-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro] [Visualizza tutto] [Ultimi 50 post] [Primi 100 post]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 14393)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 5000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 2591 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 148985132859.jpg - (105.31KB , 1080x1080 , 1377607008596970142_387886909.jpg )
14393 Num. 14393
Hey ragazzi! Arianna era impegnata e quindi ha mandato me, la sua sorellina Martina, ad aprire la stagione ciclistica 2017, la Milano-Sanremo è attualmente in corso e non manca molto all'arrivo.
Omessi 192 post. Visualizzati gli ultimi 50. Espandi tutte le immagini
>> Num. 14778 quick reply
File 150039880489.jpg - (110.03KB , 750x937 , 1453854341631205096_237084588.jpg )
14778
Tappa movimentata quella di oggi perché Matthews ha messo la squadra a tirare all'inizio nel tratto collinare e Kittel si è staccato e non è più riuscito a recuperare così il buon Matthews ha vinto la tappa in volata e recuperato altri punti per la maglia verde, la sua rimonta tappa dopo tappa è notevole, ora Kittel è a 373 e Matthews a 344 quindi è tutto riaperto per la classifica della maglia verde
Intanto ci sono stati scossoni anche nella classifica generale perché Bennett non stava bene e si è dovuto ritirare e nel finale di tappa il forte vento ha portato a un frazionamento del gruppo e se molti della generale sono stati bravi a stare nel primo gruppo non si può dire altrettanto di Martin e Meintjes che sono rimasti nella seconda parte del gruppo arrivato a 50 secondi dai primi, ancora peggio Contador che è finito nel terzo gruppetto arrivato con oltre 1 minuto di ritardo, buone notizie per noi visto che Caruso recupera anche oggi

1. FROOME CHRISTOPHER
2. ARU FABIO 18''
3. BARDET ROMAIN 23''
4. URAN RIGOBERTO 29''
5. LANDA MIKEL 01' 17''
6. YATES SIMON 02' 02''
7. MARTIN DANIEL 02' 03''
8. MEINTJES LOUIS 06' 00''
9. CARUSO DAMIANO 06' 05''
10. QUINTANA NAIRO 06' 16''
>> Num. 14779 quick reply
File 150039966082.png - (174.20KB , 600x324 , PROFIL.png )
14779
Domani tappa #17 di 183km da La Mure a Serre-Chevalier e si va a sudare con il tappone alpino, partenza tutto sommato tranquilla perché nei primi 50km c'è "solo" il GPM2 del Col d'Ornon che servirà solo per una prima scrematura (anche se credo che i velocisti proveranno a restare in gruppo in questa prima parte perché la tappa è lunga e difficoltosa e si rischia di non rientrare nel tempo massimo), dopo questo riscaldamento arriva il primo GPMHC di giornata ovvero la Croix de Fer che è una salita davvero molto lunga che va su a "scale" alternando a dei tratti piuttosto duri altri di breve pianura o addirittura discesa, qui sicuramente molti si staccheranno anche perché credo che il team sky si metterà davanti a fare alto ritmo, la discesa che segue è altrettanto lunga e dopo 120km arriviamo al finale di tappa con il GPM1 del Col du Télégraphe, assolutamente da non sottovalutare perché ha pendenze non facili e sempre regolari senza pause, e a seguire praticamente senza discesa il GPMHC del Col du Galibier che con i suoi 2642m è il punto più alto di questo Tour, altra salita molto lunga e non regolare perché la prima parte è abbordabile mentre gli ultimi 7-8km sono difficili e oltre i 2000 metri quindi anche l'altitudine metterà i corridori in difficoltà, dalla cima al traguardo è praticamente tutta discesa quindi scollinare in cima al Galibier quasi equivale a vincere la tappa, probabilmente domani si decide il Tour perché i distacchi ci saranno e potranno anche essere notevoli, Fabietto deve attaccare e staccare Froome a tutti i costi

Dettaglio salite:
Col d'Ornon 5.1km al 6.7%
Col de la Croix de Fer 24km al 5.2%
Col du Télégraphe 11.9km al 7.1%
Col du Galibier 17.7km al 6.9%
>> Num. 14780 quick reply
File 150039967614.png - (381.52KB , 600x552 , PROFILCOLSCOTES_1.png )
14780
>>14779
>> Num. 14781 quick reply
File 150039969964.png - (362.57KB , 600x501 , PROFILCOLSCOTES_2.png )
14781
>>14780
>> Num. 14785 quick reply
File 15004077334.jpg - (100.23KB , 736x871 , 6b1cc96c398dcb699578a93dee6d644a--shower-cap-laure.jpg )
14785
>>14779
Sai di essere un ciclista molto amatoriale e da pianura quando alle prime salitine cominciano a farti male le gambe sul serio dopo 100 metri di salitina...

E loro devono andare fino a 2600 metri.

Grande tappa in arrivo allora, farò una selezione senza precedenti in questo Tour per ora.
Chi se la cava meglio in salite come queste tra i primi 10 in classifica?
Possibilità di fuga per qualche fuori classifica?
>> Num. 14787 quick reply
File 150046192797.jpg - (156.51KB , 541x358 , Bicicletta-Troia.jpg )
14787
>>14785
>Chi se la cava meglio in salite come queste tra i primi 10 in classifica?
Non ne mastico molto, ma Aru è uno scalatore e quindi dovrebbe trovarsi a suo agio, mentre Froollino Froome un po' meno. Quintana emmortoh e a meno che non si apra una voragine davanti a lui che inghiotta i suoi avversari, lo vedo fuori dai giochi. Gli altri non so
>> Num. 14788 quick reply
>>14785
Aru e Bardet probabilmente i due migliori in salita per quello che si è visto a questo Tour, Froome è su quel livello ma è storicamente più debole nella terza settimana e sulle grandi salite alpine, Uran sembra tornato in gran forma come un tempo, Martin va forte e non è da sottovalutare ma da l'idea di uno tutto cuore e niente cervello, Landa è a livello dei primi due in salita ma dovrà fare il gregario di Froome, Meintjes e Caruso vanno bene ma non credo riescano a stare con i migliori fino alla fine, Quintana sarebbe teoricamente uno dei migliori ma pare abbia finito la benzina, Yates è uno che non fa mai un cazzo ma si appiccica al culo degli altri e non molla mai
Contador e Barguil ci provano e sicuramente qualcuno se lo tirano dietro in una classica fuga da tappone di montagna, ma dovranno dare tutto per la vittoria di tappa perché a sto giro chi fa classifica non li vuole lasciare ad altri gli abbuoni per la vittoria di tappa
>> Num. 14789 quick reply
http://www.cicloweb.it/2017/07/18/fidanza-europei-su-pista-u23-juniores/
>> Num. 14790 quick reply
Al momento Primoz in fuga da solo con 1 minuto di vantaggio sul gruppetto di Froome, e potrebbe vincere la tappa, Aru purtroppo é in ritardo e non riuscirà a recuperare, Contador e Bardet hanno fatto il possibile ma non sono riusciti ad avanzare, Quintana é molto stanco.
>> Num. 14791 quick reply
File 150047814753.jpg - (58.47KB , 400x610 , 20150618__GregLeMond3_400.jpg )
14791
Probabilmente Aru esce dal podio con questa tappa, dovrà rifarsi domani. Uran e Bardet sono rimasti assieme a Froome.

Prima vittoria di tappa al Tour de France per uno sloveno, Primoz, che é appunto arrivato primoz!
>> Num. 14792 quick reply
>>14791
Aru ha dato segni di cedimento (grazie al cazzo non ha un team dietro che lo segue direte voi)
Imo la situazione peggiorerà
>> Num. 14794 quick reply
File 150048819976.png - (819.99KB , 728x475 , bradley wiggins.png )
14794
>>14792
CLASSIFICA GENERALE
1. Chris Froome 73h27'26"
2. Rigoberto Uran 0'27"
3. Romain Bardet 0'27"
4. Fabio Aru 0'53"
5. Mikel Landa 1'24"
6. Daniel Martin 2'37"
7. Simon Yates 4'07"
8. Louis Meintjes 6'35"
9. Albert Contador 7'45"
10. Warren Barguil 8'52"

Uran, Bardet, e Aru sono ancora in tempo per attaccare, però Froome può sempre contare sulla sua forte squadra e specialmente su Mikel Landa che sta svolgendo un tour da ottimo gregario, sembra anche che possa essere anche meglio di Froome in salita in realtà.
>> Num. 14795 quick reply
File 150048821151.jpg - (144.57KB , 911x911 , 2017-07-02 19_28_05 1550185096962973406_237084588.jpg )
14795
Nella tappa di oggi il gruppo si è spezzato in due tronconi con una trentina di uomini all'attacco fin da subito, caduta per Kittel che deve ritirarsi quindi la rincorsa alla maglia verde di Matthews termina oggi visto che con il ritiro del primo la maglia passa al secondo di classifica, comunque sulla Croix de Fer vari corridori all'attacco e alla fine quel gruppo di 30 all'attacco si assottiglia e sul Télégraphe restano Navarro, Roglic, Contador, Pauwels, Atapuma, e Mollema a darsi battaglia, intanto nel gruppo degli uomini di classifica Quintana cede presto e si stacca, sul Galibier Roglic attacca e stacca gli altri, Atapuma prova a seguirlo mentre gli altri cedono, Roglic scollinerà primo e andrà a vincere la tappa dopo una grande prestazione con oltre 1 minuto sul secondo, nel gruppo dei migliori si accende la sfida negli ultimi km della salita con ripetuti attacchi di Bardet che mettono in difficoltà molti tra cui sfortunatamente il nostro Aru che regge a fatica ma recupera ogni volta, poi al quarto affondo di Bardet cede poco ma decisivo terreno perché scollina con una quindicina di secondi di svantaggio sul quartetto Landa-Bardet-Froome-Uran, mentre lui è praticamente solo perché gli altri corridori che trova per strada o sono stanchi, o non possono aiutarlo per strategia di squadra, o non vogliono aiutare perché non hanno interesse, fatto sta che nel secondo tratto di discesa quando finisce la parte tecnica inevitabilmente perde terreno sui rivali, al traguardo Uran secondo e Froome terzo per gli abbuoni, Aru a 31 secondi dai rivali, Yates e Caruso accusano un ritardo ben maggiore

Classifica:
1. FROOME
2. URAN 27''
3. BARDET 27''
4. ARU 53''
5. LANDA 01' 24''
6. MARTIN 02' 37''
7. YATES 04' 07''
8. MEINTJES 06' 35''
9. CONTADOR 07' 45''
10. BARGUIL 08' 52''
11. CARUSO 10' 03''
12. QUINTANA 12' 54''

A meno di grossi scossoni la maglia a pois (Barguil), la maglia verde (Matthews), la maglia bianca (Yates) dovrebbero essere quelle che vedremo a Parigi
>> Num. 14796 quick reply
File 150048860557.png - (159.32KB , 600x323 , PROFIL.png )
14796
>>14794
lol aggiorniamo assieme :3

Domani tappa 18 di 179km da Briançon all'Izoard, secondo tappone alpino ma diverso da quello di oggi perché i primi 120km sono di pianura a parte un semplice GPM3, poi arriva il GPM1 del Col de Vars che nella seconda parte è bello duro, dopo la discesa c'è un breve tratto di falsopiano e poi l'arrivo in salita (prima volta che si termina la tappa in cima) dell'Izoard, GPMHC anch'esso bello tosto nella seconda parte, sperando che quella di oggi fosse solo una crisi passeggera facciamo il tifo per Aru che se vuole almeno il podio dovrà attaccare e provare il tutto per tutto, però temo che sia in difficoltà perché il recente infortunio li ha fatto saltare almeno un mese e potrebbe essere che non ha la resistenza per una corsa di 3 settimane, vedremo

Dettaglio delle salite
Côte des Demoiselles Coiffées 3.9km al 5.2%
Col de Vars 9.3km al 7.5%
Col d'Izoard 14.1km al 7.3%
>> Num. 14797 quick reply
File 150048862914.png - (323.61KB , 600x726 , PROFILCOLSCOTES_1.png )
14797
>>14796
>> Num. 14798 quick reply
File 150048865632.png - (373.87KB , 600x680 , PROFILCOLSCOTES_2.png )
14798
>>14797
>> Num. 14799 quick reply
>>14796
Arrivo in salita? Aru può ancora giocarsela ma deve essere molto in forma, poi ci sono anche Bardet e Uran, bisogna vedere come vanno in salita questi due oltre a Froome. Uran é arrivato secondo al giro d'Italia due volte.
>> Num. 14800 quick reply
File 150050170395.jpg - (381.16KB , 520x780 , elisa isoardi.jpg )
14800
Speriamo che l'Izoard porti fortuna (e gambe) ad Aru.
>> Num. 14802 quick reply
File 150054608252.jpg - (161.22KB , 1224x916 , cattura_ori_crop_MASTER__0x0.jpg )
14802
>>14785
>Sai di essere un ciclista molto amatoriale e da pianura quando alle prime salitine cominciano a farti male le gambe sul serio dopo 100 metri di salitina...
C'hai le gambe stanche

In pic quelle di Poljanski (Borra Hansgrohe)
>> Num. 14803 quick reply
File 150056390057.jpg - (42.70KB , 600x480 , 9c0.jpg )
14803
>>14800
Mancano 6 km all'arrivo e Aru é in coda al gruppo della maglia gialla, sta faticando

Bardet, Uran, e Contador per ora sono attaccati a Froome
>> Num. 14804 quick reply
File 150056459841.jpg - (60.62KB , 600x400 , COdKP-bWIAAqtew.jpg )
14804
Mikel Landa é stato lasciato libero dal capitano Froome e ora sta salendo come un motorino, mossa rischiosa da parte del Team Sky che forse vuole far inserire Landa sul podio
>> Num. 14805 quick reply
File 150056528733.jpg - (72.27KB , 630x420 , tdf14-st17-majka-wins-630x420.jpg )
14805
William Barguil vince la tappa in solitaria e conferma di essersi meritato la maglia della Pimpa

Arrivano poi Landa, Bardet, e Froome, seguiti da Contador, e poi Quintana e Aru

La classifica viene lievemente sconvolta, Aru probabilmente dovrà perdere la quarta posizione e andare in quinta

Landa guadagnerà qualche posizione
>> Num. 14806 quick reply
File 150056616224.jpg - (190.74KB , 1200x800 , image-01.jpg )
14806
La classifica attuale:
1 - FROOME
2 - BARDET 23"
3 - URAN 27"
4 - LANDA
5 - ARU
.
9 - BARGUIL
10 - CONTADOR

Contador rientra tra i primi 10 e Aru perde una posizione, il suo posto viene preso da Landa.
Bardet ottiene i 4 secondi di abbuono e accorcia la distanza con Froome.

Il resto delle notizie più tardi con Fidanza, a dopo
>> Num. 14807 quick reply
File 15005797175.jpg - (59.92KB , 493x493 , 2017-07-05 20_48_52 1552400084838462608_237084588.jpg )
14807
>>14806
Grazie per gli aggiornamenti :3

Eh fono trifte per Fabietto ;_;
Ora hanno detto il perché di questo suo calo, ha la bronchite, e ora sapendolo mi vien da dire che ha ancora fatto miracoli a perdere così poco, se magari si riprende nella crono ha il potenziale di recuperare qualcosa a Landa e almeno portare via un quarto posto, non è l'anno fortunato dell'Astana, questo è certo
A meno di grosse sorprese il Tour finisce ancora una volta con il Team Sky che se la ride, anche se Uran ha ancora qualche speranza e tifo per lui perché sarebbe una bella soddisfazione lui che neanche era considerato ad inizio Tour e che è un eterno secondo
>> Num. 14808 quick reply
File 150057998237.png - (133.12KB , 600x323 , PROFIL.png )
14808
Domani tappa 19 di 222km da Embrun a Salon-de-Provence, è una tappa che può finire in due modi, o parte subito la fuga e prendono grande vantaggio prima della metà e se la giocano tra di loro, oppure i velocisti reggono la prima parte montagnosa e poi con le squadre controllano la corsa per arrivare in volata, potrebbe essere ancora la tappa buona per Matthews visto che lui può entrare nelle fughe e poi vincere gli sprint
>> Num. 14809 quick reply
>>14807
Caruso può fare qualcosa per salire di posizione? Adesso é undicesimo, Contador é decimo con 5 minuti di vantaggio su di lui
>> Num. 14811 quick reply
File 150063265020.jpg - (69.56KB , 800x583 , 800px-Vinokourov_TDF2012.jpg )
14811
>>14807
>se magari si riprende nella crono ha il potenziale di recuperare qualcosa a Landa e almeno portare via un quarto posto
Vinokurov permettendo. Mi sa che, siccome Aru non ha ancora firmato il rinnovo del contratto, stia spingendo il nostro corridore verso il cassonetto dell'umido
Ho questa sensazione, ma spero di sbagliarmi
>> Num. 14812 quick reply
File 150065151016.jpg - (9.96KB , 236x177 , 1725b29cbbee3de10f1bd7b1e687b127--big-move-career.jpg )
14812
Mancano 3 km all'arrivo, c'é un gruppo di 9 ciclisti in fuga con 10 minuti di vantaggio sul gruppo maglia gialla, Boasson Hagen prova a fuggire da solo dal gruppetto di testa per conquistare la tappa
>> Num. 14813 quick reply
File 150065182684.jpg - (42.24KB , 670x446 , Bennati.jpg )
14813
Edvald Boasson Hagen vince la tappa staccando tutti gli altri negli ultimi 2 km, Daniele Bennati quarto nello sprintino del gruppo dietro a Hagen.
La classifica generale con tutta probabilità rimane come prima.
>> Num. 14814 quick reply
File 150066934551.jpg - (21.70KB , 400x400 , Mini-35mm-Lapel-Tie-Clip-on-Lavalier-Microphone-Mi.jpg )
14814
Intanto che aspettiamo Arianna (tutto a posto? ci sei? sei connessa? boh sarà il microfono che ha dei problemi come al solito) ma forse in effetti non c'é molto altro da dire sulla tappa di oggi; a parte che ci si aspettava una vittoria in volata da parte di un gruppetto di una ventina di persone in fuga, e invece Hagen é riuscito a separarsi dagli altri vincendo in solitaria. Domani la tappa a cronometro e poi dopodomani ultima tappa e conclusione del Tour 2017.
>> Num. 14815 quick reply
File 150072002192.png - (1.03MB , 1263x2477 , Panorama.png )
14815
>>14814
Sono quello che ogni tanto posta qualche commento qua e là e se vuoi posto pure le classifiche. Non che sia cambiato molto

Spero che Froome buchi o gli vada in tilt il cambio o che si spezzi la catena (tutte 'ste cose assieme rappresenterebbero la tempesta perfetta). VAI RIGOBERTO!
>> Num. 14816 quick reply
File 150072759969.jpg - (58.11KB , 743x743 , 2017-07-07 19_09_38 1553799684363139538_237084588.jpg )
14816
Mi diverto al mare che tanto c'è anon a fare il mio lavoro

Speranze per oggi:
1. Uran recupera su Froome
2. Aru sorpassa Landa

Speriamo almeno in una delle due cose
>> Num. 14817 quick reply
Aru non rinnoverà, ho fonti certe vicine a lui
>> Num. 14818 quick reply
File 150073659538.jpg - (172.08KB , 653x352 , OPQS2014_Michal_Kwiatkowski_action_.jpg )
14818
E oggi c'é la cronometro di 22 km, chi sarà il favorito per la vittoria?
Ci saranno speranze per Aru di scalare la classifica?

Kwiatkowski per ora é in testa con il miglior tempo
>> Num. 14819 quick reply
File 150073763941.jpg - (74.44KB , 1020x678 , Romain-Bardet-2-1020x678.jpg )
14819
Froome e Bardet sono arrivati praticamente assieme al traguardo
>> Num. 14820 quick reply
File 150073784711.jpg - (162.88KB , 1600x800 , Bardet.jpg )
14820
Come classifica generale Froome é primo, Uran secondo, Bardet terzo avendo perso molti secondi da Uran, e Landa accorcia di moltissimo la distanza con Bardet essendo quarto con un secondo di differenza, Aru é quinto

>tfw Landa non riesce a guadagnare un secondo per superarti e stai pensando "SHEEEEEEEIT"
>> Num. 14821 quick reply
File 150073799379.jpg - (80.43KB , 1080x718 , 2017-07-08 17_46_02 1554482386511062445_237084588.jpg )
14821
Grande crono di Landa per le sue possibilità, va ad un secondo da salire sul podio, favolosa crono di Contador, ottimo Froome che vince il Tour, Uran bene nonostante un errore in discesa, Bardet disastroso rischia di perdere il podio, ma si sapeva che non è buono a crono, Aru mantiene il quinto posto, Bodnar vince la tappa

Classfica finale:
1. FROOME Christopher
2. URAN URAN Rigoberto 54''
3. BARDET Romain 02' 20''
4. LANDA MEANA Mikel 02' 21''
5. ARU Fabio 03' 05''
6. MARTIN Daniel 04' 42''
7. YATES Simon 06' 14''
8. MEINTJES Louis 08' 20''
9. CONTADOR Alberto 08' 49''
10. BARGUIL WARREN 09' 25''
11. CARUSO Damiano 14' 48''
12. QUINTANA ROJAS Nairo 15' 28''
>> Num. 14822 quick reply
File 150073879746.jpg - (126.66KB , 1080x1044 , 2017-07-04 19_44_22 1551642844372248364_237084588.jpg )
14822
Divertifatto: Questa sarebbe la classifica senza le cronometro
1. Uran
2. Bardet +6
3. Froome +22
4. Landa +62
5. Aru +97
>> Num. 14827 quick reply
>>14822
Ci sono tanti fattori da considerare, tra cui le "gambe" che rimangono in una cronometro dopo dei bei tapponi di montagna...
>> Num. 14830 quick reply
File 150084676728.jpg - (55.73KB , 850x400 , quote-if-you-go-with-a-break-you-can-either-win-or.jpg )
14830
Ora che il Tour é finito per quest'anno, diamo una occhiata a cosa fa un ex corridore dopo la carriera ciclistica

https://cyclingtips.com/2015/05/jens-voigt-life-after-retirement/
>> Num. 14831 quick reply
File 150089090773.jpg - (121.66KB , 1000x666 , 20170721638_211817-2.jpg )
14831
Un saluto da Eddy Merckx
>> Num. 14832 quick reply
File 150091633016.jpg - (279.76KB , 1080x1256 , 2017-06-16 22_18_03 1538674225921236312_237084588.jpg )
14832
>"a questo punto non ci resta che darvi l'appuntamento ad agosto con la Vuelta"
>> Num. 14833 quick reply
File 150100263211.jpg - (21.87KB , 586x276 , valverde.jpg )
14833
>>14832
A presto allora!

Valverde e Contador hanno lo stesso peso e altezza: 176 cm e 62 kg
>> Num. 14840 quick reply
>>14833
Conta qualche grammo in meno per Valverde (rotula)
>> Num. 14841 quick reply
Video 150107089457.webm - (2.61MB , 800x450 , Aspettando_La_Vuelta.webm )
14841
>> Num. 14849 quick reply
File 150175544369.jpg - (65.06KB , 800x500 , q.jpg )
14849
Per chi fosse interessato, su Raisport sono iniziate da poco le repliche del Tour
>> Num. 14851 SABBIA! quick reply
negro del ciclismo qui.
Oggi un mio amico appassionato di questo sport mi ha detto che è morta una ciclista 20enne, credo fosse abbastanza famosa. Ne sapete niente?
>> Num. 14852 quick reply
>>14851
Potrebbe essere lei:
http://www.gazzetta.it/Ciclismo/01-08-2015/tragedia-ciclismo-chiara-pierobon-muore-22-anni-un-malore-120785238149.shtml
>> Num. 14854 quick reply
Video 150184785281.webm - (4.00MB , 500x220 , 5e2f870b1b218c61895c10b8ee8b335c_13_54_01_93.webm )
14854
Intanto, al giro di Polonia…
>> Num. 14855 quick reply
  Ecco dove sono finiti altri ciclisti professionisti che si sono ritirati
[Indietro] [Thread intero] [Ultimi 50 post] [Primi 100 post]


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo