-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 10386)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 512 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 152828460182.jpg - (306.58KB , 900x566 , 2017-06-08-07-43-10-900x566.jpg )
10386 Num. 10386
Secondo voi, una tassazione basata sulla terra posseduta avrebbe senso? magari con delle formule tali per cui più terra possiedi più il singolo metro quadrato ti costa.
>> Num. 10387 quick reply
IMU sui terreni agricoli.
>> Num. 10388 quick reply
Mio padre paga già le tasse sui terreni agricoli. Sei un po' in ritardo.
>> Num. 10389 quick reply
>>10388
>>10387
Avrei dovuto spiegarmi meglio, tassazione sulla terra in sostituzione della tassazione sul reddito.
>> Num. 10390 quick reply
La terra non è piu un metro di valutazione efficacie della ricchezza dalla rivoluzione industriale. Trovo assurdo che per l'ISEE i terreni incidano così tanto sul coefficiente se non ne trai un reddito . tanti possiedono dei terreni ricevuti in eredità in cui al massimo ci fanno un orto, non vedo come sia una ricchezza che incida notevolmente sulle vite dei proprietari
>> Num. 10391 quick reply
>>10390
I terreni diventeranno sempre più importanti nel futuro vista l'espansione
>> Num. 10392 quick reply
Sei un coglione ma non mi va di perdere tempo a spiegare perché
>> Num. 10393 quick reply
No OP, ed è un pessimo criterio perché stai tassando un patrimonio, e non un reddito.
E le patrimoniali sono universalmente riconosciute come tasse inique di merda, visto che sono, di fatto, tasse su quello che tu o i tuoi genitori hanno messo da parte al netto delle tasse pagate sui loro redditi.
Se lo stato avesse bisogno di fare cassa, avrebbe più senso ridimensionare le esenzioni della tassa sulle successioni.
>> Num. 10394 quick reply
>>10393
Il grosso problema che io vedevo, fra chi venderebbe la terra che ha (su cui non abita) perché non può e chi non vuole pagare, ci sarebbe un forte accentramento della terra agricola, in particolare al sud.

D'altra parte questo sarebbe bene per lo stato, che guadagnerebbe di più in vista delle formule dette, sia per la terra stessa, visto che verrebbe a ridursi l'abbandono.

Comunque con terra io intendevo anche il terreno su cui sorgono le case, industri e fabbriche, nel caso non fosse chiaro e si fosse capito che io parlavo solo di terreno agricolo.
>> Num. 10395 quick reply
>>10391
buona fortuna ad aspettare i PUC dei paesini vecchi di 20 anni, io ho svariati terreni in culo al mondo che non avranno mai valore perché prima che vengano convertiti a edificabili passeranno ere


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo