-  [WT]  [Home] [Manage]

Email b i u s sp
Soggetto   (nuovo thread)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 212 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 160010397628.jpg - (12.96KB , 500x500 , luxardo-gin.jpg )
15350 Num. 15350 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Apro questo thread in cui parlo di grappe e similia che compro. Giuro che non sono un venditore, solo veneto.

Adesso sto bevendo il gin della luxardo. La storiella, ossia che sia la reinterpretazione di una distillato chiamato "ginepro di Dalmazia" solletica il mio lato venetista e romantico.
Per il resto scorre bene, molto mediterraneo. Io sento molto il rosmarino, che però non c'è. Ho fatto delle prove in un piccolo orto. Molte erbe mediterraneo hanno quella nota balsamica, quindi bene, ho imparato qualcosa.


File 159640723492.jpg - (19.09KB , 267x400 , 41m-527xfZL__AC_SY400_.jpg )
15307 Num. 15307 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Anon forse si ricorderà che qualche anno fa avevo fatto un thread in cui discutevo di razioni militari e ne avevo fatto una sorta di mini recensione, cosa poi seguita da una cosa simile sui "cibi spaziali" della Cristoforetti.

A distanza di tempo ho ricontattato il tizio che mi ha venduto le razioni militari e me ne sono fatte spedire 3, giusto per capire tempistiche di spedizione ed eventuali problemi con la dogana. è andato tutto via liscio, spedizione arrivata in pochi giorni e nessun dazio doganale

Nei prossimi giorni procederò con la recensione delle 3 razioni, ai tempi c'erano altri anon interessati, spero che la cosa possa interessarvi ancora.
Omessi 34 post, e 16 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 15345 Risposta Veloce
File 15996082075.jpg - (805.88KB , 2272x1704 , DSCN0257.jpg )
15345
... nei giorni scorsi mi sono scofanato una piccola parte della razione

Nello specifico, mandorle (non pelate, non salate, assolutamente al "naturale") e una barretta di cioccolato, fondente, non molto zuccherato.

Il tema del "semplice e diretto al punto" è chiaro sin da subito.
>> Num. 15346 Risposta Veloce
File 159960831997.jpg - (875.25KB , 2272x1704 , DSCN0265.jpg )
15346
Passiamo quindi al resto del contenuto.
Una scarola, contenente il pezzo forte della razione, e alcuni accessori (il cosiddetto "accessory pack") che a differenza delle razioni americane qui si sviluppa in più sacchetti
>> Num. 15347 Risposta Veloce
File 159960846345.jpg - (875.77KB , 2272x1704 , DSCN0267.jpg )
15347
Qui il contenuto della prima busta
Un preparato per una bevanda al limone, o meglio, zucchero al gusto di limone in forma liquida (c'erano letteralmente cristalli di zucchero gialli pronti da mescolare) e ai lati bustina di te e DODICI GRAMMI DI ZUCCHERO. I lituani la pensano come me, sulle dosi corrette di zucchero.

A corredo una lista con il contenuto del bustone
>> Num. 15348 Risposta Veloce
File 159960864247.jpg - (891.61KB , 2272x1704 , DSCN0269.jpg )
15348
Qui invece ci sono il laccetto per chiudere la busta (in cui si andranno a inserire i rifiuti), un cucchiaio decisamente meno robusto della controparte americana, tre pezzi di accendifuoco (nel caso in cui l'accessorio della prossima foto non dovesse funzionare), salviettina rinfrescante al limone e un pacchetto di fiammiferi
>> Num. 15349 Risposta Veloce
File 159960913450.jpg - (879.69KB , 2272x1704 , DSCN0274.jpg )
15349
Dulcis in fundo il pezzo forte, porridge con carne di maiale stufata con relativo "heating pack"

Mancano le foto a corredo in quanto piiiigro, dovete scusarmi

il porridge è stato una delusione su tutti i fronti dal punto di vista del gusto, dato che era sì saporito ma l'aspetto della carne richiamava da vicino quello della "jamonilla" o della carne in scatola spam, davvero lontano anni luce dai pezzetti di carne che ho trovato nella razione americana.
Chiaro che non posso aspettarmi di mangiare cibo stellato da una razione simile ma immaginandomi una situazione in cui debba rimanere isolato per diversi giorni e nutrirmi di questa cosa per giorni di fila, non ne sarei particolarmente entusiasta.

L'idea che mi ero fatto "ai tempi" è rimasta inalterata: la razione lituana è semplice, ma non semplicistica, e va dritta al punto, nel senso che deve dare energia, in fretta e spendibile subito e da questo punto di vista non si può dir nulla in quanto ottiene lo scopo desiderato.

Se però andiamo a vedere "rimangerei sta razione un'altra volta?" la risposta è un no gigantesco, mentre la razione americana mi è piaciuta talmente tanto che con lo spacciatore di razioni ho già l'accordo che, quando tornerò ad essere anon pagato per eccellere e se l'articolo tornerà ad essere disponibile, a comprare tutte e 24 le razioni disponibili sul mercato.

Indi per cui, la trasmissione per ora viene sospesa fino a data da destinarsi e se non cambierò idea ci risentiamo il prima possibile

Buona notte e buone botte (cit.)


File 156139139027.jpg - (63.93KB , 750x500 , cuoco.jpg )
15190 Num. 15190 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
In cucina siete più tradizionalisti o innovatori?

Con la vostra cucina regionale/locale come vi comportate? Vi piace?
>> Num. 15191 Risposta Veloce
Macellaio_toscano.webm
Dipende da cosa stai chiedendo.
La cucina tradizionale della mia regione è abbastanza scarna e purtroppo ho perso chi avrebbe potuto insegnarmi di più.
In generale sono abituato a cucinare con metodo, a dosare cosa uso e a rapportare i sapori tra di loro -non alla cazzo di cane come fa la mia gf che porcodio non sa cucinare .
Allo stesso modo sono attratto da cucine estere, e se ho gli strumenti per poter fare qualcosa di nuovo ci provo.
Sono abbastanza bravo a fare verdure e pasta stirfry a questo punto, per esempio, ma imho non so ancora fare un risotto ottimale.
>> Num. 15192 Risposta Veloce
Innovatore più che altro per convenienza (mi capita spesso di non avere gli ingredienti/averli diversi)
La cucina della mia regione di appartenza mi piace un sacco, tra l'altro c'è uno dei miei piatti prefertiti che consiglio ad anon di provare a preparare se ha un po' di pane raffermo in casa, è deliziosa http://www.agriturismolacerra.it/blog/prodotti-tipici-sardi/come-fare-la-zuppa-gallurese/
>> Num. 15193 Risposta Veloce
Adesso mangio insalata cuori di iceberg
>> Num. 15194 Risposta Veloce
Dopo aver scoperto la carbonara con l'aggiunta finale del prezzemolo non posso più dirmi un tradizionalista. Credo che sia stata l'esperienza alimentare più sconvolgente della mia vita.
>> Num. 15340 Risposta Veloce
  test nazionale


File 159734659687.jpg - (77.81KB , 853x500 , 2zpag7.jpg )
15335 Num. 15335 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Dolce al cucchiaio con la ricotta

Ho assaggiato questo dolce in un ristorante in cui vado spesso, su internet non trovo ricette soddisfacenti per rifarlo, quindi sono andato per tentativi e ho raggiunto la mia formula, molto semplice e senza quantità precise.
La crema di latticino, che è il fulcro, l'ho provata secondo molte dosi, ma nessuna mi ha convinto e quelle in rete sono malamente reperibili al supermercato nelle dosi esatte.
Io uso 3/5 di panna da montare e 2/5 di ricotta.

In una ciotola, montate della panna fresca per dolci con uno sbattitore elettrico fino a che non rimane attaccata al fondo della ciotola. Nel montarla, aggiungete lo zucchero nella quantità che preferite (a me non piace aggiungerne molto, mi regolo su cinque cucchiaini da caffè).
una volta raggiunta la giusta consistenza, aggiungete la ricotta, e continuate a utilizzare lo sbattitore sul composto per all'incirca trenta secondi, fino a che la ricotta non si è amalgamata.
Prendete una terrina di all'incirca 15x30x10, disponete sul fondo dei savoiardi.
Fate il caffè con la moka, di solito io ne utilizzo una da tre/quattro persone. Appena il caffè sale, bagnateci i savoiardi in modo che assorbano tutto, e stendeteci sopra la crema.
Mettete tutto in frigo per un'ora o due.
Una volta pronto, guarnite come preferite. Io utilizzo gocce di cioccolato fondente, mandorle a fette, glassa di caramello per le guarnizioni, e meringhette.

Ricapintolando, vi servono:
Uno sbattitore
Message too long. Click here to view the full text.


File 159574711961.png - (663.22KB , 1350x475 , 1_fuoKzk8lH1H_9uobYB8Q0w.png )
15306 Num. 15306 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Anon segue delle regole per i suoi acquisti e risparmi? E' minimalista o compra tutto alla cazzo o alla bisogna? Preferisce il nuovo all'usato o ricondizionato?
>> Num. 15312 Risposta Veloce
Se mi serve lo compro, se non mi serve intanto me lo appunto e poi quando ho voglia di comprare qualche puttanata compro.
Spesso compro da Aliexpress così i prezzi sono ridicoli per alcuni prodotti, basta avere pazienza.
Compro poco ricondizionato, solamente cose informatiche enterprise come dischi fissi, ram o processori.


File 153750083883.jpg - (195.22KB , 900x600 , spezzatino_manzo_01.jpg )
15118 Num. 15118 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
>in questo filo: ricette comfy per affrontare l'autunno

Inizio io con pic relata, uno spezzatino di manzo e patate cotto in pentola a pressione.

Fate soffriggere un trito di sedano, carota e cipolla, quando è morbino aggiungete dei tocchetti di manzo infarinati; la farina non è obbligatoria ma aiuta nell'addensare il sughetto.
Lasciate dorare per 10 minuti, anche se la farina si attacca al fondo cazzo ce ne frega, siamo uomini e con due colpi di spatola di legno la stacchiamo ed evitiamo che bruci del tutto. Legno perché non siamo ricchioni e non vogliamo rovinare le nostre pentole graffiandole con ferro-su-ferro.
Quando la carne è dorata e siete riusciti a non bruciare niente, versatevi un biccchiere di bianco, bevetevelo, riempitelo di nuovo e stavolta versatelo nella pentola.
Dovrebbe iniziare ad addensarsi quasi subito, aggiungetene finchè non rimane un po' liquido e fate cuocere finchè non bolle un po'.
A questo punto aggiungete del brodo caldo fino a coprire la carne: se siete dei pezzenti senza dio come me potete sciogliere del dado in una tazza di acqua calda e usare quello, ma la vostra nonnina vi guarda male dall'alto dei cieli e appena schiattate vi incula col mattarello, fate vobis.
Al brodo aggiungete spezie ed erbe a piacere: io vado con pepe nero, alloro e sale, molto basilare. Se siete radical chic potete usare il cumino dei prati, il peperoncino e la paprika per trasformare lo spezzatino in un goulash. Potete farlo solo se indossate il colbacco e picchiate quella puttana di vostra moglie ubriachi.
Una volta che la carne è coperta, chiudete col coperchio e fate cuocere per 40 minuti da quando la cristoddio di pentola a pressione fa partire il suo fischio del cazzo.
Notate bene, usiamo la pentola a pressione perché la nostra nonna era una puttana, non ce ne frega un cazzo che pianga nella tomba e soprattutto non abbiamo 3 ore da perdere per far cuocere un cristo di pezzo di carne, siamo VOMI DI SIENSA e la pressione lavorerà per noi.
Dopo 40 minuti di fischio del cazzo spegnete la compilation dei Meshuggah che avrete messo in sottofondo per rilassarvi e spe
Message too long. Click here to view the full text.
Omessi 17 post, e 2 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 15198 Risposta Veloce
>>15197
Lo spezzatino è un po' pesante da digerire; dagli un po' di tempo, su!
>> Num. 15199 Risposta Veloce
filo del mese per me. Grazie OP, non ridevo così da un po'!
>> Num. 15303 Risposta Veloce
anon, siamo preoccupati
>> Num. 15304 Risposta Veloce
>>15303
Op qui.
Ho ucciso un anon e dimezzato l'utenza del canale.
Sente strano uomo
>> Num. 15305 Risposta Veloce
>>15304
dovevi scrivero all'inizio e più grosso il fatto della pentola a pressione da non aprire.
mi sa che si sta scopando le 72 vergini adesso.


File 158955982036.jpg - (169.92KB , 1200x800 , pasta-alla-genovese-piatto.jpg )
15276 Num. 15276 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Ricetta di pasta alla genovese, approvata dalla santa sede.

Premessa: la genovese è un sugo di cipolla e carne. La cipolla non è un condimento, ma parte essenziale del progetto.

>Ingredienti per 4 persone:
>carne di manzo, 600g (muscolo, corazza)
>alcuni ritagli di carne, o nervi
>almeno 1kg di cipolle
>1 bicchiere d'olio supervergine mai baciato di oliva
>2 cucchiaini di sale grosso
>2 costine di sedano
>2 carote medie

Buttate nella pentola tutto quello che avete: la carne a pezzettoni, il condimento, la cipolla tagliata a fettine sottili, quel maledetto sedano e pure le carote finissimamente tritate. PER L'AMOR DI DIO NIENTE ACQUA. Ci penserà la cipolla a sudare quanto basta per condurre l'alchimia a perfezione.
Dopo almeno mezz'ora di cottura a fuoco medio-basso e di costanti girellamenti con la cucchiarella, l'amalgama si sarà asciugato e la cipolla brunita.
Message too long. Click here to view the full text.
Omessi 20 post, e 4 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 15297 Risposta Veloce
File 15904985944.jpg - (3.28MB , 4128x3096 , 20200517_135921.jpg )
15297
>>15291
OP e vero napoletano qua.
La base è molto buona, la carne si è sfaldata a dovere. Solo ci voleva molta più cipolla e il sugo doveva asciugare di meno.
In pic, la genovese di mio padre.
>> Num. 15298 Risposta Veloce
File 159049879851.jpg - (3.68MB , 4128x3096 , 20200517_133555.jpg )
15298
>>15297
>> Num. 15299 Risposta Veloce
>>15295
>>15297

concordo sulla poca shibolla, essendo la prima volta per non esagerare ne ho messa 600-700g per 600g+ di carne. Sul sapore vorrei capire se dev'essere dolciastra o equilibrata
>> Num. 15301 Risposta Veloce
>>>15299
>Sul sapore vorrei capire se dev'essere dolciastra o equilibrata
La cucina deve essere come piace a te, non ha senso chiedere come dovrebbe essere il sapore, se poi magari non ti piace. Correggilo sinché il gusto non è di tuo gradimento.
Questa cosa della cucina millenaria con le ricette intoccabili scritte nel marmo ha rotto i coglioni. Non è pasticceria che se sbagli dosi va tutto a puttane, falla come piace a te.

>>15298
Belle quelle chiazze di olio separato dal resto.
>> Num. 15302 Risposta Veloce
Troppo poca cipolla.

t.überterrone.


File 158481408116.jpg - (943.17KB , 1803x2396 , 91tcIb%2BC%2BfL.jpg )
15252 Num. 15252 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Cucina apo/ck/alittica amici anon.
In questi giorni di noia confinati in casa state cucinando qualcosa di diverso dal solito?
Io ho fatto un po' di focacce, risotti, e questa settimana voglio fare un po' di torte, se escono buone delivero foto e ricetta.
Sono ben accette sia ricette comfy sia pasto postapocalittici tipo pic relata.
Omessi 18 post. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 15271 Risposta Veloce
File 158557790589.jpg - (28.74KB , 400x400 , 333498.jpg )
15271
Ciao Anonimi,
Domani o mercoledì vado a fare rifornimento al supermercato.
Una cosa che ho sempre snobbato è la carne in scatola (Simmenthal e quella roba lì).
Mi ha sempre un po' schifato la gelatina e quindi in questi settimane sto facendo uso di legumi e talvolta pesce in scatola.

Domanda stupidissima: è buona la carne in scatola?
La si mangia fredda oppure si può anche riscaldare?
>> Num. 15272 Risposta Veloce
>>15271
>è buona la carne in scatola?
Dipende dalla marca. Come consistenza è più stopposa e filamentosa della carne "normale" e per questo potrebbe non piacere.

>La si mangia fredda oppure si può anche riscaldare?
Si mangia così com'è, ma puoi scaldarla. Si scioglie la gelatina e ti rimane uno sputo di carne.

Io di solito mi faccio un po' di pasta all'uovo fatta in casa, faccio un brodo con la lattina e un po' di acqua in un altro pentolino, e poi unisco le due cose, tipo degli udon. A me piace.
>> Num. 15273 Risposta Veloce
>>15271
Ma continua con i legumi, per carità.
>> Num. 15274 Risposta Veloce
>>15271
Se il tuo problema è la gelatina, mangiandola fresca di frigo non te ne accorgi. Per me Simmenthal (e la sua rimarchiatura Esselunga) è la migliore, come gusto e compattezza
>> Num. 15275 Risposta Veloce
File 158680567570.jpg - (32.47KB , 800x342 , bad luck piero.jpg )
15275
Per cena patate bollite, zucchine bollite, carote bollite, scatolette di tonno.
Per pranzo mezzo etto di pasta in bianco o con un po' di formaggio grattugiato.
Niente colazione.


Num. 15251 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
  Alternative.


File 157703369565.jpg - (298.63KB , 1080x1350 , UUTohR5.jpg )
15231 Num. 15231 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Postate il menu del vostro cenone della vigilia/pranzo di natale anche degli anni passati, mi servono idee
Omessi 12 post, e 5 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 15244 Risposta Veloce
>>15243>>15243
Mi dà l'idea di una sorta di pesce predigerito. Detta così suona male, ma ho sentito in giro che è apprezzato
E comunque cucinato così è senz'altro pulitissimo
>> Num. 15245 Risposta Veloce
  Buona ricetta
>> Num. 15248 Risposta Veloce
File 157720369817.jpg - (2.79MB , 3120x4160 , IMG_20191224_180223.jpg )
15248
Cominciamo?
>> Num. 15249 Risposta Veloce
>>15248
Ragù con salsiccia pronto, roast beef pronto, qualche antipasto pronto

Niente foto perché sono in africa
>> Num. 15250 Risposta Veloce
File 157721774091.jpg - (229.39KB , 1200x1600 , fnMgAOC.jpg )
15250
>>15249
Panini al latte per antipasti fatti

Potrebbero finire entro la notte


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo  
[0] [1] [2] [3] [4]