-  [WT]  [Home] [Manage]

Al contrario di DC/hd/, le richieste di torrent, crack, etc. non sono contro il regolamento.

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 15874)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 966 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 15408048096.jpg - (538.75KB , 1694x1216 , 152589493054.jpg )
15874 Num. 15874
Anon alla mia età ancora non so niente di come gestire le email.

E' importante avere un indirizzo nome.cognome? perché i miei omonimi si son fottuti tutta gmail.
E' importante avere la conferma dell'avviso di lettura? Gmail e outlook non la supportano, che io sappia solo libero e virgilio.
Come si gestiscono tutte queste email di newsletter/notifica che comunque vuoi sbirciare? Creo un sacco di cartelle e regole annesse?
Tutto questo come si rapporta ai vari programmi di gestione delle email? Io per 2 indirizzi meno importanti uso thunderbird e mi velocizza il cancellamento di tante email come le notifiche youtube, etc ma sento che potrei far di meglio.

Dulcis in fundo, ogni volta che devo fare un'email di lavoro ci metto un'era geologica perché controllo la forma, esistono tipo dei brevi corsi per imparare delle formule standard, a mo' di template?

Grazie anonimi :3
Espandi tutte le immagini
>> Num. 15875 quick reply
File 154081695853.png - (3.07KB , 209x212 , 1284312133422.png )
15875
Per le email molto importanti e/o ufficiali io uso la PEC, per le altre nome.cognome@gmail.com. La seconda l'ho fatta più di dieci anni fa, quando ancora le mail si usavano poco quindi non ho nessun numero o lettera aggiuntiva. È in effetti molto elegante, ai tempi avevo fatto anche quella hotmail ma non la uso più. Comunque l'ho occupata io e nessun'altro la può usare.
Guardo sempre dall'alto in basso chi usa per lavoro mail con nome e cognome più numeri o altre cose a caso.
>> Num. 15876 quick reply
Cos'è, un deja vu filo?
>> Num. 15877 quick reply
>E' importante avere un indirizzo nome.cognome?

L'importante è non avere e-mail improbabili come anon_dolce_cucciolo_1987@live.com, se le devi usare in contesti ufficiali, tutto il resto va bene basta che ci sia il nome e il cognome.
Io ne uso una con formato nomecognome1 e non me ne vergogno, mentre sulla pec ho un più banale cognome.nome.

>E' importante avere la conferma dell'avviso di lettura?

Per quanto mi riguarda chiedere la conferma di lettura è una cosa che reputo da maleducati. Credo che alcuni vecchi provider di posta (parlo di anni e anni fa) offrissero la possibilità di leggere la mail senza dare conferma all'interessato, che è sacrosanto negare.

>Come si gestiscono tutte queste email di newsletter/notifica che comunque vuoi sbirciare?

Con gmail puoi creare dei "gruppi" aggiungendo il suffisso "+suffissospecificopertipo" alla tua mail e organizzarle così. Inoltre so che c'è un'opzione di auto-sorting che non ho mai usato personalmente, ma so funziona molto bene.
Le newsletter che ricevo sono spesso comunicazioni ufficiali e le devo leggere, volente o nolente, lascio che si vadano a mischiare alle altre mail; gli aggiornamenti da siti web invece li cancello quasi direttamente, più che altro perché di solito arrivo prima io che la mail.

>Tutto questo come si rapporta ai vari programmi di gestione delle email?

Client ce ne sono a non finire. Le mail io le leggo quasi tutte su mobile ormai, mentre se devo scrivere una risposta articolara lo faccio da pc.
>> Num. 15878 quick reply
Io per il nome e cognome di mail professionale uso protonmail. Non è bello ma meglio di @yahoo dio mio.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo