-  [WT]  [Home] [Manage]

Email b i u s sp
Soggetto   (nuovo thread)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, WEBM
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 578 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

Num. 9182 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
  cos
>> Num. 9183 SABBIA! Risposta Veloce
Il video è volutamente una stronzata e l'ultima parte non conta nemmeno, comunque le cose stanno pressappoco così: Sahlins attraverso una serie di calcoli che francamente non ho mai capito ha deciso che l'uomo premoderno (quello dell'età della pietra per capirci) lavorava 3-5 ore al giorno massimo e riusciva a ottenere la perfetta sussistenza.
Il passaggio da società acefala (non gerarchica, o clanica, o come cazzo la volete chiamare) di sussistenza a società gerarchica produttrice di surplus è stato teorizzato da Wittfogel (un ebreo marxista), il quale sostiene che l'avvento dell'agricoltura spinse dei gruppi di balordi in Cina o in Mesopotamia a voler costruire grossi sistemi di irrigazione (alcuni coglioni si stanno scannando per decidere chi dei due l'abbia fatto per primo e questo deve darvi un'idea di quanto sia profondo il dibattito accademico). Ora, se per costruire una capanna di merda, una lancia per abbattere i mammuth o un dildo di pigne ci vogliono relativamente poche persone, per i canali e le chiuse servono masse e masse di mentecatti, che debbono essere coordinati nei loro sforzi da un gruppo di supervisori, altrimenti col cazzo che ottieni un sistema d'irrigazione funzionante. Da questa originale necessità storica (il Wittfogel era un ebreo marxista non a caso) nacque la società oligarchica, ovviamente poi si inserì la classe dominante dei religiosi e tutto è andato come ben sappiamo. Il sistema capitalistico invece è tutt'altra cosa, nasce nell'età comunale in Europa e non ha un cazzo a che vedere con la cagata delle capanne del tizio nel video, dal quale mi dissocio completamente, non so nemmeno su che teoria si basa e lo sapessi dedicherei almeno 2 o 3 ore della mia esistenza a confutarla, ciao.


File 149270676274.jpg - (17.97KB , 245x245 , Mourinho.jpg )
9174 Num. 9174 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Anon,forse ho individuato la paura dell'umanità di adesso. Non considero l'immigrazione, quella fa paura sempre, ed il terrorismo, in quanto quella per me era la paura degli anni duemila ed ormai ci siamo abituati.

La paura moderna è la paura dell'agricoltura. Quasi opposta all'idea dell'inquinamento come cieli neri, terra brulla, e città grige tipica degli anni 80 e 90, adesso la gente teme un futuro in cui non ci sia niente di vivo se non le colture. Una specie di distopia cyberpunk però col verde dei campi coltivati.
La gente non vuole il biologico solo perché pensa che sia meglio per il consumatore, lo vuole perché teme un futuro in cui gli unici insetti in giro sono le api degli apicoltori. Dentro ci sono la paura della chimica, delle multinazionali, dell'ingegneria genetica.
>> Num. 9177 Risposta Veloce
È un misto di deep ecology che ricicla Dio chiamandolo "natura", primitivismo, paleoconservatismo in denial alla "back to the land". Roba da personaggi con le playlist a base di banjo, che sognano avere dei colli rossi e che sarebbero capaci di tentare di mungere un toro - e se sono anglofoni pensano pure che "cow" sia un sostantivo maschile singolare.

Come se l'agricoltura non fosse già intensiva e quindi industrializzatissima che metà basta. Come se il latte non fosse prodotto ad un costo, una perdita, mentre il metano di ruttazioni e flatulenze delle bovine non solo ti rende autosufficiente l'azienda sul piano energetico, ma vendi il surplus all'Enel e diventa quello la vera fonte di reddito, perché neanche coi sussidi arrivi al bilancio positivo. È come la tecnologia LASER, così inefficiente che ogni tanto la paragonano a macchine termiche che hanno la luce come sottoprodotto.

Come se laggggente avesse la benché minima idea della lunghezza dei tubi che attraversa la passata di pomodoro prima di finire in bottiglia, o dei processi produttivi di tutto il resto che finisce sul loro piatto, prima che ne buttino via il 50%.

Perché la paura non è dell'agricoltura, è dell'industria e della scienza. Ma quando vai ad accarezzare l'asinello dell'agriturismo, quelle due sono già lì. La scienza va dall'ultimo dei lombrichi sotto ai tuoi piedi alla morbidezza del pelo della creatura, perché non sapendo più che fare degli asini quando tutti vogliono i cavalli, ormai li hanno reinventati come pet e selezionano di conseguenza.

È anche per tutte queste cose che la qualità si paga, non perché si usano metodi tradizionali "antiquati" ed "inefficienti", le aziende prestigiose sono le prime ad armarsi di siensa per sperimentare, aumentare qualità e quantità ed export il più possibile. Non è l'"aria buona" del posto, sono fermenti lattici locali studiatissimi, nel caso di qualche formaggio li hanno pure brevettati.

Tu vedi il sole, un campo, una stalla, un caseificio, io vedo un centro di ricerca ed una fabbrica.

Sinceramente no
Message too long. Click here to view the full text.
>> Num. 9180 Risposta Veloce
>>9177
>Sinceramente non vedo come si possa fermare questi idioti
Mah, la soluzione sarebbe dire alla gente di calmarsi, di credere a quello che ti dicono solo se ci sono dei dati, e più in generale di sapere quello di cui si sta parlando.

Caso assurdo, quanti sanno davvero cosa vuol dire doc?
>> Num. 9181 Risposta Veloce
>>9180
>la soluzione sarebbe dire alla gente di calmarsi, di credere a quello che ti dicono solo se ci sono dei dati, e più in generale di sapere quello di cui si sta parlando.
Io non ci credo più.


Num. 9156 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
  Lavorare tutti, lavorare poco.
È fondamentalmente una buona idea?
Omessi 12 post, e 1 immagine. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 9171 Risposta Veloce
>>9167
Così la mia comunità può rimanere oppressa dal socialismo? No, grazie!
>> Num. 9172 Risposta Veloce
>>9167
Lascia che resti, così il sistema sanitario che la sua ideologia malata ha smantellato potrà fallire nel curare il suo male (che probabilmente è psicosomatico della sua stupidità) finché non si riduce a una carcassa rantolante con la bava alla bocca, accordando così il suo io esteriore con quello interiore.
>> Num. 9173 Risposta Veloce
>>9172
Sei un parassita della società, cioè un dipendente pubblico della sanità, o sei il malato mentale che senza lo Stato finirebbe per strada?
>> Num. 9175 Risposta Veloce
>>9171
La maggioranza di quelli che sono nella tua comunità sono socialisti

>>9173
E' uno che ci tiene a campare a lungo con i mezzi di cui dispone
>> Num. 9179 Risposta Veloce
>>9175
>La maggioranza di quelli che sono nella tua comunità sono socialisti

Solo nei film apocalittici gli oppressi si rendono conto di essere oppressi. Nel mondo reale non bisogna dare questa impressione perché le rivoluzioni non si possono fermare nemmeno quando detieni il monopolio della forza.


File 149220086278.jpg - (142.35KB , 850x1068 , __original_drawn_by_huwali_dnwls3010__sample-fd5d4.jpg )
9096 Num. 9096 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
In un'ipotetica guerra nucleare, l'Italia può essere bersaglio per via delle basi militari? Devo spaventarmi?
Tralasciando i sistemi di sicurezza e che la guerra non scoppia, ecc. ecc. ho detto in uno scenario ipotetico: l'Italia può essere bersaglio o no? Se sì: quali sono i bersagli più probabili?
Omessi 12 post, e 2 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 9112 Risposta Veloce
>>9101
Sono sorpreso dal numero di basi in veneto, immagino che siano una specie di muro contro l'invasione comunista in passato.
>> Num. 9113 Risposta Veloce
>>9112
È naturale che sia pieno di basi, se uno volesse occupare l'Italia (del nord) partirebbe dal Veneto perché c'è accesso al mare da un lato e alla Pianura Padana dall'altro, delle forze di terra sarebbero capaci di prendersi il resto del Nord Italia in un attimo.

Poi mi ricordo che durante la guerra a Gheddafi gli aerei raggiungevano il loro bersaglio dalla Sicilia in 15 minuti o meno, venendo al dunque, chi controlla gli aeroporti militari della Sicilia ha il dominio dello spazio aereo sul Mediterraneo, anche delle portaerei farebber fatica a contestarlo - non a caso la Sicilia è utilizzata dalla NATO come una portaerei formato famiglia.
>> Num. 9114 Risposta Veloce
>>9113
Mah, lo stesso si può dire per Piemonte e Liguria (a uno stato nemico non interessa quali sono i confini delle nostre regioni). La differenza è che a ovest abbiamo i cugini francesi, mentre ad est avevamo il maresciallo Tito fino a qualche decennio fa.
>> Num. 9131 Risposta Veloce
>>9114
>a uno stato nemico non interessa quali sono i confini delle nostre regioni
Interessa se sono barriere naturali.
>> Num. 9178 Risposta Veloce
Oltre ai missili strategici ci sono i missili tattici, non altrettanto potenti ma capacissimi di radere al suolo città intere. Le testate tirate dai sottomarini o dai bombardieri nucleari. E quelli non c'è possibilità di fermarli. Lo scenario di guerra totale è così devastante che nessuno lo vuole. La corsa agli armamenti in un certo senso garantisce che a nessuno venga in mente di premere il bottone senza il rischio di venire annichilito a sua volta.


File 149271934344.jpg - (30.87KB , 700x491 , 72e3b2fa01b4f3dd8605755fc4d2a9b2.jpg )
9176 Num. 9176 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/04/20/parigi-sparatoria-agli-champs-elysees.-ucciso-un-agente-e-laggressore_165ce048-e570-409e-91a6-
ccf4956e32e8.html

Ancora un po' di allah akbar a Parigi


File 14926078994.jpg - (6.68KB , 300x168 , images (12).jpg )
9163 Num. 9163 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
http://www.ilpost.it/2017/04/19/fresno-omicidi/

Credo sia la prima volta che leggo su un giornale di un crimine d'odio razziale di un nero verso i bianchi. Non ovviamente perché non sia mai successo prima, ma perché ho sempre avuto l'impressione che i media non volessero dare troppa pubblicità a simili fatti..

Pic non relata


File 149236649382.jpg - (35.37KB , 630x420 , 9e5215c-0642-4e18-9374-da347663b558.jpg )
9153 Num. 9153 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
E quindi che cazzo è successo con la Corea del Norte? Hanno cliccato menu entrambe le fazioni?
>> Num. 9154 Risposta Veloce
Non faranno niente.
La nordcorea è come un cagnolino che abbaia e l'america è il mastino buono ma che se si rompe il cazzo lo sbrana.
Piccolo dettaglio: in cagnino può nuclearizzare i cani vicini, e ciò non deve succedere. Anche se non riuscisse a costruire un missile adeguato può sempre lanciare merda nucleare su di loro, e ciò sarebbe anche peggio.
Quindi sì, non succederà niente di particolare. La solita gara di chi ce l'ha più lungo e grosso.


File 14922761025.jpg - (129.37KB , 1271x719 , BN-SY909_31Zmp_OR_20170415020347.jpg )
9115 Num. 9115 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
>la Nord Corea mostra il missile intercontinentale durante la parata odierna
>ora capisco perché Trump sta pressando i cinesi per risolvere la faccenda
>circa un'ora fa (18:00 italiane) Air China ha sospeso i voli verso Pyongyang

It's happening.
Omessi 28 post, e 3 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 9149 Risposta Veloce
>norks testano un nuovo missile
>manco parte
Kek
>> Num. 9150 Risposta Veloce
>>9144
Nessuno ha detto che i coreani hanno ICBM dal 2009, bensì che dal 2009 hanno un vettore spaziale. Questo è un fatto che non puoi negare per quanto ti stia sforzando.
>> Num. 9151 Risposta Veloce
>>9148
A me basta che faccia danni nella zona di cina ed india, e non in medio oriente.
>> Num. 9152 Risposta Veloce
>>9151
Così arriva Pajet invece di Ahmed?
>> Num. 9155 SALVIA! Risposta Veloce
Non succederà nessun happening. Ciao.


File 149193457358.jpg - (96.73KB , 626x417 , carab.jpg )
9065 Num. 9065 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
http://bologna.repubblica.it/cronaca/2017/04/10/news/budrio-162659352/

Caccia grossa nelle campagne tra Bologna e Ferrara: Igor é ricercato anche in Serbia per rapina e strurpo. 400 persone tra poliziotti e carabinieri mobilitati a cercarlo, posti di blocco sulle strade tra Imola, Bologna, Argenta, e Ferrara.
Omessi 8 post, e 4 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 9084 Risposta Veloce
>>9082
Incompetenza cosa ritardato
Le forze italiane sono tra le migliori
>> Num. 9085 Risposta Veloce
>>9083
è come chiamano i cani specializzati nel seguire le tracce
>> Num. 9086 Risposta Veloce
>>9084
Tra misure cautelari, tortura legittimata, intercettazioni e perquisizioni senza mandato, come minimo dovremmo vivere in un paradiso della sicurezza. Invece stiamo peggio dei paesi civili e liberali.
>> Num. 9087 Risposta Veloce
>>9086
Paesi in cui i terroristi uccidono senza incontrare opposizione.
>> Num. 9095 Risposta Veloce
>>9082
perché non ci vai tu a cercalo?
È nascosto in una zona enorme piena di campi coltivati e cibo, piena di boschi, sterpaglie, canali, tane di animali vari, fagiani, galline, nutrie, erba alta, edifici abbandonati.
E bazzica quella zona da 10 anni. E non è il solito coglione, è uno che sa il fatto suo ed è addestrato ed abituato 'sul campo' a sopravvivere e nascondersi nella natura.
Non è da escludere che si sia preparato numerose tane dove nascondersi, magari piene di provviste. Hai mai visto la data di scadenza delle scatolette?

E potrebbe pure essere stato aiutato dai criminali suoi amici o connazionali.
Fatto sta che ormai è fottuto, chiunque conosce la sua faccia.
Probabilmente rimarrà nascosto nella melma strisciando nel fango e nei canali come un verme finchè non muore come un sacco di merda. Non è da escludere che sia già morto.


File 149211285980.jpg - (76.24KB , 682x459 , berlusconi9.jpg )
9091 Num. 9091 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Buonanotte dolce principe. Insegna agli angeli come diventare Dio.
>> Num. 9092 Risposta Veloce
hai quasi fatto morire me te possino
>> Num. 9093 Risposta Veloce
>>9092
Quello che è successo oggi è a tutti gli effetti la sua morte.
>> Num. 9094 SABBIA! Risposta Veloce
/sp/ è di là


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo  
[0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8]