-  [WT]  [Home] [Manage]

Email b i u s sp
Soggetto   (nuovo thread)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 522 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 151332085844.jpg - (55.46KB , 625x350 , 2d4ea4a0c0deb41a57e579b0c5e7afc9-625x350.jpg )
10111 Num. 10111 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
>Biotestamento, medici cattolici: "Ci sarà una forte obiezione"
>E' chiaro che valuteremo caso per caso le volontà espresse dal paziente, ma prevedo un forte margine nel ricorso all'obiezione di coscienza da parte dei medici cattolici"

Non vedo l'ora di vedere dei medici obiettori di coscienza per i vaccini.
>> Num. 10112 Risposta Veloce
File 15133278799.jpg - (109.15KB , 762x960 , DRAzuN-XkAMkrux.jpg )
10112
>"Il medico è tenuto a rispettare la volontà espressa dal paziente di rifiutare il trattamento sanitario o di rinunciarvi. In conseguenza di ciò, il medico è esente da responsabilità civile o penale - si legge -. Il paziente non può esigere dal medico trattamenti sanitari contrari a norme di legge, alla deontologia professionale e alla buone pratiche clinico-assistenziali". Inoltre, "il medico non ha obblighi professionali" e quindi può rifiutarsi di staccare la spina. In sostanza una sorta di obiezione di coscienza.

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Il-biotestamento-e-legge-in-Senato-il-via-libera-definitivo-alle-norme-sul-fine-vita-0985a81c-6531-4691-bbd9
-1ae46aa78cdf.html
>> Num. 10114 Risposta Veloce
I tempi stanno cambiando e quello che era comune pensiero cattolico ai tempi della Englaro è ormai roba di nicchia. Voglio vedere quanto possono obiettare quando tutti i pazienti lo faranno. Già il commento della CEI è stato una scoreggia nello spazio.
>> Num. 10115 Risposta Veloce
>>10114
Guarda che delirio abbiamo con gli aborti.


File 151256638367.jpg - (119.16KB , 500x314 , large.jpg )
10099 Num. 10099 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
https://finland.fi/life-society/finland-celebrates-100-years-of-independence-in-2017/

Il Giorno dell'indipendenza della Finlandia (in finlandese Suomen itsenäisyyspäivä) è la festa nazionale della Finlandia.

Si celebra il 6 dicembre e commemora la Dichiarazione di Indipendenza della Finlandia dalla Russia, avvenuta il 6 dicembre 1917.

Figura di primo piano di questo periodo fu quella di Pehr Evind Svinhufvud, reggente di Finlandia dal 1917 al 1918.

Tornato in patria, Svinhufvud, dopo l'abdicazione dello zar (1917), fu eletto capo del Governo provvisorio che proclamò l'indipendenza di Finlandia dopo l'ascesa dei comunisti in Russia (15 novembre 1917), ottenendo il riconoscimento da parte di Mosca (4 gennaio 1918).

Anche se Svinhufvud ebbe un ruolo importante sulla scena politica finlandese nel contesto del periodo dell'indipendenza, la figura dominante dell'epoca resta quella di Carl Gustaf Emil Mannerheim, considerato ancora oggi l'eroe nazionale finlandese.

La ricorrenza nazionale viene celebrata in modo solenne: si basa su canti, parate militari e vari appuntamenti culturali dove viene rimarcato l'orgoglio nazionale e il patriottismo.

Non mancano i discorsi pubblici e le usanze tradizionali finlandesi.
Message too long. Click here to view the full text.


Num. 10095 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
  Il comunismo è morto. Quale comunismo per il futuro?
>> Num. 10096 Risposta Veloce
La socialdemocratura di stampo nordico é il futuro, l'alternativa é l'anarcocapitatura
>> Num. 10097 Risposta Veloce
File 151250263659.jpg - (38.27KB , 597x336 , C_2_articolo_3107114_upiImagepp.jpg )
10097
Temo che Berlusconi convinca ancora la gente e quindi prenda abbastanza voti per essere eletto.
>> Num. 10098 Risposta Veloce
Boh, quel che è certo è che l'attuale post-capitalismo non è in grado di gestire i cambiamenti sistemici in arrivo con la quarta rivoluzione industriale.


File 151239036722.jpg - (195.20KB , 1200x801 , nanni-moretti-roma.jpg )
10094 Num. 10094 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Quale futuro per la sinistra italiana?
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ritagliare-incorniciare-requiem-marchese-fulvio-abbate-150759.htm


Num. 10089 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
  Dove va il Giappone?
>> Num. 10090 Risposta Veloce
A fanculo.
>> Num. 10091 Risposta Veloce
  Va verso una cultura del lavoro opprimente
>> Num. 10093 Risposta Veloce
Va verso la precarietà:
http://gen.lib.rus.ec/book/index.php?md5=8D9DB47601925C70501E19FBCA22BC47


File 150688346475.png - (222.35KB , 1000x757 , catalonia-regions-map-791px-wikipedia.png )
9908 Num. 9908 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Sì ma la Catalogna?
Omessi 38 post, e 10 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 10060 Risposta Veloce
File 150991191551.jpg - (797.17KB , 2406x2000 , 5d40b99474a7.jpg )
10060
Il portavoce della procura belga Gilles Dejemeppe ha confermato che i cinque ricercati dalle autorità spagnole si sono presentati spontaneamente in commissariato e sono stati presi in custodia alle 9:17.
La Procura di Bruxelles ha dunque notificato il mandato di arresto europeo spiccato da Madrid all'ex presidente della Generalitat di Catalogna Carles Puigdemont e ai suoi ex ministri del governo regionale Antoni Comín (Salute), Clara Ponsati (Istruzione), Lluís Puig (Cultura) e Meritxell Serret (Agricoltura), riparati in Belgio dallo scorso 30 ottobre.

E in queste ore di grande tensione per le sorti di Puigdemont, il Pdecat ribadisce il suo sostegno all'ex presidente della Generalitat manifestando l'intenzione di candidarlo ancora alle regionali. Il consiglio nazionale del Pdecat propone il presidente catalano destituito a guidare una eventuale lista unitaria indipendentista, nella quale figurerebbero "tutti i prigionieri politici". "Chiediamo che sia il presidente Puigdemont la persona alla guida di questo grande straripamento alle urne del 21 dicembre", ha annunciato la portavoce Marta Pascal.
>> Num. 10064 Risposta Veloce
File 15102252331.jpg - (27.67KB , 674x420 , Puigdemont-Catalogna.jpg )
10064
"Puigdemont è un cittadino europeo che deve rispondere delle proprie azioni, con i suoi diritti e doveri, senza privilegi". Lo ha detto il premier belga Charles Michel, riferendo in parlamento della situazione catalana e dei suoi riflessi sul Belgio. "C'è una crisi politica in Spagna, non in Belgio", ha detto Michel. Quanto alla domanda d'asilo di Puigdemont "ogni cittadino ha diritto di farla - ha detto -, ma non è un affare che riguarda il governo".

Traffico stradale e ferroviario interrotto questa mattina in diversi punti della Catalogna per lo sciopero generale proclamato contro la "repressione" dello stato spagnolo e per la liberazione dei "detenuti politici".Le autostrade Ap7 e A2 sono state le prime vie in cui il traffico è stato interrotto poco dopo le 6 del mattino. Altre 30 strade e autostrade sono state bloccate. Il traffico ferroviario regionale e ad alta velocità è pure stato interrotto. Intanto il premier spagnolo Mariano Rajoy ha auspicato davanti al Congresso che dalle elezioni del 21 dicembre emerga in Catalogna "un nuovo scenario che generi sicurezza, certezza e tranquillità nei cittadini". L'obiettivo, ha aggiunto, è che dalle elezioni si torni alla normalità, che si apra una nuova fase politica nella quale si rispettino le regole del gioco".
>> Num. 10066 Risposta Veloce
Per la Catalogna «un’altra soluzione all’indipendenza è possibile»: lo afferma Carles Puigdemont in un’intervista al quotidiano belga Le Soir. Il leader indipendentista si dice favorevole a un accordo con il Governo: «È sempre possibile un accordo, sono 30 anni che lavoro per ottenere un altro tipo di rapporto tra la Catalogna e la Spagna, ci abbiamo molto lavorato ma l’arrivo di Aznar (primo ministro dal 1996 al 2004, mentore dell’attuale premier Mariano Rajoy), ha fermato questo percorso». La soluzione, spiega, è «sedersi al tavolo del negoziato».



All’Europa Puigdemont chiede di fare la stessa cosa che ha fatto con Polonia e Ungheria: valutare se ci sono stati «abusi» di diritti: «Salta agli occhi che il Governo spagnolo non ha rispettato la carta dei diritti fondamentali».

Il ministro Ponsati: “Govern catalano non preparato per indipendenza”

In un’altra intervista alla radio catalana Rac1 anche Clara Ponsati, ministro ora “in esilio” a Bruxelles nel governo destituito da Madrid del presidente Puigdemont, ha affermato che il Govern catalano «non era abbastanza preparato per applicare l’indipendenza». Ponsati ha aggiunto che l’esecutivo catalano non si aspettava una risposta «tanto contundente e autoritaria» di Madrid: «è stata una risposta di guerra». La dirigente catalana ha affermato di avere «temuto per la mia integrità personale».
>> Num. 10080 Risposta Veloce
http://www.repubblica.it/esteri/2017/11/17/news/madrid_ammette_l_imam_dietro_alla_strage_della_rambla_era_un_nostro_informatore_-181370053/

Non ho parole
>> Num. 10092 Risposta Veloce
http://it.euronews.com/2017/12/01/catalogna-restano-in-carcere-dieci-indipendentisti

Resteranno in carcere anche questo fine settimana i dieci indipendentisti catalani, accusati di sedizione. Il Tribunale Supremo spagnolo ha rinviato a lunedì la decisione sulla loro richiesta di liberazione. Otto di loro sono candidati alle elezioni catalane del 21 dicembre.

Hanno ricevuto il sostegno dell'ex presidente catalano Artur Mas: "Capirei qualsiasi strategia di difesa. Sono persone private ingiustamente della libertà. Il nostro obiettivo è che vengano messi in libertà, che possano partecipare alle elezioni".

I detenuti sono l'ex vice-presidente catalano Oriol Junqueras, sette membri dell'esecutivo destituiti dal governo centrale, e due dirigenti di associazioni indipendentiste.

A chiedere la loro liberazione anche l'ex presidente catalano Carles Puigdemont da Bruxelles dove si trova da fine ottobre, in seguito alla dichiarazione unilaterale di indipendenza. Il Belgio sta esaminando il mandato di arresto europeo emesso dalla Spagna nei suoi confronti.


Num. 10086 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
  Ma Bella Ciao è klezmer? Assomiglia a questa.


File 150971746332.jpg - (127.39KB , 830x466 , fnecp.jpg )
10052 Num. 10052 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Quali sono le differenze tra Casa Pound e Forza Nuova? perché non si uniscono e formano un partito più grande,visto che entrambi sono neofascisti?
Omessi 16 post, e 3 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 10076 Risposta Veloce
Un Antenato di Harlock era pilota nella Luftwaffe se non sbaglio.
>> Num. 10077 Risposta Veloce
File 151085661616.jpg - (112.18KB , 720x576 , Messerschmitt.jpg )
10077
>>10076
>> Num. 10078 Risposta Veloce
>>10077
>>10076
Sono sicuro al 90% che la storia fosse lui e l'antenato di Tochiro che scappavano in Svizzera o qualcosa del genere.
>> Num. 10079 Risposta Veloce
>>10078
lo vidi da ragazzino su una tv locale, ricordo solo che ad un certo punto veniva abbattuto ma riusciva a lanciarsi col paracadute
>> Num. 10085 Risposta Veloce
>>10074
Mi apriresti un thread su /fac/ dove spieghi meglio la cosa?
Non sono lui e mi hai incuriosito, l'ho sempre visto come un anarchico "bakuniniano" sì è improprio in effetti.


File 15112822647.jpg - (136.92KB , 1920x1080 , 151128214348.jpg )
10084 Num. 10084 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Son passati 2 mesi, ed è di nuovo quel tempo

http://www.strawpoll.me/14451058


File 15109615159.jpg - (274.72KB , 1080x1437 , 1510960277001.jpg )
10081 Num. 10081 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
https://www.local10.com/news/police-can-legally-use-23andme-other-ancestry-tools-to-obtain-your-dna?

😂👌
>> Num. 10082 Risposta Veloce
Giusto cosí.
>> Num. 10083 Risposta Veloce
Sembra che vogliano proprio associare un database di tante informazioni su tutti, prontamente richiamabile quando serve


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo  
[0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]