-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 411651)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 317 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 154141751656.png - (39.63KB , 633x758 , 977.png )
411651 Num. 411651
Avete fatto il curriculum europeo? E se sì, quanti dettagli avete inserito sul curriculum?

Siete sicuri al 100% di essere competenti nelle cose che avete elencato?
Espandi tutte le immagini
>> Num. 411652 quick reply
Io non so fare un cazzo e ne sono fiero. Posso scriverlo sul curriculum europeo?
>> Num. 411656 quick reply
Ciao OP.
Il curriculum europeo è buono per posti di lavoro da livello "impiegato" o più basso.
Per altre cose puoi chiedere qui.
>> Num. 411659 quick reply
File 154143952663.png - (39.72KB , 633x758 , 656.png )
411659
>>411656
Immagino che dipenda, alcune aziende vogliono il CV europeo, altre non lo vogliono.
>> Num. 411665 quick reply
Io ho scritto che ho grandi competenze in ginnatsiche, spero mi prendano per quel posto in banca
>> Num. 411677 quick reply
>>411659
Il CV "europeo" è SOLO per favorire chi i CV li deve visionare, come le schede per i sondaggi.
Ti consiglio vivamente modernCV, sia versione latex che word.
>> Num. 411686 quick reply
>Siete sicuri al 100% di essere competenti nelle cose che avete elencato?

Pompare il cv è una cosa squisitamente italiana. All'estero appena ti scoprono to fanno il culo. Ragione? Nel resto del mondo fare magheggi è una nota di demerito, non di merito.
>> Num. 411688 quick reply
>>411686
Muto cretino
Tu sei cretino, ecco tutto
>> Num. 411689 quick reply
>>411688
Ah si? E perché?
>> Num. 411704 quick reply
Io l'ho fatto europeo, ma non mi piace molto quindi prima o poi lo rifarò in un altro modo. Magari in latex.

Sono stato quasi onesto. L'unica cosa che ho esagerato è la mia conoscenza in FORTRAN, ma tanto non lo conosce nessuno qui quindi va bene così.
>> Num. 411705 quick reply
>>411704
fisica/chimicacomputazionalefag spott...
Benvenuto e mettiti a tuo agio.

Stavo riflettendo sull'utilità di mettere le competenze in FORTRAN. A quando risalgono queste tue compentenze? Ma non si era passati completamente a librerie precompilate col Pitone?
>> Num. 411707 quick reply
>>411705
Ho fatto un corso di fortran all'università nel 2009.
Per il resto poi in chimica computazionale ho fatto solo la tesi magistrale con gromacs, poi ho cambiato area quindi non so. Il fatto è che per la pigrizia di non voler imparare una lingua nuova uso fortran quando mi serve un programmino.
>> Num. 411708 quick reply
>>411707
Molto interessante.
FORTRAN tira ancora e tira bene.
La competizione con il Pitone si riduce alla velocità con cui ottieni del codice funzionante (produttività). Per quanto riguarda le performance il Pitone "puro" fa schifo.

Mi spiego meglio.
Premessa, stiamo parlando dell'estero poichè le aziende che sono nel caso B esistono, virtualmente, solo all'estero.
Caso A: tu devi fare della cristallografia per un'azienda.
Caso B: tu devi fare della cristallografia per un'azienda e ti accorgi che è necessario modificare gli algoritmi di base.

Nel caso a tiri dritto con il Pitone. Fai del codice merdoso, non fottesega nessuno e le parti più computazionalmente importanti se le fottono le librerire precompilate in C\C++\FORTRAN, richiamate dal Pitone a runtime.

Nel caso b, se ti metti a modificare le librerie di calcolo, o le fai col pitone ed hai perdite computazionali di circa tre ordini di grandezza, o le devi ricreare utilizzando C\C++\FORTRAN.

Morale della favola: competenze in FORTRAN servono solo in posti dove lo possono apprezzare, altrimenti meglio il Pitone.

Extra: FORTRAN, a quel punto, lo devi sapere.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo