-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 9623)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 541 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 150140542526.jpg - (112.31KB , 571x340 , giornali-571x340.jpg )
9623 Num. 9623
Ok, dunque, sono giunto alla conclusione che:

>La Repubblica è un organo di propaganda del PD
>Il Fatto Quotidiano è scritto di merda e spara stronzate senza farsi problemi
>Il Manifesto è ideologico ed ha una redazione fatta di 5 persone
>La Stampa è fatta decentemente ma la scrive l'establishment kattivo (se scrivo "i padroni" mi linciate in quanto tankie/fattone, ma il senso è quello)
>Tutti gli altri quotidiani mainstream manco commento

l'unica cosa leggibile è Internazionale, ma esce solo una volta a settimana.
Anon mi potrebbe consigliare qualche fonte di informazione online, almeno un minimo approfondita, non scritta coi piedi, non troppo ideologica, senza una tendenza eccessiva a sparare stronzate e possibilmente di sinistra?
Grazie!
Espandi tutte le immagini
>> Num. 9624 quick reply
IlPost è un po' da hipster ma è scritto da gente competente; le notizie oscillano tra internazionale, politica nazionale e cazzate generaliste buffe ma ben studiate.
Ignorano molte delle notizie interne di cronaca nera, e quando lo fanno sono equilibrati e danno un giudizio anche di come le altre testate coprono la cosa.
Non li definirei di sinistra generalmente, tendono a non schierarsi con i partiti, ma non fanno problemi a commentare/elogiare/criticarne l'operato a seconda di cosa succede.

La Stampa era buona fino a quando Calabresi ne era direttore e diversificava l'offerta rispetto a Corriere e Repubblica.
Ora che Calabresi dirige Repubblica, sono tutti e tre lo stesso pastone generalista.

Also, peccato che L'Unità chiuda.
>> Num. 9631 quick reply
Non ci sono giornali che non hanno un'ideologia, perché il giornale è per definizione l'opinione sul fatto. Quale giornale leggere dipende quindi dalle opinioni che vuoi sentire.
>> Num. 9632 quick reply
Mi vengono in mente Lotta Comunista, Lo Straniero, Il Post e Internazionale (anche se gli ultimi due sono pop). Poi se vuoi roba seria devi andare a prendere le riviste di settore, è ovvio che su giornali che si occupano di tutto ci trovi opinioni leggere.
>> Num. 9633 quick reply
File 150149987216.gif - (1.23MB , 800x667 , 993.gif )
9633
>>9632
>lotta comunista

Ma vai via
>> Num. 9634 quick reply
Approfitto per fare una domanda simile. Anon quali sono le migliori fonti di informazione per quanto riguarda scienza e tecnologia? Anche roba in inglese va benissimo
>> Num. 9635 quick reply
>>9633
Gli articoli sono fatti bene. Poi puoi non essere d'accordo con l'opinione, ma è un giornale di qualità.
>> Num. 9636 quick reply
>non troppo ideologica
>possibilmente di sinistra

Trolli?

Quello che cerchi non esiste. Left e l'Espresso sono altalenanti, ma se togli la politica italiana, di solito fanno articoli interessanti, ma te li devi comprare o scaricare, oltre ad essere settimanali. IlPost che tutti citano va a stagioni, non si tirava indietro a tessere le lodi di Renzi quando era premier, ora lo attacca. ValigiaBlu e Pagina99 puoi considerarli, ma fanno articoletti.

Le notizie trattate nel modo più neutrale possibile le trovi su Ansa, Adnkronos e AGI (rivalutato ultimamente, fa articoli mediamente interessanti).

Consiglio Ansa Magazine e IL Magazine (del sole 24 ore) per qualche articolo scritto bene. Se invece guardi la TV consiglio solo RaiNews e le sue rubriche giornaliere "Studio24" (alle 10:00) e "la Bussola" (alle 18:20).
>> Num. 9637 quick reply
Il foglio per la cronaca, AGI (perché diretto da Luna), il sole 24 ore e limes per gli esteri. Io sono di destra e, a differenza dei neomaschi che a forza vogliono indottrinarti, sorvolo sui giornali troppo schierati.

Inb4 mhu il foglio è schierato.
>> Num. 9638 quick reply
Il foglio per la cronaca, AGI (perché diretto da Luna), il sole 24 ore e limes per gli esteri. Io sono di destra e, a differenza dei neomaschi che a forza vogliono indottrinarti, sorvolo sui giornali troppo schierati.

Inb4 mhu il foglio è schierato.
>> Num. 9639 quick reply
>>9638
lo è ed è inutile negarlo, ma riconosco che ha degli spunti interessanti
>> Num. 9640 quick reply
>>9638
lo è ed è inutile negarlo, ma riconosco che ha degli spunti interessanti
>> Num. 9641 quick reply
>>9640
Fra quelli consigliati nel filo, sicuramente è quello che offre più opinioni contrastanti al suo interno, dunque non si può dire schierato in senso stretto. Ad esempio Ferrara è totalmente antitrumpiano, Borgonovo no. Quello che non sopporto è il marcato filosionismo e proecclesiastico, infatti seleziono solo gli articoli di alcune firme che mi interessano.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo