-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 27689)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1129 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

Num. 27689
  È molto lungo ma lo lascio qui perché davvero interessante.

Ci sono hikikomori o persone che lo sono state in passato?
Raccontate.
Espandi tutte le immagini
>> Num. 27690 SABBIA! quick reply
Non c'è un cazzo da raccontare. È una vita di merda e il tipo sfrutta un vuoto per fare soldi.
>> Num. 27691 quick reply
Per me la vita da hikikomori funzionale (ossia esci per compare cibo e quello che ti serve) è bella, ma non è per tutti. Devi essere capace di darti delle regole e qualcosa da fare da solo, devi riuscire a tenerti attivo per non farti marcire il cervello e devi evitare quei loop, tipici di internet, per cui vedi solo quello con cui sei d'accordo. Meglio se sei ricco e vivi da solo.

L'hikki completo, quello che davvero non esce di casa, deve essere una merda.
>> Num. 27692 quick reply
>Per me la vita da hikikomori funzionale (ossia esci per compare cibo e quello che ti serve) è bella, ma non è per tutti.
Da quel che ho capito dal video per essere definito così, l'hikikomori non deve lavorare (quindi stare sulle spalle dei genitori) e deve vivere male la sua condizione. Quello di cui parli tu è più una persona solitaria ma che alla fine se la sa cavare da sola.
>> Num. 27694 quick reply
  >>27689
ne ho visto solo un po' perché due ore sono troppe e anche abbastanza ripetitive, ci sarebbe tanto da dire e una conoscenza del problema che sono convinto riguardi sfere che i due tizi qui e anche io non riusciamo a scalfire col pensiero, comunque il format del suo canale mi ha ricordato troppo questo qua. La tizia qui è dimagrita e diventata una influencer stellare (è astrofisica mi pare), insomma l'avevo trovato perché cercavo empatia per accettare la mia miseria disillusa e mi ritrovo un ennesimo isolatissimo caso di successo sbandierato come modello ispiratorio da seguire, vaffanculo liberali.
btw bho impressioni miste
>> Num. 27699 quick reply
Sono stato iscritto all'università per 6 anni e per 3 anni circa non sono andato alle lezioni, preferendo uscire di casa in bicicletta e poi stare al computer.
Vivevo abbastanza male questa condizione per cui ho preso la laurea e ho cominciato a lavorare.
>> Num. 27700 quick reply
Aggiungo che fare lo pseudo-hikki può vedersi ridurre abilità sociali (o non farle acquisire dall'adolescenza fino al periodo universitario) e quando ci si confronta con la gente che gioca a calcio, guarda le serie TV, e va all'università facendosi amici e partecipando a feste, la questione può diventare traumatica quanto uno straniero che va a vivere in una nazione completamente diversa da quella dove viene, e il riadattamento è lento, faticoso, e generatore di ansia e paura.
>> Num. 27701 quick reply
>>27700
E l'acqua, tu cosa dici, è fredda o calda?
>> Num. 27702 quick reply
>>27701
Dico che probabilmente sei un bastardo che gioca a calcio e pretende che anche gli altri lo facciano
>> Num. 27703 quick reply
>>27701
Stando ad alcuni studi della Scuola di Alchimia di Chicago: riscaldandola diventa calda, allorquando la si raffredda essa muta in acqua fredda; lasciandola in pace assume la temperatura dell'ambiente che si trova nel suo intorno. Di più: sottoponendola a temperature ultra-ambientali l'acqua, raggiunta una certa soglia, si agita, fa le bolle, si increspa, diventa molto violenta e pericolosa come il mar mosso rilasciando altresì fumo di natura tuttora poco chiara, forse dotato di tossicità mai osservata in alcun veleno sinora noto. E però certi sostengono che questo "fumo acquoso" possa, se ben ammaestrato, manovrare oggetti finanche questi compiano lavoro. Ipotesi ai limiti della scienza, certamente.
>> Num. 27704 quick reply
>>27699
Cos'è che ti ha sbloccato? Come ti rapportavi con i tuoi parenti che immagino ti chiedessero come andavano gli esami?
>> Num. 27705 quick reply
>>27703
Risi.
Materiale da /x/ invero.
>> Num. 27706 quick reply
>>27704
Ho solo deciso di smettere di pensare a quello che dicevano gli altri e di ristrutturare varie cose, tra cui il finire l'università il prima possibile, trovare amici nuovi più produttivi (e possibilmente meno provinciali), e obbligare i genitori lasciarmi usare l'automobile per cercare possibilità di lavorare fuori città (anche guidando male), lavorando in un campo che possa incuriorise e faccia venire voglia di saperne di più (non necessariamente il campo in cui uno si é laureato).
>> Num. 27733 quick reply
  Punto importante: i soldi contano, ma ancora di più contano i soldi in proporzione allo stress e alla soddisfazione del lavoro che state facendo.
>> Num. 27734 quick reply
File 15864504155.jpg - (4.64MB , 2224x2983 , 7OxTt1586451053.jpg )
27734
>>27703
>>27705
Affinché nulla vada perso.
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo