-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post] [Primi 100 post]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 10179)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1842 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 154479297272.jpg - (74.88KB , 638x556 , boccaverita.jpg )
10179 Num. 10179
Filo di giuoco campagna D&D 5a Edizione @ Forgotten Realms.

Nel quale continuano le disavventure dei naufraghi Eilene, Lange e Ioodio nell'esotica Isola Maledetta, intenti a prendere in prestito da essa ogni oggetto ritenuto utile per poi fuggire senza restituirlo.
Omessi 128 post. Visualizzati gli ultimi 50. Espandi tutte le immagini
>> Num. 10369 quick reply
>>10368
[azione (scaltra) bonus per nascondermi, tiro con balestra con vantaggio, vediamo se riusciamo a ribaltare la situazione]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 19   

  Tirato 2° dado da 20 facce: 3   

  Tirato 3° dado da 20 facce: 20   


>> Num. 10370 quick reply
>>10369
[tiriamo i danni della balestra]

  Tirato 1° dado da 8 facce: 5   

  Tirato 2° dado da 8 facce: 8   


>> Num. 10371 quick reply
>>10370
[e del furtivo]

  Tirato 1° dado da 6 facce: 6   

  Tirato 2° dado da 6 facce: 6   

  Tirato 3° dado da 6 facce: 3   

  Tirato 4° dado da 6 facce: 3   


>> Num. 10372 quick reply
File 154675860723.jpg - (160.31KB , 589x834 , 154468620936.jpg )
10372
>>10371
[E auguri dall'isola anche per l'Epifania, con la Befana che pare sia arrivata con una ventina di minuti d'anticipo]
>> Num. 10373 quick reply
>>10368
"Muori di nuovo, stronzo".
Ioodio cerca di mettere spazio tra se e i nemici e tira la sua saetta di fuoco sul nemico più vicino.

[Saetta di fuoco +5]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 11   


>> Num. 10374 quick reply
[i danni]

  Tirato 1° dado da 10 facce: 8   


>> Num. 10375 quick reply
Eilene colpisce alla testa (o quella che sembra essere la testa) l'ombra già ferita. La silouette si espande e svapora fino a scomparire.
Ioodio colpisce l'altra ombra che inizia a bruciare urlando.
Mentre è distratta sia Lange che l'orco la finiscono e pure questa scompare in una nuvola di fumo nero.

Lange ferito propone di fermarsi un attimo per riprendere le forze, dicendolo và verso la sala centrale e si siede vicino alla parete.

direi che fate un riposo breve.
>> Num. 10376 quick reply
>>10375
[
>direi che fate un riposo breve
stavo per dire la stessa cosa, tiro i dadi per recuperare i PF, si tirano uno alla volta]

  Tirato 1° dado da 8 facce: 4   


>> Num. 10377 quick reply
>>10376

  Tirato 1° dado da 8 facce: 8   


>> Num. 10378 quick reply
>>10377
"MYSTRA È GRANDE!" grida Eilene con modi da estremista mentre 'abbatte' la figura spettrale.

[per Ioodio: tira quanti 1d6 vuoi, fino a un massimo di 3, ogni volta sommi il modificatore di costituzione, il totale è quanti PF recuperi col riposo breve

inoltre recuperiamo tutta la forza perduta

durante l'oretta di riposo ci facciamo descrivere dall'orco come, dove e perché pensa di essere caduto e cerchiamo di mettere insieme le esperienze tattili del party per capire meno peggio cosa ci sia là in fondo

fatto questo, l'oscurità non si è ancora dissolta, vero? dovremmo continuare ad esplorare finché non raggiungiamo altri nemici o la statua, pertanto il piano resta lo stesso, Lange davanti e se troviamo altre ombre scappiamo per combattere dove si riesce a morire di meno vedere qualcosa

per il resto se non ci sono sorprese andiamo avanti con la storia, se ci sono tiri da fare falli tu]

  Tirato 1° dado da 8 facce: 7   


>> Num. 10379 SABBIA! quick reply
>>10378
L'ora di riposo è sufficiente per risolvere il saliscendi emozionale della Rashemi, come pure quel gelido tremore che ne scuoteva le membra ed anche gli effetti della trappola magica in cui è incappata. Finisce con una spolverata all'armatura, si stiracchia il dorso come un gatto e si rialza, pronta per il secondo assalto al buio.

[ah, ricordo che non è possibile superare il proprio massimo di PF, che nel caso di Ioodio è 18]
>> Num. 10383 quick reply
In una mezz'ora riesci a fare la domanda all'orco e capire la sua risposta: nella foga è caduto dal persorso serpeggiante.

Finito il riposo ritornate davanti alla stanza che è ancora oscurata dalla magia, come la prima volta.
Con poca voglia entrate nel nero e attraversate la stanza sulla passerella tortuosa.
Alla fine arrivate ad una stanzetta con una staua simile alla prima che vi porge un pugnale.

Al ritorno il glifo nella stanza centrale è completo e si è formata un'apertura con delle scale che vanno verso il basso.
>> Num. 10384 quick reply
>>10383
Eilene prende il pugnale con lo stesso rito mezzo improvvisato con cui ha preso la bacchetta e lo fa ispezionare a Ioodio. Gira intorno all'apertura osservandola da più punti prima di incamminarsi.

[tiriamo TUTTI percezione, indagare e Arcano e dopo aver escluso pericoli e fregature - se abbiamo superato questa 'ordalia della dea Mystra' non dovrebbero essercene troppe ad aspettarci - quindi scendiamo

che fa di bello codesto pugnale magico?]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 4   

  Tirato 2° dado da 20 facce: 16   

  Tirato 3° dado da 20 facce: 9   


>> Num. 10385 quick reply
>>10383
[Ma Ioodio non aveva lanciato comprensione dei linguaggi?]
Ioodio era sospettosissimo e per niente contento di scendere in quell'averno.
[Utilizzo mano del mago per muovere la torcia dentro l'apertura, per vedere meglio, mentre ispezioniamo.]
[percezione +0, indagare+2, arcana+1]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 13   

  Tirato 2° dado da 20 facce: 11   

  Tirato 3° dado da 20 facce: 15   


>> Num. 10386 quick reply
File 154706228985.jpg - (108.40KB , 420x580 , locandina.jpg )
10386
>>10385
[
>Ma Ioodio non aveva lanciato comprensione dei linguaggi?
In effetti l'incantesimo è stato lanciato quando abbiamo sentito il messaggio registrato, quindi la chiacchiera con l'orco si poteva fare nella sua lingua perché era ancora in effetto.

Non che il risultato finale cambi molto, potremmo chiedergli qualcosa sugli altri orchi ma tanto il piano è di andarli a trovare di persona. Però un'idea io ce l'avrei.]
Fintanto che l'incantesimo [Comprensione dei Linguaggi] durava, i naufraghi si erano fatti dire dall'orco se tra i suoi compagni di sventura ce ne fosse stato qualcuno capace di parlare una tra le lingue di umani, elfi, nani o draghi.
>> Num. 10387 quick reply
Se è ancora attivo l'orco vi dice che lo sciamano della tribù sa il comune e che potrete parlare con lui.

La mano con la torcia illumina il fondo delle scale, che conduce ad una grossa stanza con delle torce accese e con le pareti decorate con bassorilievi.
In fondo alla stanza vi è un altare su cui torreggia una statua di Mistra con le braccia in avanti, sulle cui mani vi è adagiato un tridente.
Una voce risuona nell'aria... [per Ioodio] "Solo quando i nemici venuti dal mare riappariranno potrete prendere quest'arma"
>> Num. 10388 quick reply
Il pugnale è fatto d'osso con 4 piume legate al manico. Nonostante la fragilità è integro grazie alla magia, ed è un pugnale +1
>> Num. 10389 quick reply
>>10387
Quando il mago selvaggio la informa di quello che ha capito, la ladra ispeziona i bassorilievi ed invita i naufraghi a fare altrettanto [ovvero tirando Storia], poi procede a filosofare: "Non credo che una certa maga e/o archeologa abbia finanziato l'invasione dell'isola con oltre un centinaio di pirati per amor di scienza, senza sapere a cosa andasse incontro. Io penso che conoscesse già quest'isola e che avesse un conto in sospeso - se non proprio lei stessa, almeno la sua famiglia - con gli abitanti che hanno costruito questi templi. La mia è solo una congettura, ma se questa arma è l'ultima speranza di una civiltà perduta nemica della nostra nemica, è naturale che quella strega vada alla ricerca di qualcosa del genere - e quel qualcosa è certamente più al sicuro nelle mani nostre che quelle di una statua che non può scappare, in un tempio già segnato sulla mappa del tesoro."

Eilene capisce la posta in gioco ora, e deglutisce.
>>10388
Eilene intasca il pugnale, un'arma magica potebbe servirle.

  Tirato 1° dado da 20 facce: 10   


>> Num. 10390 quick reply
>>10389
La vedetta è impallidita, molto tesa, si inginocchia davanti all'icona per la terza volta, come prima china il capo, ma stavolta prega: "Divina Mystra, signora...

Da quando ho messo piede su quest'isola non ho fatto che maledirla, non appartengo alla civiltà dei tuoi servitori, non parlo la loro lingua, non conosco nulla di magia, non sono pura nel corpo, nella mente né nello spirito.

I nemici di questo tempio e di chi l'ha costruito non mancano e - nuovi o vecchi che siano - vengono dal mare. Ed io ho-", si corregge: "Noi abbiamo riconosciuto il tuo simbolo e superato la prova. Insieme.

Forse noi non siamo gli eroi che cercate - e certamente non siamo quelli che meritate. La questione non è se noi abbiamo fede in voi, perché tu, e gli spiriti dei tuoi servitori, continuate a guidarci.

La vera è questione è se voi... avete fede in noi." Allunga le braccia coi palmi rivolti verso l'alto verso il tridente, mentre la mandibola e le dita le tremano.
>> Num. 10391 SABBIA! quick reply
>>10390
[
>*La vera questione è
si vede che Eilene se la sta facendo addosso è una campagna comica]
>> Num. 10393 quick reply
Questa statua a differenza delle altre resta ferma immobile, come ogni statua che si rispetti dovrebbe fare, e nulla impedisce alla tua mano di toccare il tridente e rimuoverlo dal suo posto, nè una sfiammata scenografica, nè una voce tonante.

Purtroppo non hai prove certe ma sei abbastanza sicura che la dannata Ifalna fosse interessata proprio a questo tridente.

Studiandolo attentamente tutti e tre trovate che ha una fattura completamente diversa dallo stile tribale del luogo: sembra fatto di cristallo nero lucido ma è chiaramente troppo pesante per essere vetro, inoltre è anche maledettamente resistente.
Studiandolo potete constatare che è un tridente +1; ma che ha altre proprietà che non riuscite a comprendere.
>> Num. 10394 quick reply
"Così sia." I naufraghi dividono il bottino i tesori donati dalla sovrabbondante generosità della dea Mystra.

[Bacchetta da Mago del Tempio di Mystra +1 (dà un +1 al tiro per colpire con la magia) -> a Ioodio
Pugnale del Tempio di Mystra +1 -> a Eilene
Tridente del Tempio di Mystra +1 con proprietà non del tutto note -> dentro al colon-retto di Ifalna a Lange
Lange è l'unico che abbia competenza e punteggio di forza superiore a 0, lui però continua ad usare la Macuahuitl +1 per combattere, che tira 1d10]

Prima di uscire avvolgono un panno/giaciglio/corda/qualunque cosa attorno al tridente per mascherarlo: meglio non dare nell'occhio quando si circola con merci per le quali la domanda è così alta.

Conclusa la rapina l'avventura nel tempio di Mystra, ai naufraghi non resta che raggiungere l'accampamento degli orchi.

Si parlava [
>>10231
>>10238
] di
>fare metà del percorso C, per poi deviare sul percorso D (passando fuori dalla palude).
Eilene opta per tale sentiero, che sembra il miglior compromesso tra esigenze di rapidità e sicurezza, aggirando sia i pericoli della palude che dei volatili di montagna.

Inoltre con gli avventurieri c'è il fedele orco esploratore (forse un giorno i nostri competentissimi ambasciatori ed animali sociali si faranno dire il suo nome), il quale conosce flora e fauna del posto, come pure questi tragitti che egli è solito attraversare senza morire all'improvviso.
>> Num. 10395 SABBIA! quick reply
>>10394
Potremmo anche chiudere le due porte coi pulsanti col simbolo di Mystra per rendere più laboriose le eventuali (e futili) ricerche dei nemici.
>> Num. 10396 quick reply
>>10395
Ioodio concorda.
Prima che l'incantesimo di comprensione linguaggi finisca, ed assistendo alla curiosa pantomina della Rashemi, egli spiega all'Orco come stanno le cose e chiede di far strada fino allo stregone che parla il comune, casomai il gruppo decidesse di andare al loro villaggio.

Tuttavia Ioodio ancora si domanda cosa diavolo potrebbero avere a che fare i Sahuagin con l'Isola Manletta. "Zuppa di Pesce alla Crema o Crema di Zuppa alla Pesce?"
>> Num. 10397 SABBIA! quick reply
>>10396
"La... prima? Sembra più nutriente." Eilene guarda perplessa il nuovo pugnale.
[Tu pensi che il pugnale c'entri con le ombre ed il tridente coi sahuagin? Con Sekolah? Però il dato di Mystra non quadra.

Forse i sahuagin vogliono il tridente e ci stanno trollando a sangue: la "lingua locale" è la loro, Mystra è una dea frequentemente adorata da mezzelfi ed umani e spacciano un'idolo locale per lei per attirarci...

Mettiamo per assurdo che Ifalna stia coi "buoni", per esempio sia un'elfa, perché gli elfi sono nemici eterni dei sahuagin, i "cattivi," mettiamo anche noi stiamo aiutando di più i secondi che i primi.

Per quello che i nostri PG sanno, Ifalna avrebbe ridotto in schiavitù membri dell'equipaggio e passeggeri della nave - gente che stiamo cercando. Se lasciassero andare loro e noi, sahuagin od elfi o salcazzo che siano questi mortali nemici, potrebbero finire di ammazzarsi tra di loro quanto gli pare e piace, no?

Difficile rimanere neutrali quando ci catturi alleati attuali e potenziali, e noi abbiamo l'Arma Definitiva in tasca, però.

In ogni caso le razze acquatiche sono capacissime di affondare le navi, compresa la nostra, specie quando sospettano che ci siano nemici terrestri a bordo. Eppure ci sono degli elfi tra i pirati...

Speculazioni insensate a parte, dobbiamo chiedere agli orchi un FOTTIO di cose, tipo su chi abita oggi ed abitava un tempo sull'isola, se sanno chi comanda i pirati...]
>> Num. 10398 quick reply
Chiudete le porte segrete premendo i pulsanti ed uscite, il sole indica che è pomeriggio inoltrato.
L'orco chiamato Grunzill vi fà strada costeggiando la palude, nel frattempo risponde alle vostre domande, l'isola è punteggiata da rovine abbandonate da tempo, e per quanto ne sanno sono gli unici abitanti fino ai pirati venuti la settimana prima (ok adesso saranno passati dieci giorni, mentre voi ci siete da tre).

La vostra guida vi conduce fino al suo villaggio evitando complicazioni, ormai è sera quando venite accolti da una banda di circa 50 orchi.
Dopo sguardi torvi da parte dei suoi compari Grunzill borbotta con loro e vi fà cenno di passare.
Arrivate alla tenda più solida da cui esce con un ruggito l'orco più grosso che abbiate mai visto, accompagnato da altri 2 bestioni verdi ed uno più gracile, sostenuto da un bastone.
>> Num. 10399 quick reply
Essendo Ioodio l'unico in grado di comunicare davvero direttamente con gli orchi e sospettando che prendano poco sul serio una ragazzina carina facente cose carine, la Rashemi preferisce stare dietro ai due compagni di sventura.

Suggerisce che si presentino con:
- un Lange guerriero aristocratico, troppo importante, credibile e figo per parlare a lungo e direttamente
- uno Ioodio che interpreta l'interprete, saggio e prodigo di consigli
- una Eilene che blatera poco e dona molto [prestando Aiuto agli altri due per tiri di Persuasione od altri vari ed eventuali con i doni che fa]

[risate_registrate.mp3]

Al momento opportuno Eilene imita i gesti diplomatici che il buon Grunzill fece quando portò la zampa d'animale non meglio identificato al loro accampamento. Offre quindi l'ascia meno brutta recuperata dal tempio di Tempus, ed il cibo meno insipido disponibile, "Per il bene del possente capo Azigund e della sua comunità" con un inchino.

[
>risponde alle vostre domande
ok intanto in questo post metto le domande, non importa molto se a risponderle sia Grunzill, Azigund o lo sciamano]

Quello che Eilene vuole sapere dagli orchi è:
0. Che cosa intendeva dire esattamente Grunzill con il disegnino di 'un orco stilizzato con una freccia diretta verso 2 navi, poi una specie di maschera con una freccia puntata verso i vostri ritratti' (cioé non siamo completamente rincoglioniti, è che vorremmo ci spiegasse meglio chi c'è dietro la maschera, ecc.)
1. Come siete arrivati su quest'isola (notato nulla di strano? era una notte buia e tempestosa?)
2. Quando siete arrivati qui, l'isola era disabitata?
3. Quante altre navi avete visto naufragare da quando siete arrivati qui? Che ne è stato dei loro equipaggi, ecc.
4. Quanti siete? Quanti di voi sono marinai di professione, avete tutti armi di legno, ecc.?
5. Se non ci sono esseri dotati di sapienza oltre a voi, noi ed i pirati sulla terraferma, ce ne sono che vivono sott'acqua?
6. Ci sono mostri intelligenti su quest'isola? (draghi, ecc.)
7. Chi comanda i pirati? Che cosa fanno? Che cosa cercano? Ci sono maghi tra le loro fila? (vorremmo sapere se sanno di Ifalna senza che noi nominiamo Ifalna direttamente, se non lo sanno potremmo dirgli dopo che c'è una donna che comanda i pirati)
8. Non per girare il coltello nella piaga e ferire di nuovo il vostro orgoglio, ma come mai i vostri tentativi di fuggire dall'isola sono stati respinti? C'è qualcuno dei vostri che è stato catturato dai pirati? Dobbiamo sapere cosa è andato storto se vogliamo riuscirci e vendicare precedenti sconfitte. (vantaggio numerico o trucchi di una certa maga...)
9. Avete idea di chi possa essere la civiltà che ha costruito i templi e chi siano i 'nemici venuti dal mare' contro i quali pare volessero prepararsi?

Naturalmente se Ioodio ha altro da chiedere, o se gli orchi hanno altro da raccontare, facciano pure. Immagina che gli orchi abbiano delle domande per mezzelfo e i due umani, quindi racconteranno: "Il capitano della nostra nave è Gauss, noi siamo naufraghi nemici dei pirati come voi, hanno catturato alcuni dei nostri e li rivorremmo indietro, il consiglio di guerra andrebbe fatto con la presenza e supervisione contemporanea di capo Azigund e Capitan Gauss insieme, c'è una novantina di pirati, ecc." cercando di evitare di parlare del tridente.

I nostri eroi loderanno Grunzill: non è un imbecille che si è fatto catturare da una ragazzina e da un mezzelfo, tutt'altro! Si è dimostrato saggio nel cercare e trovare subito un'alleanza e coraggioso ed altruista nel tempio che hanno visitato con lui: è un degno esempio della collaborazione tra naufraghi orchi e naufraghi non-orchi, un progetto in cui vale la pena riporre le speranze.
>> Num. 10400 SABBIA! quick reply
>>10399
[
>presentino
chiarificazione: per presentare intendo non: "Ciao, mi chiamo Ioodio, saggio e prodigo di consigli." "Ciao, mi chiamo Eilene e non sono una stronza saccente."

Piuttosto intendo l'apparenza, Lange è già corazzato come un nobile, fosse un dungeon quello sarebbe anche "l'ordine di marcia"]
>> Num. 10401 quick reply
>>10398
Ioodio assiste basito alla pantomina e cerca di tradurre come può, avendo spiegato a Grundig di tagliare corto e farci parlare con lo sciamano il prima possibile, per evitare equivoci.
>> Num. 10402 quick reply
>>10401
Se allo stregone non si scioglie la lingua, la vedetta 'esce dal personaggio che doveva parlare poco' e continua: "Porgo doni e saluti da parte della ciurma di Capitan Gauss, nemico dei pirati. Grunzill ci ha raccontato che noi non siamo le sole vittime di un naufragio..."

Poi però dietro istigazione di Ioodio taglia corto anche lei e arriva al dunque:
- nemici in comune
- due galeoni pirati belli grossi possono bastare a riportare tutti a casa, orchi da una parte e non-orchi dall'altra e vissero tutti felici e contenti
- se resta solo un galeone e l'altro affonda, i marinai fanno una tappa in più così scaricano gli orchi sulla terraferma
- i pirati devono restituirci prigionieri e la merce rubata, se poi troviamo qualcosa di più c'è la possibilità di dividere pacificamente il bottino
- occasione per lasciare l'isola difficilmente ripetibile

Se si presenta l'occasione, Eilene, senza indicare direttamente l'orco col bastone, sussurra a Ioodio: "Ma solo io penso che l'orco col bastone sia lo sciamano?"

[risate_registrate.mp3]
>> Num. 10403 quick reply
File 15475577162.png - (299.32KB , 335x493 , Wurrzag%2BDa%2BGreat%2BGreen%2BProphet.png )
10403
Lo sciamano vi scolta attentamente, si sofferma sui suoi pensieri e si mette una maschera prima di iniziare a parlarvi in un comune arrugginito da anni di isolamento.

Vi racconta di come dieci anni fà hanno recuperato un vascello per razziare l'intera costa della spada, contando sulle riparazioni di fortuna quando servivano.
Durante una tempesta la nave si schiantò sugli scogli dell'isola e gli orchi non sono riusciti a ricostruire una nave/zattera capace di riportarli alla terraferma, quelle costruite sono ferme sulla spiaggia a nord inutilizzabili.

Lo sciamano vi dice anche che il capo voleva prendere una delle navi dei pirati ma il poco numero di orchi (una cinquantina) è stato respinto con facilità.
Però con il vostro aiuto potreste farcela e scappare assieme.
>> Num. 10404 quick reply
Dopo aver fatto tutto lo spiegone lo sciamano (quello con bastone e che adesso ha anche la maschera) risponde alle altre domande.

Loro sono una cinquantina e sono armati con lance, spade arrugginite e con il vantaggio di conoscere l'isola meglio dei pirati.
Le rovine sono qui da prima che loro arrivassero ed erano già disabitate, non hanno incontrato altri esseri intelligenti; hanno esplorato le rovine ma non sono mai entrati dentro perché pericolose.
Non hanno idea del perché i pirati sono qui ma dato che fanno delle spedizioni all'interno ne approfittano per sfoltire il loro numero con degli agguati.
>> Num. 10405 quick reply
>>10404
Eilene ascolta appassionatamente le parole dello sciamano (anche quando ripetono informazioni già riferite da Grunzill), sorride felice che la spedizione diplomatica stia procedendo verso un'alleanza possibile.

"Siccome solo uno di voi parla la nostra lingua e uno di noi soltanto la vostra, mi sembra un po' complicato mettere insieme e gestire gruppi misti orchi-marinai per attaccare i pirati, avremmo guerrieri che dovrebbero combattere insieme, ma senza capirsi tra di loro...

Però potremmo continuare gli assalti contro i pirati con gruppi di soli orchi da una parte e gruppi di soli marinai dall'altra.

Questo per dire che non è indispensabile che uno degli alleati comandi sull'altro. Potete continuare benissimo a condurre razzie a spese dei pirati come avete sempre fatto.

Il punto è che se vogliamo veramente colpire al cuore il nostro unico, comune nemico, e rubargli le navi, dovremmo:
- intensificare gli attacchi ed aumentarne la frequenza per non permettere ai pirati di riposare, giorno e notte senza tregua, senza pietà
- coordinare insieme le operazioni
- mettere in piedi un consiglio di guerra sufficientemente stabile

Il nostro accampamento è più vicino del vostro a quello dei pirati, che permetterebbe scorribande più frequenti e veloci, mentre il vostro mi sembra meglio protetto.

Trasferitevi vicino a noi (oppure se avete in mente un luogo posto più sicuro ma comunque vicino all'accampamento dei pirati, trasferiamoci tutti lì), e avremo una base centrale unica, vi daremo le armi che abbiamo in più gentilmente concesseci dai pirati, voi ci istruirete sul territorio ed accompagnerete prigionieri e schiavi salvati dai pirati a noi. Dovreste comunque incontrare Capitan Gauss.

Poi se le cose si mettono male, saremo comunque in grado di ripiegare insieme verso il vostro accampamento (cioè qui dove siamo ora), la cui posizione resterebbe ignota al nemico.

Sarò di parte, ma la situazione mi sembra davvero a vostro vantaggio. Dopo 10 anni su quest'isola, io non saprei offrirvi un'occasione migliore!"

La Rashemi mette la mano sul petto come aveva fatto Grunzill.

[Io mi fido, ma faccio il tiro di Intuizione/Insight di rito per vedere se lo sciamano ci sta pigliando per il culo ed invito tutti a fare altrettanto]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 18   


>> Num. 10406 quick reply
Per quanto ci si possa fidare di un orco il suo ragionamento fila e sembra sincero, in fondo se volevano uccidervi e mangiarvi lo avrebbero già fatto.

Lo sciamano traduce al suo capo quello che gli hai detto ed il capo ruggisce visibilmente alterato per poi rispondere in tono più pacato.
Lo sciamano vi traduce
"La vostra idea ha contrariato per un attimo Azigund, ma dopo un po' ha capito che la vostra idea di accamparsi vicino ai pirati per compiere più velocemente degli agguati può essere una buona idea. Verremo con voi e conosceremo il vostro capo, anche se pensavamo che foste voi i capi"

[Lo sciamano si chiama Shacom, giusto per copletezza]
>> Num. 10407 quick reply
>>10406
"Il vostro e capo è saggio. Quanto a noi siamo prevalentemente umani, non abbiamo una vera e propria gerarchia lineare con un capo, un vice-capo, e così via, noi discutiamo e prendiamo le decisioni insieme. Sulla nave Capitan Gauss era il capo sì, qui sull'isola è più una figura di riferimento.

Ma lasciamo perdere la politica complicata degli umani, vi basti sapere che siamo interessati a voi e che abbiamo approvato e creduto in questa spedizione diplomatica, che evidentemente è riuscita." Eilene fa un inchino di nuovo nella direzione di Azigund.

"Il vostro Grunzill sa già dove si trova il resto della ciurma, vi accompagneremo noi con lui, che conosce bene il percorso.

Per completezza è giusto che sappiate che a comandare i pirati c'è una certa Ifalna, probabilmente una maga, che ha finanziato tutte queste esplorazioni dei templi dell'isola. Avete mai sentito questo nome? Avete mai visto un nano od un mezzorco prigionieri dei pirati?"

[boh a questo punto se c'è altro da aggiungere si può dire o fare durante il tragitto, se non è sera inoltrata - e comunque avremmo un esercito di orchi con scurovisione con noi - potremmo anche partire

se invece levare le tende, ecc. richiede troppo tempo, è buio per tutti, la fauna è più attiva e pericolosa durante la notte, ecc. ci riposiamo da loro e partiamo domattina, decidano gli orchi]
>> Num. 10409 quick reply
Azigund annuisce soddisfatto e sbraita al resto degli orchi di partire per il vostro campo, non hanno ne sentito ne visto questa Ifalna ma solo combattuto coi pirati.

La tribò sbaracca tutto (in realtà giusto le provviste)e vi segue fino al campo dei naufraghi, che raggiungete durante la notte.

Venite accolti con molto stupore dovuto alla vista degli orchi ma la tensione non è seguita da nessun problema più serio.
Notate che trai naufraghi si sono aggiunte facce nuove: un mercante di baldur's Gate con la sua guardia del corpo mezz'orco, una donna del Calimshan ed altri 4 marinai e passeggeri dell'Orgoglio di Waterdeep.

I 2 capoccia si conoscono e dopo una discussione si accordano per collaborare per assaltare il campo e raggiungere una delle navi.

Per Ioodio Uno dei passeggeri è il tuo contatto che ti ha accompagnato durante il viaggio, sembra che è sopravvissuto
>> Num. 10410 quick reply
Gli orchi non conoscono gli altri naufraghi, ma qualcuno è stato scambiato per pirata ed ucciso nella jungla.
Ma non hanno visto nessun nano, ne il mezz'orco che avete incontrato adesso.
>> Num. 10412 quick reply
>>10410
La vedetta ha un po' di cose da dire a più persone, quando può trascina questi personaggi assortiti in privato e chiacchiera con essi come in un giuoco di ruolo videoludico.

A Shacom: "È un peccato che abbiate scambiato alcuni dei nostri per dei pirati. La mia non vuole essere una condanna, ma voglio sperare che i prossimi ostaggi, prigionieri, o schiavi dei pirati ritornino salvi. Dato che non parliamo la stessa lingua, per favore, istruisci i tuoi a dire: 'Zono kon Kapitan Gauz.' o qualcosa del genere per spaventarli di meno. Quanto ai pirati che gettano le armi e si arrendono, se rimangono in vita possiamo interrogarli e conoscere le prossime mosse del nemico - siamo sempre liberi di ucciderli in un secondo momento. Se vogliamo andarcene dall'isola, abbiamo bisogno di tutti gli alleati, le informazioni e l'aiuto possibile... Avete mai incontrato dei non-morti al di fuori delle rovine?"

A Gauss, Lange, Ioodio: "Io voglio fidarmi degli orchi, ma questi facevano razzie lungo la Costa della Spada. Se è vero che è un gesto di grande onestà confessare qualcosa del genere, è altrettanto vero che un esercito 50 orchi saprebbe rubarci la nave da sotto i piedi. Io preferirei che le due navi più grandi fossero entrambe sottratte ai pirati e che ognuno vada per la sua strada."

A Vilion: "Ancora niente notizie sul tuo compagno di merende nanico. Sarebbe bello rimetterti in mano il grimorio prima che Ifalna si metta a combatterci di persona, se è davvero una maga..."

Alle 'nuove facce' che sono appena arrivate al campo, a cominciare dai colleghi marinai: "Come vi siete salvati? Come siete arrivati fin qui? Avete notizie dei pirati, di marinai e passeggeri altri prigionieri, un nano, ecc."

Al pirata prigioniero, SENZA mostrargli la sfera magica rubata al capo pirata, ma descrivendogliela soltanto: "Hai mai visto il tuo capo o chi per lui ricevere od utilizzare una qualche sfera magica per comunicare a distanza? Hai mai visto un nano tra i prigionieri?"
>> Num. 10417 quick reply
>>10409
Completamente rincoglionito dalla mole di clutter, appena Ioodio vede il suo collega corre subito da lui, lo abbraccia e gli chiede come diavolaccio della fossa si era cacciato.
Racconta per sommi capi cosa sia successo e pone la fatidica domanda: hai qualcosa da mangiare?

@Eilene: concordo per tentare di recuperare tutte e due le navi, o meglio, di non decidere a priori di distruggerne una.

@Vilion: novità sul libro degli incantesimo?

Mostrando semplice entusiasmo, Ioodio cerca di interrogare i nuovi arrivati senza sembrare intrusivo.
I punti principali sono il nano e il grimorio di Vilion, insieme a info generali tattiche sui pirati (del tipo: notato qualcosa di strano)?
Ioodio si sofferma sulla donna del Calimshan.

In ogni caso, se e dopo il riposo, Ioodio mette a disposizione la sua conoscenza magica dei linguaggi se devono esser fatte riunioni o quant'altro.

[Investigazione sul mercante e il mezz'orco +3]
[Investigazione sulla donna del Calimshan +3]
[Investigazione sugli altri tre marinai e passeggeri +3]

[Persuasione mercante e mezz'orco +5]
[Persuasione Donna del Calimshan +5]
[Persuasione altri tre prigionieri +5]

[Percezione donna del Calimshan +1]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 1   

  Tirato 2° dado da 20 facce: 18   

  Tirato 3° dado da 20 facce: 11   

  Tirato 4° dado da 20 facce: 11   

  Tirato 5° dado da 20 facce: 6   

  Tirato 6° dado da 20 facce: 13   

  Tirato 7° dado da 20 facce: 1   


>> Num. 10418 quick reply
>>10417
Visto che stiamo per riposare utilizzo due dei due punti fortuna rimanenti per ripetere i tiri con 1.

[è un po' sgravo con i tiri in blocco, se lo sto usando giusto]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 8   

  Tirato 2° dado da 20 facce: 14   


>> Num. 10419 quick reply
>>10417
[Voglio tirare anch'io qualcosa, visto che Eilene parla pure lei coi soggetti. Può capitare a tutti di fare qualche passo falso o che sfugga qualche dettaglio.

Investigazione sul mercante e il mezz'orco
Persuasione Donna del Calimshan
Percezione Donna del Calimshan]

  Tirato 1° dado da 20 facce: 11   

  Tirato 2° dado da 20 facce: 18   

  Tirato 3° dado da 20 facce: 5   


>> Num. 10422 quick reply
>>10412
Shacom annuisce e commenta positivamente alle tue parole, provvedendo ad istruire la banda. Per quanto riguarda i nonmorti ce ne sono alcuni nella jungla, specie vicino alle rovine.

Scrivo altro dopo
>> Num. 10423 quick reply
Gauss è affine al parere di scappare con 2 navi, separandosi dalgi orchi, e dice in modo "diplomatico" ad azigund di prendere entrambe le barche in modo da non correre il rischio di essere inseguiti. Il capo degli orchi è d'accordo.

Vilion non ha ancora trovato il grimorio, ma pensa che Ifalna non è interessata alle magie del suo grimorio. I pirato saranno interessati alla vendita della formula, ma di certo non capiranno neanche che c'è scritto su quei fogli.
I suo comportamento non vi cela nulla di sospetto.

Vi rocordate che una grossa parte del carico dell'orgoglio di waterdeep era costituito dai tessunti del giovane mercante Alandar, che ormai vedete essere fuori dal suo ambiente naturale. I suoi vestiti sono ormai pieni di strappi e potete capire che se è sopravvissuto è grazie al fatto che è naufragato lontano dall'accampamento dei pirati ed assieme alla guardia del corpo.
In ogni caso pure lui è deciso a lasciare l'isola e pensa che potrebbe pagare un riscatto ai pirati per far portare tutti a terra, ma non sà se essi saranno disposti o manterranno la parola.

Il mezzorco Pondir è stato meno provato dal naufragio ed acconsente a fare da traduttore per la tribù di orchi, ma non prenderà rischi che ricadano sul suo datore di lavoro, inoltre vorrà la benedizione di quest'ultimo.

La donna del calimshan (Ashlia) era una passeggera e dai vestiti intuite che viene da una famiglia facoltosa ma non sapete perché viaggiava sull'Orgoglio, non è esperta nel combattere ma cercherà pure lei di farlo se serve.

Tutti hanno fatto il vostro stesso percorso, naufragio-> fuga dai pirati -> zonzo per la jungla -> trovato accampamento/ altri marinai, nessuno a visto il nano.



Il pirata vi conferma che le sfere di cristallo sono un mezzo di comunicazione tra Ifalna e le spadizioni nella jungla:
Sa del nano che a quanto pare è naufragato vicino all'accampamento assieme ad altri marinai, ma non fa cenno al libro.

[più che persuasion ho contato i vostri tiri come insight, per capire se i tizi mentono, ed a quanto pare tutti sembrano parlarvi sinceramente ]

Ioodio il tuo contatto (piuttosto, come si chiama?) ti dice che ha inviato un messaggio ai vostri colleghi, se riuscite ad individuare le coordinate possono venirvi a prendere con una barca, ci vorrà un po' di tempo però.
E niente cibo, è stato sfortunato.
>> Num. 10424 quick reply
>Tutti hanno fatto il vostro stesso percorso, naufragio-> fuga dai pirati -> zonzo per la jungla -> trovato accampamento/ altri marinai
"L'importante è che a trovare il nostro accampamento non siano i pirati. Sicuri di non essere stati seguiti fin qui?" Domanda retorica, altrimenti l'avrebbero già detto.

L'ultima cosa che la brunetta vuole sapere è quanti tra marinai e passeggeri sono presenti all'accampamento. E quanti mancano all'appello? [E quanti sono stati uccisi dagli orchi...]

Dopo una giornata piuttosto movimentata la fatica comincia a fari sentire, quindi finiti i festeggiamenti per la nuova alleanza ed elaborati i progetti per salvare altri compagni di sventura dalle grinfie della perfida Ifalna e dei suoi pirati, verosimilmente il meritato riposo dell'eroina avverrà vicino a Lange o, per essere precisi, vicino al tridente e meno all'ubriacone, rendendo il proprio giaciglio più lussuoso con la pelle di tigre, unica memoria felice dall'Isola Maledetta.
>> Num. 10425 quick reply
>>10423
[
>I pirato saranno interessati alla vendita della formula
Quale formula?
]
"E tu, ROCCO ZUZZURIELLO, sei in grado di comunicare con l'esterno? FiQo."
"Come stai? Sei ferito? Stai bene? Niente di rotto? Niente da riferire?"
"Non mi pare il caso di abbandonare i miei compagni, sono poveri ed indifes...in effetti qui c'è un piccolo esercito, un piccolo esercito di orchi, in una jungla, un capo, DUE capi esperti, ufficiali di seconda, tiratori, lo sciamano...sono mezzo sicuro che QUESTO gruppo sia un PROBLEMA per l'altro."
"Tuttavia non hanno suonatori della tela magica, arpe o timpani che siano, forse la 'nostra' presenza qui potrebbe fare la differenza"
[
in effetti siamo gli unici due incantatori in tutto il gruppo
]
Deciso a lasciar perdere alcuna velleità di fuga di soppiatto, lo sguardo di Ioodio si posò sulla Rashemi, e di come zampettava leggiadra..."quanti giorni hai detto che ci vogliono per quella barca?"
Ioodio si schiariì le idee. Pensò a cosa avrebbero fatto i suoi superiori.
[
@master: trovare Ifalna, investigare, fare rapporto, eventualmente salvare tutti, se possibile, tentare, si, ma non è una priorità. CHAB PORCODDIO FATTI I CAZZI TUOI :D:D:D..
]
Prese la sua decisione e
@master:raccontò al suo compagno cosa sapeva di Ifalna, nel dettaglio, e gli mostrò gli oggetti magici che aveva.
"Fai rapporto su questa Ifalna e su quello che ho trovato. Chiedi istruzioni. Mi sa che quello che cerca potrebbe interessare ai nostri superiori. In ogni caso, se possiamo evitare di imbatterci in un dracolich travestito da loli attraverso una semplice domanda, meglio così. CHAB FATTI I CAZZI TUOI!
.
Ora, troviamo del cibo e riposiamo.

L'ultima cosa che fa Ioodio è cercare di fare quattro chiacchere con Ashilia, per capire chi cavolaccio sia e come potrebbe essere di aiuto nell'avventura dell'Isola Manletta.

[volevo tirare qualcosina in più per la donna del Calimshan, ma abbiamo già fatto tiri alti...]
>> Num. 10426 quick reply
>>10425
[
>Quale formula?
PREVIOUSLY ON MANLET ISLAND ADVENTURE:
>>10163
>"Lo ammetto, Conosco il nano. Siamo stati assoldati da un alchimista di Baldur'Gate per prendere una formula segreta ad un suo avversario del Calimshan. Il colpo è andato bene ma lui è stato visto. Per questo ho preso una cabina singola e non uscivo mai, in modo da non farlo vedere neanche dai mozzi. La formula è nascosta nel mio grimorio che durante il naufragio lui ha salvato,però siamo naufragati in punti diversi, per fortuna non è morto."
>"Non dite niente agli altri della formula, se sopravvivremo avrete una parte del compenso"
]
>> Num. 10430 quick reply
All'appello dovrebbero mancare una trentina tra i marinai/passeggeri dell'Orgoglio di Waterdeep, e gli orchi non hanno idea quanti marinai hanno ucciso (fino al vostro incontro pensavano foste tutti pirati).

Rocco"tutt'apposto sono solo un po' affamato, vedo comunque che questi orchi ti hanno fatto un'acconciatura locale" indica i capelli "a parte questo mi hanno detto che esamineranno volentieri ciò che gli porteremo, anche se non conoscono questa Ifalna"

La donna del calimshan è sicuro di origini facoltose, e vi pare strano che si sia imbarcata da sola [comunque l'avete già vista prima del naufragio, non è comparsa dal nulla]
>> Num. 10431 quick reply
>>10430
[
>All'appello dovrebbero mancare una trentina tra i marinai/passeggeri dell'Orgoglio di Waterdeep
Sono un po' tanti.

Ok, attualmente nell'accampamento, escludendo gli orchi, quanti siamo? Quanti hanno risposto all'appello?]
>> Num. 10432 quick reply
>>10431
Dovreste essere una ventina, purtroppo mi sono dimenticato di segnarmeli ;_;
>> Num. 10433 quick reply
>>10432
[ok se non ci sono altre risposte che Ioodio ottiene dal suo ultimo post: >>10425 facciamo questo riposo lungo ed andiamo avanti con la storia]
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post] [Primi 100 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo