a strimmare sul ruscello dignitosamente

di fatto a me basterebbe avere qualcosa in più a livello di download ma soprattutto upload, nel 2019 avere un solo mbit è come pretendere di avere come ragazza gloria guida e portarla a cena al mcdonald

su openfiber ero già a conoscenza della cosa e ho già bombardato il sito di mail, purtroppo essendo il di cui sopra fine linea dovrei attivare qualche bacucco della mia via per avere un minimo di adesioni. la rabbia è che so per certo che la fibra (di merda) ce l'ho a 300 metri in linea d'aria ma tirare il cavo verso casa mia implica che le 3 famiglie in mezzo debbano sottoscrivere anch'essi la linea suddetta (e so per certo che solo uno è veramente interessato)

la disperazione quindi mi ha portato a vagliare opzioni come eolo (che mi sembrava dignitosa in quanto avuta al lavoro e vedere speedtest che segna 30\3 mi sembrava un sogno)

p.s. alla prima riga temevo fosse la copypasta sulla falsariga del tecnico apple ma al netto del gergar scherzoso vedo che ne sai effettivamente a pacchi quindi tippo il mio cappellino al sapor di raviolo

ne aprofitto per chiederti una cosuccia

open fiber ha dichiarato che coprirà il mio paese in culo al mondo

avevo controllato quindi il loro sito mesi fa (lo stesso che ho usato per mandare le mail minatorie di cui sopra), a questo link

https://openfiber.it/it/fibra-ottica/area-infratel/piano-copertura-infratel

il piano del cantiere è previsto per il 2020. non ci sono accenni alla tipologia di fibra ma immagino sia quella "standard", sai se posso avere qualche informazione in più altrove o devo attaccarmi al tram? considera che ho provato a cagare il cazzo, oltre che a open fiber, pure al comune del mio paesino senza ottenere alcuna risposta

ti allego anche uno screen del test che mi hai chiesto, dove puoi capire che cazzo di miracoli ho fatto, faccio e farò per fornire servizi di pregio agli anon di NC

Grazie ancora per le delucidazioni (anche se hai infranto i miei sogni di surfare sul web alla velocità della luce entro fine anno) e buonanotte
>> Num. 16222 quick reply
>>16221
Open fiber posa solo l'FTTH e nell'eventualità la FWA (ma visto che la gente sta cagando il cazzo sul 5g, pare che abbiano bloccato un po'ì la copertura di questa tecnologia). Il tuo comune sottoscrive l'accordo con la regione, l'operatore in questione e l'azienda statale che fa da tramite. Dopo questo il comune non sa un cazzo e non hai possibilità di sapere se e quando inizieranno i lavori e l'attivazione. Mandare mail al sito non serve.
>> Num. 16223 quick reply
File 15646575913.png - (89.07KB , 1210x666 , lolterronia.png )
16223
>>16221
Che soluzioni ci sono per LTE flat?
>> Num. 16224 quick reply
>>16223
Nessuna. Nel senso che non esistono LTE flat ma solo a consumo. ci sono soluzioni con tagli sino a 200gb a prezzi anche onesti in 3g o 4g. Il problema è sempre dove abiti, se abiti in culonia e hai solo ripetitori in 2-3g navighi, nelle giornate buone, a 40M. Ma è comunque una cazzata, soprattutto quando hai la possibilità di attivarti una 200M via cavo. Mi apri il dettaglio per vedere a quanto disti dall'armadio?
>> Num. 16226 quick reply
>>16224
VDSL ~90 metri.
ADSL ~2600 metri
>> Num. 16227 quick reply
OP qui
Tim continua a cagare il cazzo quindi ho deciso di commettere sudoku. Se ricevo via libera dall'"avvocato", mando disdetta a tim e passo ad eolo

Nel caso non doveste più sentirmi qui, ricordatemi con opere di bene tramite donazione a NC

Distinti saluti
>> Num. 16228 quick reply
Un po' tardi, ma io ho fastweb e non ho mai avuto problemi. Però sono in città.
>> Num. 16229 quick reply
Tra i 3 Eolo, il ping sarà più alto ma se non usi i giochini fps online in modo agonistico non avrai problemi. Assicurati che la copertura sia decente, in teoria lo testano loro prima di completare l'installazione.

Se la fibra è OpenFiber non sperarci, ho sentito brutte voci girare da coloro che ci lavorano dentro, per ora non c'è nulla di ufficiale ma sta andando parecchio male.
>> Num. 16230 quick reply
>>16229
ti rispondo subito
la centralina eolo è a distanza di sicurezza, relativamente vicina e in zona a basso "uso intensivo", quindi potenzialmente ci ho solo da guadagmnare PER ORA

la fibra vera so già che me la posso scordare, avrò sempre e solo fibra misto rame e distando un chilometro e passa dalla centralina non avrò mai prestazioni scintillanti

In pratica, o mi tengo TIM a vita (col cazzo di un altro) passo ad eolo e spero in Anubi oppure vado in Romania e mi godo la mia linea superveloce addentanto vettovaglie di pregio


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo