-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 27883)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1119 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 159041789834.jpg - (111.81KB , 1080x1080 , happy.jpg )
27883 Num. 27883
Quanti anon diversamente etero abbiamo su nc? Come va la vostra vita sentimentale?
Omessi 3 post. Visualizzati gli ultimi 50. Espandi tutte le immagini
>> Num. 27958 quick reply
>>27957
spero che la giustizia karmica si faccia cargo di te.
>> Num. 27959 SABBIA! quick reply
>>27958
è un trollino
>> Num. 27961 quick reply
>>27958
perché?

>>27959
No.
>> Num. 27962 quick reply
Io ho quello che ora chiamerebbero "orientamento sessuale fluido". Mi innamoro delle persone indipendentemente dalla loro identità di genere.

>>27957
>non so come mai
Come fai a non saperlo? Chiedo con genuina curiosità. Cioè, tradire non è una roba che ti capita per caso e non dura mezzo secondo, c'è tutta una progettualità dietro.
>> Num. 27965 quick reply
>>27962

Il mio "non so come mai" si riferiva più al fatto di essermi reso conto che l'ho tradita sempre e solo con donne, e mai con uomini.
Riguardo ai tradimenti in sè, non li ho davvero mai "progettati". Per molti anni sono stato un convinto sostenitore della monogamia e del "non ci stai bene insieme? mollala." "ti ha tradito? mollala". Poi... Non so, qualcosa dev'essersi rotto dentro di me. Comunque, sono una persona molto socievole, mi piace conoscere gente nuova e chiacchierare con sconosciuti, molto più di quanto faccia la mia battista, quindi nel corso degli anni è successo che quando andavo a qualche festa o da qualche parte con amici (senza di lei) ogni tanto poteva capitare che ci provassi senza manco impegnarmi con qualcuna o anche più spesso erano loro stesse a provarci con me e a volte ci stavo.
(Da quando sono "fidanzato" mi è successo sempre più spesso di essere approcciato in maniera molto diretta da ragazze e donne, anche perché anche per storie da una botta e via tendo comunque a trattare bene la persona e a farla divertire, quindi nel corso degli anni le mie varie scopate mi hanno lasciato diversi feedbacks positivi tra le loro amiche e mi è capitato molte volte di venir approcciato appunto da qualche amica delle mie precedenti frequentazioni. Saper scopare, non essere un coglione e comportarsi come un decente essere umano sono tratti che le ragazze tendono a cercare, e io ho imparato a "giocare il gioco" un po' troppo tardi forse, ma è divertente quando impari come funziona)


I miei due cent:
Anch'io, come te, tendevo a innamorarmi delle persone indipendentemente dal loro sesso, e in genere anche per storie da una botta e via ho bisogno di avere una sorta di "legame affettivo" con l'altra persona. (forse è questo il motivo per cui non sono mai riuscito a usare chats, siti, etc ma preferisco conoscere e approcciare di persona)
Tuttavia ricordo come molti anni fa mi resi conto di quanto mi dava fastidio il fatto che se mi fossi fidanzato con un uomo non avrei potuto passeggiare mano nella mano con lui in Via del Corso, non avrei potuto pomiciare con lui seduti su un muretto, non parliamo del parentame del bassolazio... So che per i miei (veri) amici non ci sarebbero "problemi" se io dicessi loro che mi sono innamorato di un uomo (ci conosciamo da 15 anni, sanno che sono bisex, io so cose di loro, ci vogliamo bene ma ci vediamo poco), ma al tempo stesso sono cosciente del fatto che non tutti potrebbero apprezzare vedere due uomini che si baciano nel tuo soggiorno dove stai facendo una festa. Ovviamente so che le cose stanno migliorando in tal senso, tuttavia ricordo la mia tristezza quando mi resi conto che non avrei potuto vivere un rapporto omosessuale con le stesse dinamiche di uno etero. Non so se questo abbia in qualche modo influenzato i miei rapporti da quel momento.
>> Num. 27966 quick reply
>>27965
Mi sembri un tipo da club di scambisti
>> Num. 27967 quick reply
File 159187192061.jpg - (215.22KB , 620x440 , screenshot005-1-e1559281574857.jpg )
27967
>>27965
>non tutti potrebbero apprezzare vedere due uomini che si baciano nel tuo soggiorno dove stai facendo una festa
Però due donne che si baciano invece si, vero?
>> Num. 27968 quick reply
>>27965
i tuoi amici sanno delle scappatelle?
la tua tipa sospetta o è mai venuto fuori qualcosa?
se sei pure tu che ci provi perché stai con questa? mi sembra un po' ipocrita dire che non credi più nella monogamia e rimanere in una relazione cornificando senza problemi
>> Num. 27969 quick reply
>>27965
>Da quando sono "fidanzato" mi è successo sempre più spesso di essere approcciato in maniera molto diretta da ragazze e donne
Allora è vero che piove sempre sul bagnato. Però vorrei prove più stringenti.

>Saper scopare, non essere un coglione e comportarsi come un decente essere umano sono tratti che le ragazze tendono a cercare,
Anemone molla quella poveretta della tua ragazza e vedi se la quantità di scopaggio rimane la stessa o diminuisce. Fallo per la scienza.
>> Num. 27970 quick reply
>>27966

La cosa non mi dispiacerebbe. A me piacerebbe molto farlo in tre ma la mia tipa non è attratta dall'idea perché è terribilmente gelosa.

>>27968

>i tuoi amici sanno delle scappatelle?
Solo di una, perché una volta che stavamo tutti insieme mi sono scopato una del gruppo (con cui tralaltro anche in passato ho scopato e con cui vado molto daccordo, se fossi single mi metterei subito insieme a lei ma so che tradirei anche lei). Non mi hanno detto nè chiesto nulla ma so che non approvano. Col mio migliore amico ne ho discusso ed essendo un uomo con una forte etica morale sin dalla prima volta mi disse che avrei dovuto dirlo a lei e lasciarla. Capisce i miei motivi così come le mie mancanze e le mie debolezze, non approva ma mi è vicino.

>la tua tipa sospetta o è mai venuto fuori qualcosa?
Molti anni fa ha scoperto due volte che l'ho tradita. Ma preciso che era gelosa all'epoca come lo è ora. E' un po' soffocante e nonostante molte discussioni ha sempre fatto fatica a lasciarmi i miei spazi. Una cosa che avrei voluto aggiungere al mio post prima di questo è che le mie amanti mi fanno sentire apprezzato. Apprezzano vocalmente lati del mio carattere, della mia mascolinità e delle mie passioni che invece la mia battista sembra non tenere assolutamente in considerazione, e mi paragona a volte a persone che ritengo a me inferiori.

>se sei pure tu che ci provi perché stai con questa? mi sembra un po' ipocrita dire che non credi più nella monogamia e rimanere in una relazione cornificando senza problemi
Non "senza problemi", te l'assicuro.
Per arrivare a cornificare ci ho messo letteralmente anni e anni, e stupidamente dopo la prima volta che è successo mi sono diventate più chiare molte cose del rapporto che ho con lei. Non sono geloso a livello sessuale, mai stato, e in passato ciò mi è stato rinfacciando con un "significa che non mi ami abbastanza" che non trovo corretto. Sto con lei perché la amo, e lei ama me, il fatto che lei non faccia anal o che non ami spompinare salivando come le mie ex esibiozionista non significa che i miei sentimenti verso di lei siano forti e reali. Un annetto fa parlammo della possibilità di lasciarci, ma al pensiero della mia vita senza di lei ho capito che non riesco a fare a meno di lei. Abbiamo deciso di restare insieme per vedere se va meglio e.... bhò, le cose vanno meglio, ma non voglio sentirmi in colpa perché ho una lussuria enorme e lei no, perché al di là di ciò il rapporto è stupendo e lei è felice così com'è della nostra vita sessuale.
Quando raccontai del mio primo tradimento sul diocanale spiegando come mi sentissi intimamente molto combattuto (venendo appunto dalla mentalità del "non tradire") sono stato ricoperto di insulti perché "ah, l'hai tradita, sei una merda, ma come ti permetti", etc" ma un anon (che potrei essere io per quanto mi ci rifletto) scrisse una risposta che mi sono salvato e che copio incollo di seguito, perché l'ultima parte spiega benissimo le difficoltà di voler parlare di certe cose con i maschi nostri pari:

""Capisco tutto quello che dici.
Io sono fitfag sempre in forma e invece il suo culo è caduto di 5 cm in 3 anni. Ha 27 anni, cosa cazzo diventerà a 30 anni? (io ne ho 31). Aveva un fisico favoloso ma non ha mai fatto sport. Le donne hanno una scadenza veramente evidente.
Vado in palestra e vedo tutte queste ragazzine con il culo sodo e mi viene voglia di morire. Le evito come la peste, non rivolgo nemmeno la parola. Quella volta però che capita per caso che una venga di sua spontanea volontà a fare due chiacchiere finisce sempre che ci scopi. La fortuna è che quelle che ci provano per prime sono sempre stupide in culo e che quindi non potrebbero mai e poi mai interessarmi al di la della botta.

Also, la mia gf (da 5 anni) è una tutta a modo, sempre morigerata nelle azioni, attenta a tutto e tutti, di buone maniere, tranquilla, un po' introversa. Insomma tutte cose che mi attraevano nei miei 20s ma ora non so che cazzo è successo, superata la soglia dei 30 voglio solo le puttanelle. Mi piacciono le donne che sanno giocare, estroverse e porche. Porche come lei non è. Sesso standard, lei che viene solo se sta sopra, silenziosa, io che finisco con una pecora che piace solo a me e bla bla. L'ultima con cui sono finito a letto era una 25 enne super porca che si tappava la bocca per non urlare troppo mentre me la sbattevo da dietro.

Non è solo la questione fisica però. La mia gf era una tizia ironica, piena di voglia di fare. Ora dopo 5 anni usa la sua ironia solo con gli altri, con me solo ironia da famiglie tipo il fiorello degli anni 2000. Era sempre tirata, ora si veste come mia madre.

Sarebbe tutto facile se la mia gf non fosse così perfetta in tutto il resto. Comprensiva, intelligente, con un buon lavoro, famiglia ricca, sopporta il mio essere uno scarto della società. Ma nonostante tutto questo, il mio cervello percepisce come unica forma di apprezzamento quando guaiscono come maiale durante lo scopaggio. Lei è una che è venuta la prima volta a 25 anni, figuriamoci.



e ti dirò, io ho amici ma parlarne con loro è inutile.

Si dividono in due gruppi:

- gli italiani medi che ti diranno "grande vecchio continua così viva la figa"

- i supponenti del "sei scorretto, dovresti dirglielo" che sono gli stessi che stanno con l'unica tipa che ci ha provato con loro e che se una figa vera li approciasse scoprirebbero un complesso mondo di complicazioni dato dallo scontro tra "quello che vorrei fare, quello che la società dice che dovrei fare, quello che ho promesso alla mia ragazza che non avrei mai fatto e quello che si può fare se rimane segreto" che li porterebbe ad approfondire un attimo il loro sciatto giudizio.

Che poi è quello che sta succedendo su questo chan. La gente ha giudizi profondi quanto una pozzanghera. Tu sei il cattivo perché infrangi una promessa. STOP. Non vanno oltre. Nessuno si interroga su quanto è veramente possibile resistere a una tentazione così forte ne se è veramente giusto resistergli. Nessuno capisce quanto sia difficile battagliare intorno al volere una cosa e all'assoluto bisogno di non ferire la tua ragazza. La semplificazione da ragione facilmente sia al partito del "fai quello che vuoi, hai una sola vita" sia a quelli del "fai schifo""""
>> Num. 27971 quick reply
>>27970
Non é importante il vivere, quanto il vivere giustamente
>> Num. 27972 quick reply
>>27971
>Il vivere giustamente
La morale é soggettiva o oggettiva?
>> Num. 27973 quick reply
>>27970
non ti giudico per il tradimento, non ho mai avuto una relazione e quindi non so davvero com'è, so solo che se uno vede i rapporti in bianco e nero si perde quasi tutto

discorsi morale a parte, onestamente il tuo stile di vita mi sembra una bomba ad orologeria
come fa la tua gf a tenere insieme la sua gelosia e il fatto che ti ha beccato due volte? te lo ha mai rinfacciato? pensi che il rapporto potrà resistere ad una terza?
>> Num. 27974 quick reply
Non staremo deviando un po' troppo il thread? Magari un mod potrebbe scorparlo in due, uno sul tradimento e uno sugli anon diversamente etero.

>>27973
>come fa la tua gf a tenere insieme la sua gelosia e il fatto che ti ha beccato due volte?
Tende a essere un po' appiccicosa e, per esempio, se esco una sera senza di lei tende a scrivermi (cose inutili) su whatasapp abbastanza spesso e quando si fa una certa comincia a chiedermi dove sono.

>te lo ha mai rinfacciato?
Non direi.

>pensi che il rapporto potrà resistere ad una terza?
Quando lo scorso anno abbiamo deciso di rimanere insieme mi ha detto che se la tradisco un'altra volta ci lasciamo. Da quel momento sono andato a letto due volte con la mia amica del mio gruppo di amici, entrambe le volte è stato del tutto inaspettato e non l'epilogo della serata che mi stavo aspettando. Entrambe le volte bellissimo.
>> Num. 27975 SALVIA! quick reply
Pensadoci meglio penso che nell'ultimo anno le volte che siamo finiti a letto siano state più 4 che 2.
>> Num. 27976 quick reply
>>27970
Anon a me le tue sembrano tutte un po' scuse. La monogamia non è obbligatoria, ma se stai con una che pensa che lo sia e tu la tradisci, la stai semplicemente prendendo in giro e non la stai rispettando, con buona pace di tutte le storie che ti racconti per dormire sereno la notte.
Tu vorresti stare con una persona che ti prende in giro o che non rispetta quelle che sono per te le regole basilari del rapporto?
Ci potresti costruire un futuro?
Poi dici "ci sto ancora insieme per questo e quest'altro motivo, e lei mi piace per questo e quest'altro" però poi la prendi per culo così e nemmeno le dai la possibilità di decidere se questa situazione va bene per lei o meno, tenendola all'oscuro. A me sembra solo che tu voglia la botte piena e la moglie ubriaca e che ti racconti un sacco di balle solo perché non riesci a rendere chiara la situazione anche a lei.
>> Num. 27977 quick reply
>>27976
QUESTO. La usi solo per gonfiarti l'ego.
>> Num. 27978 quick reply
>>27972
Se ti consideri un relativista morale, allora la morale é soggettiva, in quanto relativa
Se non ti consideri tale, allora la morale é oggettiva
Poi c'é il discorso della meta-etica, che si riferisce alla natura, obiettivo, e significato del giudizio morale
>> Num. 27979 quick reply
File 159189789350.jpg - (6.13KB , 266x190 , giesu.jpg )
27979
>>27974
beh anon se anche non ti giudico sul piano morale non toglie il fatto che le stai mentendo, e non penso lei ci stia bene se si preoccupa (e a ragione pure)
se poi mi dici che con l'amica ci stai benissimo perché stai ancora con la tua ragazza? non penso sia un rapporto sano proprio perché lo mandate avanti: chiaramente lei ha perso la fiducia e tu non hai interesse in una relazione monogama e hai trovato un'altra con cui stai bene

>più 4 che 2
>del tutto inaspettato
qui ci (ti) stai prendendo per il culo, una volta ok, due pure, ma alla quarta c'è altro sotto

tu onestamente vedi un futuro?

quanto al thread sei l'unico che ha risposto seriamente dopo due settimane, ora è scopaggio adultero filo
>> Num. 27980 quick reply
>>27976
>Tu vorresti stare con una persona che ti prende in giro o che non rispetta quelle che sono per te le regole basilari del rapporto?
>Ci potresti costruire un futuro?

In ogni rapporto io sono sempre chiaro con ciò che sono e su cosa vorrei. Purtroppo le donne prima ti dicono "sì, sì" ma intanto in testa hanno altri piani.

>>27979

Ci sto bene ma non al punto di lasciare la mia tipa. Ed ero serio quando ho detto che le scopate non erano preventivate: non ero uscito di casa per scoparmela e mi ero ripromesso ogni volta che non me la sarei scopata.

Comunque non so che dirvi, ragazzi, non voglio giustificare la mia situazione e sono il primo a volere che fosse migliore, non pensate che non c'abbia provato.
>> Num. 27981 SABBIA! quick reply
>>27980
Anon, ci sono passato pure io. Non hai la mia approvazione, ma hai la mia comprensione.
>> Num. 27982 quick reply
>>27980
>In ogni rapporto io sono sempre chiaro con ciò che sono e su cosa vorrei.
Ma chiaro dove, se non le stai dicendo che la tradisci? Nemmeno le dai la scelta di decidere se stare con te o meno a quelle condizioni, visto che lei sicuramente in questo momento pensa che la vostra relazione sia esclusiva, che boh, te avrai pure quelle tendenze lì ma le hai messe da parte per lei. Lo vedi che te la racconti e che non sei chiaro per un cazzo?
Come fai a dire che tieni a lei se stai facendo contemporaneamente qualcosa che sei certo la faccia soffrire?

>mi ero ripromesso ogni volta che non me la sarei scopata.
E poi sei inciampato e non si sa come le sei finito dentro. Le casualità, a volte.
>> Num. 27983 quick reply
>>27982

La scelta gliel'ho data più di una volta, così come per gli spazi personali anche per altre questione si discute, fa "si si" ma dopo un po' torna a fare come prima. So di non essere perfetto ma non credere che nella relazione sia lei quella che sta male. A parte ciò non so che altro dirti perché tanto ormai non credo cambieresti opinione.
>> Num. 27984 quick reply
>>27980
>In ogni rapporto io sono sempre chiaro con ciò che sono e su cosa vorrei
come fai dirlo anon? le hai chiaramente detto che non cerchi una relazione monogama?
difficile quanto vuoi, complicato quanto vuoi ma non puoi sostenere questa cosa

>non ero uscito di casa per scoparmela e mi ero ripromesso ogni volta che non me la sarei scopata
un po' diverso da "inaspettato", se qualcosa è inaspettato non mi devo ripromettere niente
cosa provi per questa tua amica? lei prova qualcosa per te?
>> Num. 27985 quick reply
>>27984
>come fai dirlo anon? le hai chiaramente detto che non cerchi una relazione monogama?
Sì, cazzo, mi aveva pure detto che se sarebbe stato solo sesso senza sentimenti lo avrebbe accettato.

>cosa provi per questa tua amica?
Le voglio un bene dell'anima e spero di averla ancora come amica sul letto di morte. Ci conosciamo da quando eravamo minorenni e io un anon 1.0, all'epoca ero cotto di lei, lei lo sapeva ma mi pisciò con eleganza perché all'epoca ero un autentico ciccione in tuta. Ci misi una pieta sopra. Fastfoward una decina d'anni e sono diventato un chad fisicato pagato per eccellere, una sera che eravamo soli e che ero già "impegnato" mi ha infilato la lingua in bocca, mi ha detto che aveva sentimenti per me, che era stata una cretina a lasciarmi scappare anni prima e siamo finiti a letto.

>lei prova qualcosa per te?
Un anno fa mi ha detto che mi ama e che vuole stare con me, ma io non me la sentivo di lasciare la mia battista.
>> Num. 27986 quick reply
Aggiungo solo
>Sì, cazzo, mi aveva pure detto che se sarebbe stato solo sesso senza sentimenti lo avrebbe accettato.
Che dopo sta storia però piano piano quella discussione sempre essere sparita completamente dalla sua memoria.
>> Num. 27987 quick reply
>>27986
Ok, ma quindi perché continui a non dirle che la tradisci?
>> Num. 27988 quick reply
>>27985
>mi aveva pure detto che se sarebbe stato solo sesso senza sentimenti lo avrebbe accettato
allora qui la storia cambia
>quella discussione sempre essere sparita completamente dalla sua memoria
non è un bel segno e lo sai

>Le voglio un bene dell'anima
>mi ha detto che aveva sentimenti per me
>che era stata una cretina a lasciarmi scappare anni prima
>mi ama
>vuole stare con me
se continui a trombarci qualcosa c'è da parte tua e lo sa perfettamente anche la tua amica
situazione di merda anon, ne hai parlato seriamente con qualcuno che ti conosce bene?
>> Num. 27989 quick reply
>>27985
sempre >>27988
ma non hai detto che lei ti ha dato un ultimatum?
il discorso sessosenzasentimentiloaccetto lo avete fatto prima o dopo?
>> Num. 27990 quick reply
Scuse su scuse per giustificare il tuo comportamento da subumano.
>> Num. 27991 quick reply
>>27987
Non vedo perché dovrei farlo considerando le conseguenze tipo pianti, ricatti morali, farmi sentire quello in colpa e in difetto, anche se sono quello che ha sempre fatto di più e più sacrifici per la relazione (long story, non mi va di sbobinarvi tutta la nostra storia, sorry).

>>27988
Ma mica ci continuo a trombare, non la vedo da Dicembre. E la vedo anche poche volte l'anno, purtroppo. Ammetto pure che mi manca molto parlarle in quanto amica perché (dato che appunto mi conosce da sempre) conosce dei lati di me molto meglio di quanto faccia la mia battista. Non nego di provare sentimenti per lei ma al tempo stesso amo la mia lei e non immagino di vivere senza entrambe.

Parlarne seriamente con qualcuno che conosco bene è quasi impossibile, perché a parte il mio migliore amico e un paio di amiche non ho davvero persone con cui confidarmi, forse per questo certe cose le scrivo solo sui chan. E anche col mio migliore amico è difficile parlare di questo argomento perché come ho detto lui ha un senso morale molto alto e tende a vedere tutto in bianco e nero. Inoltre, non è in una relazione da quasi un decennio. Per scopare scopa, è un bell'uomo e ci sa fare, quindi a volte nei weekend nei locali, a volte con tinder, si scopa davvero delle belle fighe ma al tempo stesso si è scordato cosa significa stare in coppia. Con tutte le piccole grandi cose che questo comporta. Ne me sono accorto perché parlai con lui subito dopo che tradii per la prima volta, da ex-monogamo convinto ero tipo sotto shock, lol, anche perché ho sempre visto me stesso come una brava persona che non farebbe mai nulla di male. Tristemente mi ricordo ancora che mi disse "Anon, l'unica cosa che puoi fare ora è dirlo alla tua battista e lasciarla". Inoltre a ciò, era totalmente incapace di immaginare che qualcuno possa amare più di una ragazza per volta. Ma gli voglio bene, la prossima settimana lo rivedo.

>>27989
>ma non hai detto che lei ti ha dato un ultimatum?
Sì, e infatti dopo di ciò mi stavo comportando bene. Anche perché quando lei mi diede l'ultimatum io le dissi a mia volta di alcuni suoi (piccoli) comportarmenti che trovo soffocanti e anche dell'importanza (again) di avere a volte un po' di tempo da solo per il semplice fatto che tavolta ne sento il bisogno per "decomprimere" (non so spiegarmi bene, diciamo solo che a volte mi sento un po' stressato o sotto pressione e sento il bisogno di stare un po' da solo per una giornata a cazzeggiare a casa). All'inizio tutto bene ma poi lentamente certe dinamiche sono tornate uguali a prima... E quando dico che non era mia intenzione rifinire a letto dopo di ciò con la mia amica sono serio, ma in quel giorno in particolare eravamo entambi in un mood diverso dal solito (per serie ragioni che non mi sento di scrivere qui) ed è stato strano e dolce il fatto che entrambi abbiamo cercato conforto l'uno nell'altro, non me la volevo scopare, me lo ero pure ripromesso, ma è bastato un attimo da parte di lei e sono tornato a essere l'uomo che la fa ansimare.

>il discorso sessosenzasentimentiloaccetto lo avete fatto prima o dopo?
Lo facemmo anni fa.
>> Num. 27992 SABBIA! quick reply
E niente, passo solo per ringraziare scappatellanon di aver fornito uno scorcio su un mondo per me sconosciuto come quello del tradimento sessuale.
>> Num. 27993 quick reply
>>27991
>Ma mica ci continuo a trombare, non la vedo da Dicembre
bè anon da come ne hai parlato mi sembra che potrebbe tranquillamente succedere di nuovo
Ti credo quando dici che non avevi intenzione di scoparla, ma è successo più volte ed evidentemente non riesci a resistere quando lei si fa avanti. Tanto più che che ci sono sentimenti reciproci.

>Lo facemmo anni fa
allora adesso è carta straccia, ora vale l'ultimatum
tra l'altro ci sono sentimenti in ballo quindi non ti puoi comunque difendere con quello

Ho un'amica che come te riesce ad amare più persone quindi capisco come funziona, ma comunque in una relazione non sei da solo e non conta solo quello che senti te. Non puoi davvero lamentarti del suo essere soffocante perché ne ha tutte le ragioni e glie le hai date tu. Evidentemente ha cambiato idea sui tradimenti nel momento in cui è davvero successo si è resa conto di non poterlo accettare e non credo le si possa fare una colpa di sperare inizialmente il contrario, darti un assenso e poi ritrattare una volta realizzato cosa vuol dire.

Vuoi continuare a tenere le cose segrete? Puoi farlo tranquillamente. Ti ripeto mi sembra una bomba ad orologeria, anzi due: una è la tua tipa quando scoprirà qualcosa, e se dopo rimanete comunque insiemi onestamente mi sembra più un campanello dall'allarme che un atto d'amore bello e dolce; l'altro ordigno è la tua amica quando non le basterà più la scopata trimestrale e ti darà lei il suo ultimatum.
Solo due cose:
Non metterti a piangere sul latte versato quando uno dei due rapporti andrà a puttane.
E per l'amor di Dio, non so quanti anni avete, ma non azzardarti a fare un figlio per "salvare" il rapporto, funziona per i primi anni ma poi hai bisogno del secondo. Non ti conosco, non so se lo pensate e te lo sto dicendo a priori, ma ho due diverse coppie di amici/conoscenti che hanno fatto 'sta cosa e l'unico risultato sono stati ancora più legami e responsabilità a tenere insieme un rapporto disfunzionale in partenza.
>> Num. 27994 quick reply
>>27993
>è successo più volte ed evidentemente non riesci a resistere quando lei si fa avanti. Tanto più che che ci sono sentimenti reciproci.
Eh... True.

>allora adesso è carta straccia, ora vale l'ultimatum
Questo lo so.

>mi sembra una bomba ad orologeria, anzi due: una è la tua tipa quando scoprirà qualcosa, e se dopo rimanete comunque insiemi onestamente mi sembra più un campanello dall'allarme che un atto d'amore bello e dolce;
Mhà, al momento sembra che stiamo bene, vediamo come vanno le cose.

>l'altro ordigno è la tua amica quando non le basterà più la scopata trimestrale e ti darà lei il suo ultimatum.
Abbiamo già avuto il nostro discorso, e siamo entrambi seriamente interessati a rimanere amici e nella vita l'una dell'altra molto più del diventare una coppia.

>non azzardarti a fare un figlio per "salvare" il rapporto
No, ci mancherebbe, entrambi non vogliamo figliare. Anch'io ho visto esempi come quelli che hai descritto tu.
>> Num. 27996 quick reply
  >>27994
>Mhà, al momento sembra che stiamo bene, vediamo come vanno le cose.
State bene solo perché lei pensa che non la stai più tradendo e che ti sei assestato su una relazione monogama. Quindi no, non state bene, visto che lei è totalmente all'oscuro di una parte delle tua azioni che ricadono sulla relazione e che quindi la coinvolgono.
La tua relazione è un po' una farsa.

È incredibile come tu possa dire che va tutto bene quando c'è un non detto così grosso che pende su di voi. Praticamente è la calma prima della tempesta. Video relato.
>> Num. 27997 quick reply
>>27996
>State bene solo perché lei pensa che non la stai più tradendo
Non la sto tradendo da un po' di tempo ormai. Vedremo come si evolveranno le situazioni.
>> Num. 28031 quick reply
Mi ha chiamato dicendomi che avrei dovuto chiederle di vederci quando è finita la quarantena. Questa settimana pranziamo insieme.
>> Num. 28032 quick reply
>>28031
ricorda il preservativo
>> Num. 28035 quick reply
>>28032
Quando so che la vedrò me li porto sempre (e non li usiamo mai, non blastatemi perché so che è un rischio per >9000 ragioni ma appena mi mette le mani addosso divento una macchina fatta per scoparla). Stiamo decidendo dove andare a mangiare, lei è (ovviamente lol) una tipa da sushi. Io andrei da qualche parte dove si mangia bene e ci siede all'aperto ma non sono in vena di gonfiarmi di carbonara e carne.
>> Num. 28040 SABBIA! quick reply
>>28035
>e non li usiamo mai, non blastatemi perché so che è un rischio per >9000 ragioni ma appena mi mette le mani addosso divento una macchina fatta per scoparla
No, sei un coglione e non c'è scusa che tenga in questo ambito qui. Sottovalutare il rischio è una minchiata da ragazzino.
>> Num. 28041 quick reply
>>28040
Lo so infatti me li porto e se succede che scopiamo mi metto il condom. Il pranzo è slittato a Lunedì perché mi ero scordato che questo weekend la battista compie gli anni.

(>la battista)
>> Num. 28042 quick reply
File 159309213813.jpg - (8.25KB , 304x166 , 2b8c6a2e506d94e4fd25ae791367b97a.jpg )
28042
>>28035
>lei è (ovviamente lol) una tipa da sushi
>> Num. 28043 SABBIA! quick reply
>>28041
>Il pranzo è slittato a Lunedì perché mi ero scordato che questo weekend la battista compie gli anni.
Vabbé mo non esageriamo però, eh.
>> Num. 28044 SABBIA! quick reply
>>28041
>(>la battista)
Sempre siano lodati i mod. Questa cosa de "la battista" doveva venir punita molti post fa.
>> Num. 28045 quick reply
Battista non va bene? Evvabbè chiamiamola "la tipa con cui sto".
>> Num. 28046 quick reply
>>28035
madonna che schifo i poveri
>> Num. 28047 quick reply
>>28046
Perché questo sushi costa così tanto?
>> Num. 28048 quick reply
>>28047
eh?
>> Num. 28049 SABBIA! quick reply
>>28048
PUPPA!
>> Num. 28050 quick reply
  Ti alzi la mattina
In totale confusione
Girando con gli amici sperando di cambiare
Vorresti stare solo ma la socialità si impone

Ogni volta la gente prega
Quando il sole scende giù
Perché dicono che ci siano solo due cose
Che fanno girare il mondo

Figa e soldi
Vorrei cambiare questo
Vorrei più calma e quiete
Vorrei più serenità per tutti

Ma tutti insistono
Figa e soldi
E quando i soldi non ci sono
Rimane solo una cosa

Potrebbero aver ragione
Potrebbero anche sbagliarsi
Tu presenti le ragazze
E quindi pensano alla figa

Ragazze che dicon sian brutte
Ragazze che dicon sian matte
Ma loro hanno la figa
E gli altri invece i soldi

Ma se non è divertente, perché continuare?
Girare in tondo, sperare in fondo
La gente da portare
Un allenamento esemplare

E quando gli altri trovan lavoro
E i soldi piovono in tasca
Ancora questo non basta
Perché c'é figa ma non é bella

Tutti si lamentano
Figa e soldi
Tu ti allontani lentamente
Figa e soldi
Come la Luna e la Terra
Figa e soldi
Pazientemente...
Figa e soldi...
Figa e soldi...
Soldi...
Figa...
...

(93 milioni di miglia)
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo