-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 3459)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF, WEBM
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 457 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 144736271048.jpg - (318.25KB , 3020x2013 , come-diventare-grafico_b5daffa2a3be740d1b612c927e3.jpg )
3459 Num. 3459
Anon,
qualcuno di voi che studia/ha studiato a una qualsiasi Accademia delle Belle Arti come grafico?
Se si può darmi le sue impressioni.
>> Num. 3460 quick reply
Evitali come la peste, le accademie sono indietro di decenni e chi va lì va per non studiare, ti fanno esami da cazzo merda e se li sballi il voto minimo è 24.
Lo ied mi pare dia molta più preparazione.
>> Num. 3461 quick reply
>>3460
Hai o conosci qualcuno che ha frequentato?
Il costo è diciamo un po' troppo elevato.
>> Num. 3462 quick reply
Ho una cugina che non sento mai che è andata a Brera e adesso fa la graphic designer. Il lavoro è una roba di pura competizione e sopravvivenza, anche se sei molto bravo.

Secondo me ti conviene passarti un po' di artigiani e fare "esperienza in bottega". La storia dell'arte e l'uso del pc come strumento grafico li puoi imparare a casa.
>> Num. 3464 quick reply
>>3462
Si è trovata bene a Brera?
>> Num. 3465 quick reply
Ho fatto un anno a quella di Roma. Grafica editoriale - mollata subito perchè era quanto di più inutile io avessi mai visto, dei corsi fatti in un anno quelli utili saranno stati 2, gli altri... tutti voti regalati, tutta merda.

Credo esistano scuole buone se vuoi diventare un grafico, ma non guardare le accademie di belle arti.
>> Num. 3466 quick reply
>>3462
>Il lavoro è una roba di pura competizione e sopravvivenza, anche se sei molto bravo.
Questo vale per ogni lavoro.
>> Num. 3467 quick reply
>>3465
Tipo?
>> Num. 3468 quick reply
>>3467
Tipo non lo so, ma uno dovrebbe guardare anche all'estero e farsi una propria idea.
>> Num. 3469 quick reply
>>3468
Era un'altra mia idea.
Ma non posso andare alla cieca.
>> Num. 3472 SABBIA! quick reply
>>3466
Direi di no. Se hai lo stipendio assicurato, entrare in competizione e diventare un figlio di puttana non è necessario. Se il lavoro è altamente specializzato e richiede competenze pesanti che solo poca gente può avere, idem. Se il lavoro è iper-faticoso e nessuno vuole farlo, purè con patate.

I lavori creativi sono inevitabilmente in survival mode, a meno che tu non sia un artista vero, un genio che produce cose che gli altri non possono fare, allora hai il cash che ti lecca il culo.
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo