-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 28663)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1129 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 16122809828.jpg - (111.31KB , 500x375 , 59291599.jpg )
28663 Num. 28663
Voglio conoscere femmine, non ne posso più anonimi. Sono un discreto belloccio, migliorato molto col tempo ma limiti caratteriali e adolescenza rovinata e passata sotto tono mi hanno distrutto sul piano sentimentale. Ho bisogno di una ragazza, una gf, voglio conoscere le donne,parlarci e farci l'ammore, è arrivato quel momento.
>> Num. 28664 quick reply
Beh, qui non ce ne sono
>> Num. 28665 quick reply
Ti sento op. Sono in una situazione simile ma purtroppo col covid è dura iniziare roba nuova. Io speravo nell'uni a settembre.
>> Num. 28676 quick reply
Anon, vorrei evitare i soliti thread ciclici su questo argomento. Cercheró quindi di essere coinciso e utile in qualche modo.

1) le donne capiscono quando sei "a caccia" e hai la ruschia di voler stare con qualcuno. Il malessere viene percepito come una persona che dará problemi, e le tipe non vogliono problemi. questa deve essere la cosa che ti guida nel processo.

2) dato il punto 1, cerca di essere il piú possibile a posto con te stesso in una sfera sociale. prima di trovare una donna, coltiva amicizie femminili. piú di una, e cerca di non incottirti. questo é molto spesso uno dei passaggi piú complessi. cerca di uscire e vedere gente (pandemia globale permettendo). cosí almeno sarai a tuo agio.
per conoscere persone nuove sono sempre le stesse cose: amicizie vecchie, corsi universitari, corsi di fotografia / ballo / qualsiasi interesse che ti piaccia. tieni conto che qualsiasi contatto anche maschile potrebbe presentarti nuove ragazze, e un amico in piú é meglio di un amico in meno.

3) fatti un favore e lascia perdere le stronzate da maschio alfa ecc. anche i timidi e gli impacciati hanno successo su di un certo tipo di donne, e tutto ció che conta sono due cose: essere cordiali; lasciar respirare l'altro.
devi trovare l'approccio che si adatta meglio a te, ma tieni come stella polare farti un po' i fatti tuoi e non stare addosso alla tipa con cui ci provi. cerca di interessarti a quello che fa nella vita, se ti annoia lascia perdere, e passa ad un'altra. mi sento di dare altri due consigli:
- le ragazze spesso ricercano la tensione sessuale, il flirt; non devi essere rocco siffredi per poterne avere uno, ma basta inseguire il mood della conversazione e lasciarlo andare avanti, senza trattenerti.
- di solito se ti focalizzi su di una tipa in specifico che ti piace sará piú difficile. prova invece ad andare con quella che non gli dai due lire ma comunque ti sconfinfera un pochino. migliori possibilitá nella mia esperienza (riferito soprattutto alla bellezza ma anche all'atteggiamento). inoltre, lascia perdere le cotte. i sentimenti da seghe mentali non portano mai a nulla di buono. vivi la vita.

4) per conoscere tipe ci sono come giá detto tanti modi, ma io consiglio sempre di partire dalla solitudine che si ha dentro. Trova la vera ragione, lavoraci sopra, e cerca di star bene con te stesso. Io sono stato in depressione per circa un anno e mezzo dopo che la mia prima vera storia d'amore é finita. sono stato fortunato: ho trovato una ragazza che mi amasse e mi aiutasse ad uscirne. peró l'ho voluto: questo é quello che fa la differenza.

Ti auguro buona fortuna per tutto.
>> Num. 28677 quick reply
>>28676
>anche i timidi e gli impacciati hanno successo su di un certo tipo di donne
Ho visto che funziona con quelle disperate che cercano qualcuno o su quelle che hanno un disturbo bipolare.
Se vi sta bene è un conto, se no, amici come prima.
>> Num. 28679 quick reply
>>2867
ma non é necessariamente vero, dai. non mitizziamo tutte le donne come opportuniste o con sempre il coltello dalla parte del manico.

Sono d'accordo peró che spesso sfruttano l'interesse maschile a loro vantaggio, piú o meno consciamente.
>> Num. 28680 quick reply
>>28677
>disturbo bipolare
Basta con 'sta mania di diagnosticare roba a caso quando una è stronza o scema, sembrate le ragazzine che si leggono il DSM e si dicono "bipolari" perché ogni tanto sono felici e ogni tanto sono tristi.

I timidi hanno successo con le donne più empatiche o quelle che si eccitano con il timidone. Ci sono anche quelle che sfruttano lo zerbino di turno ma non lo considererei successo e uno deve anche imparare a volersi bene e a tutelarsi non rimanendo in quelle situazioni.

>>28676
>basta inseguire il mood della conversazione e lasciarlo andare avanti, senza trattenerti
Questo è verissimo e spesso è confuso con il carisma. Per me personalmente è la cosa più difficile.
>> Num. 28683 quick reply
>>28680
>quando una è stronza o scema
Una che si mette con chiunque sia in un gruppo di amici e poi attraversa una fase da ninfomane dando la vagina subito... è una che ha paura di essere sola e senza validazione
>> Num. 28684 quick reply
>>28683
Non bipolare però
>> Num. 28686 quick reply
>>28676
Sono d'accordo su tutto, also anon ti consiglierei di entrare sui gruppi whatsapp di uni/lavoro/qualsiasi gruppo fai parte nella vita, anche del tuo condominio lmao

La realtà è che internet è diventato la piazza pubblica più importante, anche come effetto del lockdown. Cerchiamo di sfruttare questa cosa.
>> Num. 28688 quick reply
>>28686
Senza giro di amici e conoscenze adatto non è che Whatsapp può fare molto.
>> Num. 28690 quick reply
>>28688
Certo, serve una base dalla quale partire. Ciò che volevo dire è che ormai è sdoganato chiaccherare tanto sui social/app di messaggistica e quindi anche "provarci".


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo