-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 9036)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1912 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 148896223759.jpg - (2.27MB , 2400x814 , shattered_rpg___market_of_lokoran_by_rhysgriffiths.jpg )
9036 Num. 9036
Questo thread onnicomprensivo è aperto a tutti, esperti e principianti del gioco di ruolo. Chiedete, proponete, quello che volete. Naturalmente c'è sempre domanda di anon che vogliano fare da master e iniziare la loro storia.

Prime domande agli utenti del niucanale:
1) quali giochi, videogiochi, fumetti, film, serie TV, cartoni, ecc. ti sono piaciuti di più negli ultimi due anni?
2) quale sistema e quale ambientazione di GdR preferisci?
3) come regola generale, preferisci fantasy o fantascienza?

Per tirare i dadi si scrive nel campo email:
#dicesumXdY dove al posto di X si inserisce il numero dei dadi, ed al posto di Y il numero delle facce di tali dadi, stando attenti ad eliminare eventuali spazi ( ) segni di punteggiatura, ecc. prima e dopo.
Per esempio per tirare 2 dadi da 6 facce si scrive:
#dicesum2d6

Sfrutto il thread per resuscitare questa board e discutere delle passate esperienze di due anni fa, su cosa si possa imparare per fare una campagna che abbia un capo ed una coda.

Nel lontano 2014 si tentarono campagne di gioco di ruolo proprio qui su /tg/ utilizzando l'interfaccia dell'imageboard e la funzione dadi.

Ben TRE campagne riuscirono. Siccome su /tg/ non riesco sempre a visualizzare le pagine più vecchie, ho deciso di archiviarle, i link rilevanti sono nel prossimo post.

Quanto alle altre campagne tentate nel periodo, queste finirono prematuramente senza che il Game Master anunnziasse il suo ritiro, la qual cosa fu chiamata "Trollmaster." Nel primo caso, una campagna di Call of Cthulhu, il gioco si concluse ancora prima di iniziare, nel secondo caso, un fantasy D&Desco, dopo circa 200 post, nel terzo, ambientato in Iron Kingdoms, dopo 3 thread. Ho scelto di archiviare solo le cose riuscite, perché ritengo ci sia di più da imparare da esse.
Omessi 5 post. Visualizzati gli ultimi 50. Espandi tutte le immagini
>> Num. 9043 quick reply
>>9042
>mi piacerebbe esserci nella prossima
>> Num. 9045 quick reply
>>9041
Giocare e masterizzare sono cose che si imparano con la pratica. A giocare si impara giocando.

>>9042
E siamo a 2 su 3 dei gdr-dipendenti, è già un inizio.

Tu avresti voglia di masterizzare?

Verosimilmente se sarò io a masterizzare farò come con Taverne & Avventurieri, quasi tutti i dadi ed i calcoli li faccio io, senza un sistema di iniziativa vero e proprio per determinare chi agisce prima.

Vogliamo parlare di una possibile ambientazione?

Inutile dire che il fantasy classico alla D&D è quello che ha la capacità di attrarre più giocatori, specie quelli nuovi.

Per quelli meno nuovi, che lo hanno giocato fino alla nausea, occorre qualche strategemma, qualche twist per renderlo più appetibile, T&A fu un tentativo di fare ciò invertendo le parti tra mosti ed avventurieri - e pure con una componente manageriale alla Dungeon Keeper.
>> Num. 9046 quick reply
esiste un sistema più "automatizzato"?
un equivalente chat dei giochi flash autoclicker?

il gioco per i giocatori sarà limitato alla strategia senza la componente tattica, ma permette di avere una partecipazione più limitata e più flessibile. se un giocatore non spende il suo denaro/punti abilità alla fine di un dungeon sarà automaticamente reclutato. quando il giocatore torna si trova ciò che il suo personaggio ha accumulato nei dungeon e lo può spendere tutto in una volta.

la morte nel dungeon si considera un "missione fallita", magari con un sistema che permetta di autoeliminare i personaggi completamente abbandonati dai giocatori.

non è il tipo di gdr classico alla d&d, tutt'altro, ma è più adatto ad una chat di questo tipo.
>> Num. 9047 quick reply
>>9046
Molto meglio un sistema in cui tu dici semplicemente quello che vuoi fare e il master fa i tiri del caso, per le ib è infinitamente meglio, inoltre la qualità narrativa è superiore perché non ci sono numeri del cazzo di mezzo alle frasi.
>> Num. 9048 quick reply
>>9047
Sì.

Se il master diventa una specie di IA che cacola tutto, ma proprio tutto, si potrebbe utilizzare qualsiasi sistema, al limite basta usare una house rule se il sistema prevede l'iniziativa per togliersi tale impiccio.

Compreso D&D. Al limite si tirano i dadi per creare i PG, se previsto.
>> Num. 9049 quick reply
>>9048

Altrimenti usare i buypoint per creare i pg?
>> Num. 9050 quick reply
>>9049
Ma anche array predefiniti - tanto tirare i dadi è una fase relativamente breve rispetto al resto della creazione del personaggio - qualsiasi personaggio.
>> Num. 9051 SABBIA! quick reply
>>9050
*array con serie di numeri predefiniti
>> Num. 9053 quick reply
>>9036
>1) quali giochi, videogiochi, fumetti, film, serie TV, cartoni, ecc. ti sono piaciuti di più negli ultimi due anni?
Meh, giochi e videogiochi devo dire che sono stato un po' fuori dal giro.
Fumetti, non vedo nulla che possa essere tradotto decentemente in RPG, tranne Knights of Sidonia - e Boku no Hero Academia che è il manga più vicino al fumetto occidentale, in quanto supereroistico.
Film, ovviamente ho guardato gli ultimi Star Wars (molto meglio Rogue One de Il Risveglio della Forza) e i supereroistici.
Serie TV ho guardato, come avrete immaginato, Game of Thrones e Westworld (dopo aver visto i primi due film). Mi piacciono ma non sono un fanatico.
Cartoni, al di là del film d'animazione La canzone del mare, solo anime, quindi JoJo, One Punch Man, Drifters, Junketsu no Maria, Symphogear, Death Parade, Yuri Kuma Arashi, Keijo!!!!!!!!, Schwarzesmarken, Konosuba, WIXOSS, sono un fan di Macross però Delta fece cagare con l'eccezione di Mikumo.
Ho letto un fottio di libri anche se non di narrativa: Bibbia, Indoeuropean Poetry & Myth di ML West, Iliade, Odissea, Eneide, Eschilo, Sofocle, Euripide, frammenti di Saffo ed Archiloco, vari dialoghi di Platone inclusa la Repubblica, Enneadi, Upanishad Vediche, Yijing, Daodejing, Neiye, Gli archetipi dell'inconscio collettivo di Jung, L'eroe dai mille volti di Campbell, Storia della filosofia... diciamo che la lettura è il mio hobby principale, ma non della narrativa di genere.
>2) quale sistema e quale ambientazione di GdR preferisci?
>3) come regola generale, preferisci fantasy o fantascienza?
Boh, non odio il fantasy, ma avrei voglia di qualcosa di supereroistico o fantascientifico perché non ho mai avuto l'opportunità. Il fantasy magari con un pizzico in più di vicinanza a storia e mito.
>> Num. 9054 quick reply
>3) come regola generale, preferisci fantasy o fantascienza?

Dark sci-fi. Vorrei davvero una campagnuccia di Dark Heresy o Rogue Trader, ma magari senza quei sistemi di gioco mongoloidi.
>> Num. 9055 quick reply
>>9054
Avresti voglia di masterizzarla tu?

Saresti aperto a sci-fi che sia sì dark, ma senza il medievalismo spaziale di WH40K? Per esempio cyberpunk, guerre, horror...?
>> Num. 9056 quick reply
>>9055
Masterizzare rogue trader è più facile, basta conoscere bene l'ambientazione del 40k e se non sei un cane esce sempre fuori qualcosa di carino. È impossibile veramente sbagliarsi.
Cyberpunk è molto più raffinato e difficile far entrare i giocatori nell'atmosfera.
Nel 40k plot e personaggi sono già scritti e puoi sempre giocare sui plot twist, in altre ambientazioni devi tirare fuori personaggi ben studiati per risultare originale.
Così anche il fantasy generico, essendo generico è anche lì difficile tirare fuori roba interessante.
40k può non piacere a tutti ma ha una flessibilità infinita. Dal giocare gli speis Marin della deathguard, ai rogue trader, agli inquisitori, o anche, perché no, un gruppo di orki sgangheratissimi che devono dare il via a una waaaagh di proporzioni epiche...

C'è così tanto e così tante sfumature che veramente è impossibile non cavare qualcosa di buono.
>> Num. 9057 quick reply
>>9056
>Masterizzare rogue trader è più facile, basta conoscere bene l'ambientazione del 40k
E infatti ti chiedevo se avevi voglia di masterarlo, poiché il materiale, che non mi sembra scarso, io ammetto di non conoscerlo bene.

Pensavo di arrivare al dunque e giocare a Dark Heresy, visto che l'altra campagna, sistema balordo o meno, fu Rogue Trader.

Vuoi tu essere il GM?
>> Num. 9058 quick reply
File 148911643650.png - (732.91KB , 525x753 , 9cc907ca17250f7959225afef593316f.png )
9058
>>9057
Secondo me Dark Heresy è già più dipendente da tutto il fluff inutile di 40k rispetto a Rogue Trader. E comunque non ha senso seguire pedissequamente quella storia (che diciamocelo, fa cagare). Mi piace l'idea di avere un universo con viaggi spaziali pericolosissimi, mondi ostili, alieni assurdi che odiano il genere umano. Con l'ambientazione generica di Rogue Trader puoi mettere in piedi una storia tipo quella di Event Horizont o Fantasmi su Marte volendo, ma anche Alien, o Aliens, o quel piccolo capolavoro della fantascienza che è Barnacle Bill lo Spaziale di Lucius Shepard (se non lo conoscete, vi consiglio caldamente di leggerlo, lo trovate in italiano in questa raccolta: http://gen.lib.rus.ec/book/index.php?md5=CD5E7C82B3507D0B98681A05C2789A97). In Dark Heresy sei costretto ai ruoli che sono molto dipendenti dal concetto grimdark di inquisizione spaziale, che francamente mi fa un po' cascare le palle. Non che non possa diventare interessante eh.
Comunque non ho intenzione di masterizzare, sebbene capisca che OP ne ha poca voglia, dato che in ogni singola reply che scrive c'è la frase "allora masterizzi tu?".
>> Num. 9059 quick reply
>>9057
Nope Io ho già dato. Il primo pbb archiviato, quello di RT, lo avevo masterizzato io.
Ne feci anche un secondo con iron kingdoms però ci incasinammo in maniera assurda e la cosa morì lì.
Sinceramente al momento ho poca ispirazione.
>>9058
Mi sembra che hai le idee chiare, dovresti masterare tu...
>> Num. 9060 quick reply
>>9058
>>9059
Ho masterato Taverne & Avventurieri, io 40k non lo conosco bene quanto voi.

Tanto per capirci, quanto alle edizioni di D&D e affini, la vostra preferita è Pathfinder? C'è un gioco fantasy che preferite ad ogni forma di D&D?
>> Num. 9061 quick reply
File 148913034886.png - (385.37KB , 503x374 , 5f2b4842332fc5dea44fcb57b2ca8ea8.png )
9061
>>9059
>Mi sembra che hai le idee chiare, dovresti masterare tu...
>> Num. 9062 quick reply
>>9061
e manco me ne vergogno

>>9060
scegli il setting non il regolamento. Tanto il regolamento non lo si usa.
>> Num. 9064 quick reply
>>9062
Setting con nome e cognome per i quali vorrei essere un giocatore:
- WH40K Rogue Trader (mi pare qui sia il massimo consenso)
- WH40K Dark Heresy (ma se vi piace di meno potrei giocare io qualcuno legato all'Inquisizione anche in Rogue Trader)
- Altro sci-fi: Alien, Neuromante (& tutto il cyberpunk Gibsoniano), Blade Runner, anche Matrix, fatelo dark quanto vi pare
- Conan-esco, cioè fantasy Sword & Sorcery in senso stretto, come R.E. Howard lo intendeva alle origini: belve preistoriche, culti cthuluosi, maghi poco ragionevoli, civiltà decadenti, serpenti striscianti, eroi carnosi
>> Num. 9065 quick reply
  Considerato che WH40K mi ha rotto al momento abbondantemente i coglioni, andrei per Age of Conan.
>> Num. 9066 quick reply
>>9037
sono Zardon il goblin della seconda campagna e mi piacerebbe partecipare.
Purtroppo mi posso collegare solo la sera( e non tutte le sere)

Se sono dentro mi va bene qualsiasi ambientazione, ma mi stuzzica molto mage the ascension.
Però è un sistema complicato e non credo che sia adatto alla struttura delle imageboard.
>> Num. 9067 quick reply
>>9066
>Mage: The Ascension
Io non ho mai giocato a Mage. Ma tipo un Mage un po' cyberpunk e un po' alla Matrix, se po fa'?

>>9065
Se serve un sistema esisterebbe Barbarians of Lemuria. Mentre GURPS Conan è pieno di fluff fluffosa utilizzabile a prescindere dal sistema.
>> Num. 9068 quick reply
>>9067
Neanche io ho mai giocato a mage, ma mi sono innamorato del sistema magico.
Che intendi con alla matrix/cyberpunk?
>> Num. 9069 quick reply
Io ho l'allergia a tutti i sistemi WOD che mi sembrano minkiazzio trpp intellettuale oh!
>> Num. 9070 quick reply
>>9069
Giocando a Vampire the Masquerade 20th non ho avuto affatto quella impressione, sarà che ho giocato il negrone Brujah per carità, ma sembrava anzi un discreto bilanciamento tra avere la possibilità di fare tante tante cose, e non eccedere nella complessità di calcolo. Il combattimento corpo a corpo nel manuale del V20 mi sembrava non mancare niente.

Poi per quello che riguarda Mage ho solo sentito parlare bene del sistema di magia.

>>9068
>cyberpunk
Se si tratta di un gioco WoD, è già automaticamente tendente ad una tonalità dark, cinismo, noir e detective fiction, queste cose sono di serie anche nel cyberpunk.

Allora cyberpunk vorrebbe dire che è ambientato in un futuro abbastanza vicino, forse troppo, particolarmente adesso che abbiamo computer nel taschino e droni in cielo. Il cyberpunk va un po' più in là con l'industrializzazione, l'informatizzazione, fino al transumanismo: ingegneria genetica, protesi meccaniche, robotica... il modo di vivere cambia, ma questo finisce con l'incrementare, invece che ridurre, le diseguaglianze tra chi queste belle cose se le può pagare e chi no.

Un turboindustrialismo senza regole fa si che la salute degli ecosistemi e delle persone rischino (guarda lo smog in Cina) e la tecnologia è abusata da chiunque possa per il profitto, o il piacere (sexbot, droghe potentissime e tossicissime, IRL c'è il krokodil...). Chi ha i droni può distruggere chi non li ha senza perdere vite umane. La realtà virtuale diventa l'ennesima distrazione che impedisce di soverchiare l'ordine politico-sociale costituitosi, ecc. Le macchine che fanno tutto il lavoro dappertutto ed il lavoro dell'uomo comune diventa la manutenzione del capitale: far funzionare le macchine, il "settore quaternario" dell'economia.

La tradizione cyberpunk ha un setting distopico anche sul piano della struttura politica, che prevede gli Stati sovrani venire sempre più sostituiti nelle loro funzioni da enormi conglomerati di corporazioni multinazionali, spesso chiamate MegaCorp. Queste hanno le loro leggi, le loro gerarchie, le loro forze di polizia ("sicurezza"), possiedono la terra e tu, il comune mortale, non sei più un cittadino dello Stato, sei un dipendente della compagnia. Tutt'oggi ci sono corporazioni con maggiori entrate di interi Stati nazionali.

In altri casi lo Stato non è scomparso, anzi, è diventato un onnipresente Stato di polizia totalitario. In ogni caso la corruzione e gli abusi dilagano, e ovunque tu vada CI STANNO TRACCIANDO, perché la sorveglianza di massa ha messo telecamere e sensori dappertutto (vedi gli scandali sullo spionaggio ai danni degli stessi cittadini, ecc.).

I protagonisti sono ribelli, anarchici, hacker, criminali, fuoricasta, visionari, "terroristi", artisti... Praticamente Wikileaks con le armi, cercano di liberare laggente sabotando e prendendosi gioco der Sistema.

>Matrix
Vorrebbe dire prendere molto del cyberpunk e mettere i PG alla ricerca della Tana del BianConiglio, per scoprire che questo mondo è una realtà virtuale. Pensavo che qualcosa del genere fosse adatto, se non già presente, in Mage.

Naturalmente questa ricerca coinvolge parecchie sparatorie, inseguimenti, duelli d'arti marziali ed effetti speciali.
>> Num. 9071 quick reply
>Mage
>Saiberpanc
Gli anni '90 hanno telefonato, rivogliono indietro le loro ambientazioni gdr.
>> Num. 9072 quick reply
>>9071
Io dico che le prendiamo in prestito senza restituirle.

Tu dici che dovremmo tornare ad un passato più remoto, come Conan, od un Fantasy arturiano alla Pendragon?
>> Num. 9073 quick reply
>>9072
Ti dò una risposta condizionale, in confronto a méigh o al saiberpanc, ben venga conan lo sbabbaro, ci metto la firma.
>> Num. 9074 quick reply
>>9073
Domanda da un milione di abufinzi: chi masterizza?
>> Num. 9075 quick reply
>>9074
Risposta netta: non io.
>> Num. 9076 quick reply
File 14892460842.jpg - (94.27KB , 1400x850 , emoji-faccina-che-ride-alle-lacrime.jpg )
9076
>muri di testo su ambientazioni
>chi masterizza?
>non io

Vi meritate l'odiosa faccina con le lacrime
>> Num. 9077 SABBIA! quick reply
File 148924862698.png - (111.53KB , 279x276 , 07f279af866d2572ca45e9bb4dcb7aa2.png )
9077
>>9076
>muri di testo
>6 righe
>3/4 di una è composto da un link a libgen
Sai dove puoi mettertele le faccine.
>> Num. 9078 quick reply
File 148925265556.jpg - (103.57KB , 1600x900 , flip.jpg )
9078
>>9077
>> Num. 9079 quick reply
e fu così che il filo si spense.
>> Num. 9083 quick reply
Uppo il thread per interesse, non sono capace a masterare una cippa di niente ma mi adatto a qualsiasi sistema pur di lanciare un Gdr by board
>> Num. 9084 quick reply
File 149015515379.jpg - (50.80KB , 646x800 , Bensozombie.jpg )
9084
Oh eccomi eccomi sono il terzo giocatore delle campagne arrivate alla fine.
Per me vanno benissimo sia lo Sword&Sorcery in era Hyboriana che il Cyberpunk distopico non c'è più il futuro di una volta ma siamo sulla buona strada per ottenerlo tra inquinamento ed esplosione demografica...Mage mi piacerebbe ma me lo tengo per una partita cartacea IRL visto che nel WoD quello vecchio per carità è una delle poche ambientazioni/sistemi che non ho giocato.

Oppure se siamo proprio delle merde andiamo avanti con una delle tre campagne finite ed imbarchiamo il novellino.
A proposito ma la campagna coi Warjack dove si era arenata? Io mi ricordo lo sbarco sulla spiaggia e poi il nulla.

Per il masterizzare sono in crisi creativa da un paio d'anni...dovrei riprendere una campagna di D&D con gli amici in cui si eran già fatti dal primo al dodicesimo livello, e con altri ancora avevamo messo su carta i PG per una ruolata del mito arturiano (Artù, Merlino, Taliesin ed il Green Knight) col sistema di pathfinder ma ho il blocco dello scrittore.
Comunque vedo di tornare a controllare /tg/ tutti i giorni, è bello vedere che c'è ancora qualcuno.

Altrimenti c'è sempre il "Risorgimento" dei morti, pic relata.
>> Num. 9085 quick reply
>>9084
Siamo abbastanza disperati per un master, non è che per caso tu hai relativamente più voglia?
>> Num. 9086 quick reply
>>9084
>A proposito ma la campagna coi Warjack dove si era arenata?

Se mi ricordo bene c'era un posto da dover sgomberare per far passare delle navi, visto che c'era un blocco navale controllato dai Cryx, ma non mi ricordo benissimo.

Il fatto e' che mi sono reso conto che il regolamento era troppo incasinato anche se provai a ridurlo all'osso.

Ci vuole veramente una sorta di freeform per poter gestire un pbb.
>> Num. 9087 quick reply
>>9086
>Ci vuole veramente una sorta di freeform per poter gestire un pbb.
Come dissi qualche post fa, il sistema più semplice per giocare a Conan è Barbarians of Lemuria, qui c'è il link per l'ultima versione, la Mythic:
https://desuarchive.org/tg/thread/52270681/#52271317
>> Num. 9088 quick reply
File 149022395188.png - (95.74KB , 869x425 , 1448428449131.png )
9088
>>9087
E qui c'è il sistema spiegato in poche parole
>> Num. 9090 quick reply
>>9088
Beh e' una sorta di GUS
>> Num. 9091 quick reply
>>9090
Però ha le professioni fatte apposta per il Sword & Sorcery
>> Num. 9092 quick reply
>>9090
I sistemi rules lite sono più o meno così. Almeno non è l'anarchia del freeform.
>> Num. 9093 quick reply
File 14904234697.jpg - (82.15KB , 750x1064 , FB_IMG_1471687667738.jpg )
9093
>>9085
La voglia ci sarebbe ma mi è morta la fantasia, come giocatore ho una campagna in corso in cui faccio finalmente il mago puro generalista ma per il resto sono senza risorse mentali, non saprei neppure da dove iniziare.
>>9086
In effetti gestire il Warjack era una merda, btw sono Vitus.
>>9087
>>9088
Fico ma veramente troppo "pauper" per dare sfumature interessanti. E sì che basterebbe un punto in più in ognuna delle caratteristiche.
Però sì sono fondamentalmente a favore di un freeform con tiri ridotti all'osso, descrizioni fatte bene, magari con un bel background, e potere totale al master.
>>9091
Si possono cambiare con qualsiasi setting...hacker, biologist, medic, finance shark, trader, mercenary, thug...etc.

P.S.: volevo embeddare la "scheda" di Vitus ma il file c'è ancora nella board, lèl.
>> Num. 9094 quick reply
>>9093
Sempre io.
Mi son spulciato /tg/ per trovare dove fosse il thread di IK ed è a pagina 3 o 4, solo che ho visto che le campagne di Vampiri e WH40K erano fighe e sarebbe bello continuarle anche con un sistema diverso, che ne dite?
>> Num. 9095 quick reply
>>9094
>le campagne di Vampiri e WH40K erano fighe e sarebbe bello continuarle anche con un sistema diverso, che ne dite

Per 40k dico sì, anche con un sistema pauper. Pauper ci piace, è la decrescita felice.
>> Num. 9096 quick reply
>>9093
>La voglia ci sarebbe
È un inizio.

>per il resto sono senza risorse mentali, non saprei neppure da dove iniziare
Allora qui becchi GURPS Conan, che uno dei migliori libri a disposizione sull'ambientazione di Hyboria:
http://www.mediafire.com/file/c7rf0bnklvt2bbx/GURPS+-+Conan.pdf

Per il resto le avventure scritte da Robert E. Howard sono parecchio murderhobose. I compagni di Conan non rimangono insieme a lui dopo l'avventura, e lo stesso dicasi per quelli stessi tesori, ricchezze o conoscenze che ricercava, armi ed equipaggiamento sono procurate sul posto.

Potresti fare che i PG, per i cazzi loro, sono giunti in un villaggio agrario che sta per entrare nell'inverno, stanno esaurendo le risorse a causa di ripetuti raid da parte di predoni a cavallo, che magari hanno anche rapito (nel senso di rapire) la figlia del capovillaggio, sono disperati abbastanza da affidarsi ai primi PG che gli capitano.

Si combatte, salta fuori che i predoni sono multietnici e legati al culto di Set (oppure Ot o Non) e allora si passa dalla difesa all'attacco, i PG tentano di mettere a ferro e fuoco il tempio del dio malvagio.

Magari la fanciulla non è stata rapita del tutto, l'amazzone che se l'è portata via era una persona più gradevole del previsto, così la prima ha deciso di unirsi temporaneamente ai predoni, non perché gliene fregasse qualcosa di Set, ma perché aveva il sangue dell'avventuriera, come i PG, e non vuole saperne di tornare a vivere in mezzo ai contadini.

La missione riesce a metà e vissero tutti moderatamente felici e contenti, tranne la madre della neo-avventuriera che si suicida causa dolorculo, e senza che alcuno accumuli contanti.

Masterizzererei io se avessi il tempo.

>basterebbe un punto in più in ognuna delle caratteristiche
E diamolo, che cazzo.
>> Num. 9097 quick reply
>>9095
Il 40k ultimamente è diventato un casino. Succedono così tante cose che non si capisce dove vogliano andare a parare.
>> Num. 9105 quick reply
>>9097
Basta fottersene come di quella cacata immane dei lolstormcast nel WHFB, tanto è palese che vogliono chiudere la timeline e reebootarla in qualche modo per mungere nuove vacche.
>> Num. 9106 quick reply
>>9105
Dubito che rebootano il 40k è troppo popolare. Probabilmente avanzano la timeline come stanno già facendo ma niente reboot. Inoltre Age of sigmar non mi dispiace. I Kharadon Overlords sono fantastici.
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo