-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 97)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF, WEBM
  • Massima dimensione del file 8789 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1040 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 132982426947.jpg - (86.08KB , 557x662 , Kid-Pipe-311.jpg )
97 Num. 97
Storic funfact #1
I romani tingevano cordami, vele, e a volta addirittura gli scafi di azzurro, cos?¬ da confondersi nel mare. I marinai erano vestiti di azzurro, e il medico di bordo era un duplicarus, ovvero un soldato pagato il doppio degli altri, probabilmente per il disagio di servizio.
Espandi tutte le immagini
>> Num. 98 quick reply
Ah oh, bello
>> Num. 99 quick reply
Sono archeofag e non ho mai sentito questa storia. Incuriosito ti chiedo la fonte.
>> Num. 100 quick reply
>>10603
Ora non sono a casa, non appena vi giungo avrai il titolo del libro.
>> Num. 101 quick reply
Chiss?  se funzionava davvero almeno per evitare avvistamenti da una certa distanza. E poi come avranno fatto ad avere delle cos?¬ grosse dosi di colorante naturale.
>> Num. 102 quick reply
Storic Funfact #2
I frombolieri erano centrali negli eserciti antichi, e in quello romano ebbero enorme rilevanza. Come proiettili si utilizzavano sassi o le cosidette "ghiande missile", fatte in terracotta. Spesso questi ovuli di terracotta recavano scritte di insulto agli avversari, come "PETE CULUM" letteralmente "TROVA IL CULO", o addirittura i nomi dei comandanti nemici, o delle loro mogli.
>> Num. 103 quick reply
File 132982668020.jpg - (3.30KB , 150x96 , fromboliere.jpg )
103
>>10614
dio cane cosa mi hai fatto tornare in mente. Interi eserciti composti solo da loro
>> Num. 104 quick reply
>>10617
Grande gioco.
>> Num. 105 quick reply
Storic funfact #3 [/spoiler](#4 se qualche figlio di puttana si ?¨ azzardato a postare prima di me)[/spoiler]
Seneca era sospettato da Nerone di essere a conoscenza della congiura contro di lui, e di non aver fatto nulla per impedirla. In realt?  probabilmente non ne sapeva un cazzo, ma Nerone era tutto butthurt perch?© quando era diventato bimbominkia Seneca l'aveva sfanculato e se n'era andato a vivere in campagna. Allora Nerone sfrutt?² l'occasione per imporgli il suicidio, e Seneca allest?¬ un banchetto, al quale si tagli?² le vene mentre discuteva di filosofia. Solo che non crepava abbastanza in fretta, perch?© era vecchio e aveva la pressione bassa, e la gente doveva tornare a casa presto, allora s'?¨ tagliato anche le arterie delle gambe, per poi rompersi i coglioni, e farsi preparare un bagno caldo, che gli ha fluidificato il sangue, permettendo a tutti di andare a casa.
>> Num. 106 quick reply
MOAR STORIC FUNFACT PLOX!

A scuola dovrebbero insegnare di pi?¹ queste cose.
>> Num. 107 quick reply
>>10626
T?², un collega.
>>10629
We're here to protect and devulgate.
Storic Funfact #4
I reparti di cavalleria pesante interamente corazzata, ovvero che prevede armatura sia per la cavalcatura che per il cavaliere, non sono un'invenzione medioevale come molti pensano, ma risalgono ai tempi dell'impero romano. Non furono i romani per?² i primi a farne uso, bens?¬ le popolazioni che abitavano l'attuale Turchia e i popoli del vicino oriente. Dopo alcuni scontri con questi cavalieri totalmente corazzati, che comportarono la perdita di una legione intera e di tutto il reparto di cavalleria gallica pesante ausiliaria ad essa, i romani crearono i catafratti, che rimasero negli organici fino alla disgregazione dell'impero; divennero poi la cavalleria d'elite bizantina.
>> Num. 108 quick reply
>>10630
I CATAFRATTI D'??LITE! I FOTTUTISSIMI CATAFRATTI D'??LITE! LA MANO DEL DEMONIO!
>> Num. 109 quick reply
>>10632
LOL,altro grande gioco.
La mia passione per la storia ?¨ nata con quel titolo.
Ora sapete quanto era accurato in certi aspetti.
>> Num. 110 quick reply
Ma francamente mi chiedo: come mai la storia a scuola non si insegna in questo modo?
Ci sono miliardi di curiosit?  per ogni stracazzo di epoca che possono aiutarti a fissare concetti anche noiosissimi (tipo, le date delle guerre tra #piccolopaesedelcazzo1 e #piccolopaesedelcazzo2) e che non vengono sfruttati.
Siamo davvero negri della pedagogia?
>> Num. 111 quick reply
Storic Funfact #5
Spesso e volentieri, le prostitute in epoca romana si tingevano i capelli di rosso per spiccare sulla concorrenza.
>> Num. 112 quick reply
File 132982909568.jpg - (35.02KB , 375x249 , 13046350322.jpg )
112
>>10639
Quindi la Ferrari Testarossa ?¨ dedicata a una puttana?
>> Num. 113 quick reply
>>10643
No, per?² Rutilia era un tipico "nome d'arte" da puttana.
>> Num. 114 quick reply
>>10649
"Rutilia, in ogni pertugio lo piglia"

A SENSO
>> Num. 115 quick reply
>>10614
tutto vero e aggiungo: l'usanza di scrivere insulti sugli oggetti da lanciare sui nemici ?¨ rimasta fino medioevo; durante la IGM invece i soldati italiani scrivevano gli auguri di buona pasqua o di buon natale sui proiettili di artiglieria.
>> Num. 116 quick reply
Storic funfact #6 (C-C-C-Combo Breaker! Niente romani: qui storia recente)
Durante la guerra fredda agli americani si chiudeva il buco del culo per la paura di perdere tutte le testate nucleri ad un eventuale first strike a sorpresa che avrebbe impedito loro di portare a termine un second strike, se non adirittura precludere una possibile risposta.
Pertanto gli ingegneri partorirono delle soluzioni che solo degli ingegneri potevano venire in mente: una di queste (ne conosco anche delle altre) consisteva nel costruire ventitr?¨ rifugi per ogni missile MX, interconnessi sotteraneamente da un sistema ferroviario che spostava periodicamente il missile; una volta spostato si aprivano tutte le porte dei bunker per far vedere ai satelliti spia sovietici che solo in un bunker ci stava il missile. Per cui, se i russi volevano far fuori un missile statunitense, ne dovevano usare 23, rendendo economicamente improponibile l'attacco. La cosa divertente ?¨ che per fare fuori un silos, bisognava colpirlo direttamente, e all'epoca i comunisti non avevano la tecnologia sufficente per colpire con una precisione cos?¬ alta.
>> Num. 117 quick reply
>>10639
Doveva essere costoso visto il prezzo della porpora.
>> Num. 118 quick reply
>>10665
usavano l'argilla.
>> Num. 119 quick reply
>>10662
> i comunisti non avevano la tecnologia sufficente per colpire con una precisione cos?¬ alta
Ci credo, saranno stati tutto il giorno a scorrazzare coi cani e fumarsi le kanne kon la kephia invece di studiare
>> Num. 120 SABBIA! quick reply
>>10667
Cercavo di usare un po' di sinonimi ed evitare ripetizioni.
Previsto: HURR DURR!
>> Num. 121 quick reply
>>10668
Ma ?¨ giusto comunisti, volevo solo fare una battuta trpp pazza
>> Num. 122 quick reply
>>10669
Paxxa, scusate scrivo dallo sm? rfon
>> Num. 123 quick reply
>>10662
Mi pare assurdo che scavare gallerie sotterranne costi meno che costruire altri 22 missili. Quindi in questo caso mi viene da dirti proprio [citazione necessaria]
>> Num. 124 quick reply
File 132983098995.jpg - (258.79KB , 768x768 , leninfromatoz5-29.jpg )
124
>>10671
Si sa che gli americani sono pazzerelli
>> Num. 125 quick reply
>>10671
Non doveva essere economico per gli americani, doveva non esserlo per i russi!
Comunque per la cronaca ogni Pacekeeper (per gli amici, MX) costava circa 70 milioni di dollari, quindi direi che era -in proporzione- una soluzione economica.
>> Num. 126 quick reply
Richiedo pi?¹', oppure la salsa di tutte queste conoscenze
>> Num. 127 quick reply
>>10665
>tingersi i capelli con la porpora
You'd better be trollin'nigga.

>>10662
La sapevo un po'diversa onestamente...tipo che per evitare problemi avevano creato una miriade di silos missilistici ma che eran tutti pieni e l'unica cosa che li proteggeva era la reciproca distanza/vicinanza che avrebbe impedito ai Russi di far piovere un'atomica su ogni portellone (causa onde d'urto reciproche) salvando cos?¬ i silos vicini dagli attacchi diretti.

>>10676
>Peacekeeper
Ti confondi coi Minuteman dato che il primo ?¨ entrato in servizio nell'86.
Dai una ripassata...
>> Num. 128 quick reply
Storic Funfact #7!
"Alla morte di Clemente IV, fancese come Urbano, fu indetto a Viterbo un Conclave, che dur?² tre anni fra tresche, imbrogli e intimidazioni. La lotta fra i cardinali delle varie potenze europee era talmente a coltello che il vicario angioino per la Toscana, Guy de Montfort, lo us?² addirittura contro Enrico d'Inghilterra, pugnalandolo in piena chiesa durante la messa e trascinandone per i capelli il cadavere in piazza.
Alla fine i viterbesi persero la pazienza, scoperchiarono il tetto del palazzo, e minacciarono i Cardinali di lapidazione se non la facevano finita. Lo spirito santo cal?² di l?¬ a poco."
>> Num. 129 quick reply
>>10687
Storic Funfact #8!
La prospettiva del voto delle donne mise in discussione l'unit?  della famiglia, i ruoli dei suoi membri e quindi il primato maschile anche dentro le mura di casa. Ci?² scaten?² reazioni paranoiche. Qualora la moglie avesse votato diversamente dal marito, si disse, ci sarebbe stata una "guerra civile" domestica con effettti devastanti. Le donne che votano, si aggiunse, perdono la femminilit? , si mascolizzano, si tagliano i capelli, vestono da uomo, la voce si inasprisce; oppure diventano troppo libere sessualmente.
Le contemporanee discussioni scientifiche sull'esistenza di una positiva sessualit?  femminile basata sul desiderio e non, come era convinzione comune nell'ottocento, sulla blanda accettazione della passione maritale, non fecero che accrescere la paranoia. Parecchie donne, in effetti, condivisero queste valutazioni e paure, e addirittura si batterono contro il suffragio, divennero antisuffragiste. Non volevano il mutamento della loro condizione, lo ritenevano contro natura.
>> Num. 130 quick reply
>>10690
Previsto:e avevano ragione!
>> Num. 131 quick reply
>>10701
Non fare il retrogrado.
>> Num. 132 quick reply
>>10707
>Previsto

Non ?¨ mica il mio pensiero.

invece si
>> Num. 133 quick reply
>>10637
La storia si studia in modo da instaurare ben bene nello studente che ci sono persone che contano (i politici e i guerrafondai) e persone che non contano un cazzo e in pratica non esistono (la gente).
>> Num. 134 quick reply
>>10716
Non ?¨ proprio cos?¬, ma comunque la storia ?¨ studiata male e marginalizzata, cosa grave perch?¨ ?¨ una materia importante, nonch?¨ fonte di estremo lulz.
>> Num. 135 SABBIA! quick reply
>>10701
previsto

inb4 antisandman
>> Num. 136 quick reply
>>10686
La mia fonte ?¨ questo documentario: http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=l6W6WqQkM_0#t=250s
>> Num. 137 quick reply
Storic Funfact raccontatomi da mio padre anni fa.
Nel mio paese viveva un informatore dei servizi segreti inglesi, il quale passava informazioni sui movimenti delle truppe tedesche nella zona, il nostro amico temendo che il paese fosse bombardato con conseguente danneggiamento dei suoi beni immobili taceva sulla presenza di truppe tedesche nel paese; un bel giorno una spia inglese arriv?² e vide i tedeschi, che erano davvero tanti, quando chiese spiegazioni al nostro eroe lui si giustific?² dicendo: "a?©! a?©! ma questi addomani vanno via".
>> Num. 138 quick reply
File 132983965084.gif - (5.32KB , 94x101 , risi dvro.gif )
138
>>10780
>> Num. 139 quick reply
>>10603
Fratello archeologo, la fonte ?¨ la seguente:
Federica Guidi
Il mestiere delle armi
Le forze armate dell'antica roma.
Oscar mondadori.
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo