-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 10560)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 447 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 15442838658.png - (576.40KB , 741x723 , 1544283242080.png )
10560 Num. 10560
A me sembra che sti sta andando un tantino oltre
>> Num. 10561 quick reply
E' l'anno corrente anon.
Se hai qualcosa da ridire su uomini con le tette che partecipano in competizioni femminili significa che sei un nazistone e un omofobo e devi morire.
>> Num. 10562 quick reply
>>16588
Secondo me per provocazione bisognerebbe fare una nazionale femminile tutta di uomini e dire che loro si identificano come donne e procedere a vincere tutto.
Cosi' la finiamo con sta cazzata che il sesso e' un costrutto sociale.
>> Num. 10563 quick reply
>>16592
sarebbe davvero lolloso.
>> Num. 10564 quick reply
Come si dice fatta la legge trovato l'inganno
>> Num. 10565 quick reply
>>16592
Ti appoggio sperando che non me lo appoggino loro
>> Num. 10566 quick reply
>>16592
Sono state le antiche scimmie africane che hanno deciso che una parte della popolazione avrebbe dovuto credere di essere femminile e sottomessa alla classe nazimaschile dominante, che si distingue dalle banane che tengono fra le gambe e appaiono come organi genitali tramite l'ipnosi che Berlusconi ha creato assieme ai massoni con un rituale orgiadstico nel suo bunga bunga milioni di anni fa.
>> Num. 10567 quick reply
>>16592
La cosa del costrutto sociale è basata sulla differenza fra sesso (biologico), genere (sociale), e quell'altra terza parola che adesso non ricordo.
Boh è talmente banale che non capisco come mai la gente non ci arrivi.
>> Num. 10568 quick reply
>>16597
perché se non hai qualche rincoglionimento, ti basta dare un occhiata in mezzo alle gambe per capire se sei uomi o fimmina.
Gesùddio la specie umana è dimorfica, persino il DNA è differente con un diverso set di cromosomi sessuali. Non ci vuole una grande filosofia dietro. E se ti piace scoparti persone del tuo stesso sesso sei sempliciemente frocio, un normalissimo maschio o una normalissima donna froci. Che ci vuole? Non vedo come i froci non ci arrivino. "M-ma io mi sento elicottero d'assalto intrappolato nel corpo di uno zoofilo a cui piace farsi annodare dal cazzo di cani morti" sei sempre un semplicissimo maschio o femmina con un fetish repellente. Per carità, è un tuo sacrosanto diritto farti i clisteri di putrella di cane e immaginare di sborrare missili aria/terra, ma questo non ti rende un alieno dalla galassia "f0tt1m1-n3l-kvl0". Non sta allo stato e alle istituzioni assecondare i tuoi deliri sessuali. Così come non puoi pretendere, come un bambino giapponese convinto di essere il protagonista di un isekai, di farti chiamare demonlord of darkness perché senno ti senti alienato come un goblin e ti viene la depressione da ragazza-gatto col mestruo.
>> Num. 10569 quick reply
>>16598
boh secondo me ognuno è libero di fare il cazzo che vuole, ma in casi come le discipline sportive e cose simili, cosa ci vuole a dire "devi essere biologicamente un uomo" oppure "devi essere nato con la vagina per partecipare". tutto qua. per il resto a me i trans piacciono, i froci non mi stanno sul cazzo e le lesbiche/bisex (le lesbiche vere non esistono) sono fighe.
>> Num. 10570 quick reply
>>16599
>i froci non mi stanno sul cazzo e le lesbiche/bisex sono fighe.
E almeno con questo sono daccordo con te.
>> Num. 10571 quick reply
>>16598
lollai, ma perché sono sotto LSD e mi sono vividamente immaginato tutto.
>> Num. 10572 SABBIA! quick reply
Penso che questo thread del cazzo sia pochissimo attinent alla sezione sport, procedo con la segnalazione. Grazie per l'attenzione.
>> Num. 10573 quick reply
>>16598
Io credo che l'ipocrisia risieda nel cercare di forzare il costrutto sociale (gender) alla parte biologica. Lo sport è biologia, e credo sia molto ipocrita dire che quell'energumeno di più di due metri dovrebbe poter entrare in competizione con le fimmene.

Magari si configura il caso speciale del tizio che ha fatto la SRT "tardi" ed ha avuto modo di sviluppare tutta una serie di caratteri sessuali secondari (peso, altezza). Magari se la SRT fosse stata fatta prima della pubertà avrebbe sviluppato un corpo da donna.

A questo punto, però, si potrebbe dire che se le SRT possono essere eseguite solo dopo la maggiore età, quindi solo dopo la pubertà, allora quasi tutte le SRT producono energumeni di due metri a cui non dovrebbe essere permesso di competere con le fimmine.

Considerando la presenza di givanotti efebici che diventano fimmine, a questo punto si dovrebbe valutare caso-per-caso. Dovendo valutare caso-per-caso, cade completamente il concetto che ai transgender, per default, si dovrebbe dare la possibilità di competere con il sesso di "arrivo".

Questo a meno che la situazione si sbilanci dall'altro lato con l'arrivo in massa di ex-fimmene grossi come giocatori di football americano che arrivano al lolcalcio e massacrano tutti.

Se questa ultima cosa non succede, allora questo discorso del transgender che gioca nell'altra categoria è solo isteria e dovrebbe essere trattato come tale.
>> Num. 10574 quick reply
>>16598
Continui a non capire la differenza fra sesso e genere. Davvero, non è difficile.
>> Num. 10575 quick reply
>>16604
No, capisco.
Ma il genere è un qualcosa di personale. E' una stronzata andare ad assecondare ogni capriccio di ogni allucinato che si identifica sessualmente in Cthulhu, Slaanesh, occheccazzo. Sono cazzi tuoi. Per me sei solo un uomo o donna, etero o frocio. Se ti senti sgrillettato perché non ho fatto il cazzocottero mentre scorreggiavo su dei petardi scoppiettanti per pronunciare il tuo pronome personalizzato, vaffanculo e basta.
>> Num. 10576 quick reply
>>16605
Egnente, guardatevi le statistiche della "felicità" dopo la SRT.
Quelli che non si sono suicidati rispondono che la vita gli è diventata di merda.
Il nuovocanale ha bisogno del link diretto o siete capaci di camminare con le gambine ho fiducia in voi.
>> Num. 10579 quick reply
>>10576
Iodine (Rebecca Vachon) é morta suicida, vedremo che succederà con Linetrap (Bailey Jay)
>> Num. 10583 quick reply
https://www.telegraph.co.uk/news/2018/12/21/martina-navratilova-transphobic-row-comments-womens-sport/

Articolo interessante e sull'argomento, sembra che in generale gli sportivi non siano tutti ritardati, e che prevalga la fairness sui sentimenti e i capricci
>> Num. 10584 quick reply
>>10583
Questo è quello che succede quando essere froci diventa un pass per tutto.
I trans per quanto possano essere esteticamente simili a quello che vogliono emulare rimangono fisiologicamente uomini e donne. Per quanto possano fare intervanti chirurgici, prendere ormoni e cazzi i loro muscoli sono i muscoli di un uomo.
E questo è quanto porcoddio. Sentimenti un par di palle. Sono dei fottuti uomini che partecipano in gare femminili.
>> Num. 10585 quick reply
>>10579
I casi non seguiti da medici finiscono sempre in tragedia. Il "sentirsi uomo/donna" è un sintomo di una miriade di condizioni psichiatriche e c'è bisogno della valutazione di un esperto prima di iniziare la transizione, che è una bella botta fisica e psichica.

Iodine non me la ricordo, ma se è morta, vuol dire che il cambio di sesso era la risposta sbagliata al suo problema. A Bailey Jay piace sentirsi e vedersi donna, è una trans autoginefila, è un fetish, quindi non dovrebbe succederle niente.

Sull'operazione, lo diceva anche Vladimir Luxuria che molte sue "colleghe" che l'avevano fatta non erano rimaste soddisfatte e gliela sconsigliavano. Infatti ha ancora il cazzo e fa affari con esso.

Bisogna trovare il proprio equilibrio psicofisico facendo piccoli passi, non cercare di adeguarsi a una visione imposta da fuori. Come in tutti i gruppi, c'è una certa varianza e non esiste La Trans.

Detto questo, la narrazione dell'essere donna e del voler diventare donna, non tiene più. Molto meglio pensarla come una body modification tipo un tatuaggio, una scarificazione o le palline di silicone nel pene.
>> Num. 10586 quick reply
>>10585
Le operazioni per il cambi sesso sono una stupidaggine. Non si può ricreare un vero e proprio cazzo o figa. Ti ritrovi fra le gambe un pendolo di carne o buco infetti e doloranti che cercano esteticamente di emulare il sesso opposto ma sono privi di funzionalità sia riproduttive che altro.Una vera è propria transizione uomo -> donna o viceversa al giorno d'oggi è impossibile.
>> Num. 10587 quick reply
>>10585
http://erikajnekoarc.tumblr.com/post/101312531756/a-letter-from-momma-regarding-her-trans-child


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo