-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 15353)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 185 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 160200767516.jpg - (96.48KB , 750x500 , zuccheri-sangue-carne-troppo-cotta.jpg )
15353 Num. 15353
Ho notato che provo sempre più fastidio verso la carne cotta.
Il prosciutto m'ispira, una battuta m'ispira, ma l'idea di mangiare del pollo cotto allo spiedo od una costata mi ripugna.

Credo che inizierò a comprare pesce a tutto spiano, almeno per un po'.
>> Num. 15354 quick reply
Che cos'è la battuta?
Io comunque penso che continuerò a fare le grigliate e a mangiar carne finchè vivo. Del resto è una delle poche gioie della mia vita.
>> Num. 15355 quick reply
Invecchiando ho visto che i miei gusti sono cambiati, il pollo mi piace articolato ( al limone, con salse strane, all'asiatica ecc ecc.)
Manzo ne mangio pochissimo se non in carpaccio quindi crudo, maiale un po' di più, di solito bistecchine o rosticciana. Salsiccia cruda tutta la vita non mi frega niente se muoio coi vermi nel cervello.
Il pesce ho imparato a mangiarlo ultimamente con le mani e lo apprezzo di più perché mi toglie il fastidio delle lische.
Il vino cazzo non riesco più a berlo se sento che è vinaccio.
In soldoni mangio meno ma più di qualità.
>> Num. 15356 quick reply
>>15354
Carne cruda tagliata fine col coltello. Tipo tartare ma più semplice.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo