-  [WT]  [Home] [Manage]

Al contrario di DC/hd/, le richieste di torrent, crack, etc. non sono contro il regolamento.

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 14977)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 947 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 150092808621.jpg - (81.07KB , 1528x1263 , tizio.jpg )
14977 Num. 14977
>Ho un pc (tra l'altro assemblato da Tizio)
>Compro del nuovo hardware, tra cui un SSD
>Tizio viene e assembla tutto (in pic il primo risultato per "Tizio")
>Mi dice che non c'è tempo per "settare l'SSD" e che mi ci deve travasare Windows dentro
>Non si fa vedere per mesi ed è il solito stronzo, che da tempo mi sta sul cazzo
E questo è quanto, è passato tempo e penso proprio di dover prendere le cose in mano. Nelle mie mani negre di informatica.
Ho windows 10 e gestione dispositivi mi vede l'SSD, non compare però in risorse ("questo pc") e quindi io non posso usarlo, a quanto pare. Ho provato a dire a windows di aggiornare i driver ma mi dice tutto ok.

Ora:
Conviene che io travasi direttamente tutto quello che c'è nell'hd principale nell'ssd? Windows è così importante che stia in SSD? Mi diceva Tizio che c'è bisogno di una procedura particolare ma non so quanto fidarmi, ma anche se fosse sarebbe da fare tutto da software: e se lo facessi io?
Posso semplicemente "attivare" l'SSD e spostarci i giochi, lasciando Windows dov'è?

Grazie e tanto amore :3
Espandi tutte le immagini
>> Num. 14978 quick reply
>Ho windows 10 e gestione dispositivi mi vede l'SSD, non compare però in risorse ("questo pc") e quindi io non posso usarlo, a quanto pare.

Prima cosa che mi verrebbe in mente è di controllare in gestione disco, probabilmente non te lo vede perché non è stato ancora formattato.
il fatto che te lo veda quantomeno è indice del fatto che è stato connesso e che ti viene visto, probabilmente manca solo questo ultimo passaggio

>Conviene che io travasi direttamente tutto quello che c'è nell'hd principale nell'ssd?

Ni. copia di backup della partizione con su windows e poi fai un clone sul disco con ssd (che è nato con quello scopo, farti partire il cp a scheggia ma ha una durtata inferiore al disco a nastro, quindi anche qui backup regolari)

>Posso semplicemente "attivare" l'SSD e spostarci i giochi, lasciando Windows dov'è?

tendenzialmente ti direi di tenere il più libero possibile quel disco usandolo principalmente come boot del pc, il disco normale lo usi come storage
esempio: parli di giochi, steam lo potresti anche tenre sull'ssd ma la cartella dei giochi la terrei sul disco normale
per quel che mi riguarda tengo il meno possibile sull'ssd, essendo anche di piccola dimensione (256 GB)

e ripeto, non aspettarti la durata del disco a nastro perché non è così, anzi. backup regolari nel tempo e controllare lo stato del disco con programmi come crystal disk info
>> Num. 14980 quick reply
>Posso semplicemente "attivare" l'SSD e spostarci i giochi, lasciando Windows dov'è?

Correggo perché ho riletto meglio: a dire il vero dovresti fare esattamente il contrario. windows (e conseguentemente programmi che installi) sull'ssd, tutto il resto sull'altro
>> Num. 14981 quick reply
>>14978
Anzitutto grazie per la risposta esaustiva e tempestiva, ma ho dei dubbi.
>il fatto che te lo veda quantomeno è indice del fatto che è stato connesso e che ti viene visto, probabilmente manca solo questo ultimo passaggio
Non l'ha formattato, via software non ha fatto niente. E' una procedura che posso fare tranquillamente io, sì? Come si fa?
>Ni. copia di backup della partizione con su windows e poi fai un clone sul disco con ssd (che è nato con quello scopo, farti partire il cp a scheggia ma ha una durtata inferiore al disco a nastro, quindi anche qui backup regolari)
Ehm, non ho capito niente di tutto questo lel
Anche la cosa dei giochi,
>steam lo potresti anche tenre sull'ssd ma la cartella dei giochi la terrei sul disco normale
Quindi tenere su ssd solo l'eseguibile e tutti i suoi amici più stretti? Ma che daverio? Tutto steam senza i giochi son 700 mega!

Comunque io ho un disco a nastro da 1 tera, l'ssd son 500 giga. Potrei tranquillissimamente tenere solo tutto il gayming sull'ssd e sull'altro windows + storage, ma prima devo appunto accedere all'ssd.
>> Num. 14982 quick reply
>>14980
>windows (e conseguentemente programmi che installi) sull'ssd, tutto il resto sull'altro
Sei sicuro? Tutti mi dicono che l'ssd serve per il gaming, consigliandomi proprio di spostarci i giochi.

In ogni caso devo fare quindi 1) formattare l'ssd e 2) vedere per sta procedura di spostare l'OS sull'ssd. Help?
>> Num. 14983 quick reply
>Non l'ha formattato, via software non ha fatto niente. E' una procedura che posso fare tranquillamente io, sì? Come si fa?

tasto destro su risorse del computer
clicca su gestione
posizionati su gestione disco
dovresti trovare un disco senza lettera associata e senza volumi creati che ti chiede la formattazione

procedi e come per magia dovresti trovarti il nuovo disco visibile anche in risorse

>Ehm, non ho capito niente di tutto questo lel
Anche la cosa dei giochi

detto brutalmente, l'ssd hai la certezza che si spacca molto più rapidamente di un normale disco a nastro

il backup è semplicemente una copia che ti fai di "sicurezza" nel caso appunto ti si spacchi il disco e lo recuperi in pochi click

ma meglio andare per gradi, se già formatti il disco direi che almeno iniziamo

>Quindi tenere su ssd solo l'eseguibile e tutti i suoi amici più stretti? Ma che daverio? Tutto steam senza i giochi son 700 mega!

anche qui per farla breve si
meno stressi l'ssd meglio è (vuoi che ti duri tanto? usalo il giusto, usarlo a cazzo avendo vantaggi minimi è folle)

riepilogando su ssd tutto ciò che avvii come software, su hd normale tutto ciò che carichi su quei software

il fatto di avere 500 gb ti permette di avere più spazio ma ciò non vuol necessariamente dire usarlo senza criterio, specie se come dici hai già un disco da un tera a tua disposizione, che mi auguro sia un WD, magari blue, per stare col culo discretamente parato.
>> Num. 14984 quick reply
>>14982
Se lo spazio te lo concede, fallo pure, ma vale la regola di cui sopra: più lo usi, più velocemente e probabilmente si "spacca". non è fatto per durare punto
>> Num. 14985 quick reply
File 150093210757.jpg - (177.76KB , 1200x710 , Cattura.jpg )
14985
>>14983
Se apro gestione disco si apre la finestra che ho spostato a destra, mi dice appunto che c'è un disco "non inizializzato" e mi chiede come fare.
Quale delle due opzioni scelgo?

Comunque mi stai/state facendo confusione, che cazzo ci va sull'ssd e cosa ci va nell'altro? Nel caso volessi spostare windows mi servirà maggiore help ocmunque.
Nel caso ci tenga solo steam (nel senso dei soli 700 mega) e poco altro, non sarebbe un enorme spreco di spazio?

>hai già un disco da un tera a tua disposizione, che mi auguro sia un WD, magari blue, per stare col culo discretamente parato
Windows mi dice che si chiama "WDC WD10EZEX-00BN5A0", Google conferma che è appunto un WD blue. Yay
>> Num. 14986 quick reply
Guardate che il meme dei cicli di scrittura degli SSD è vecchiotto, oggi non hanno quel tipo di problema se non dopo anni e anni.
>> Num. 14987 quick reply
>>14985
>Se apro gestione disco si apre la finestra che ho spostato a destra, mi dice appunto che c'è un disco "non inizializzato" e mi chiede come fare.
Quale delle due opzioni scelgo?

il primo

poi crei il volume e sei a posto, ci vorranno pochi secondi per inizializzarlo

p.s. io con windows più programmi uso 100+ gb, non è proprio pochissimo

il meme del disco ssd un par de ciufoli, ok che la tecnologia è migliorata rispetto a un tempo ma se l'anon non ha "tutte ste conoscenze" e lo usa come un disco normale rischia di trovarsi appiedato quando meno se l'aspetta

per dire, il wd blue da 320 gb che avevo nel 2003 l'ho tolto dal pc un mese fa solo perché dovevo far spazio a un hd da 1 tera.
col ssd che ho ora sto tenendo sotto monitoraggio il tutto con una certa perizia. chiaro che non vivi sulle spine ma non puoi nemmeno permetterti di vivere sugli allori, come tutte le cose ci vuole un minimo di giudizio.
>> Num. 14988 quick reply
File 150093375126.jpg - (20.31KB , 937x257 , Cattura.jpg )
14988
K sono arrivato a questo punto, wat do?
>> Num. 14989 quick reply
>>14987
E quali sarebbero queste conoscenze? Non usare il disco come archivio e continuare a scaricarci roba?
Perché altrimenti i cicli di scrittura per un uso normale sono virtualmente infiniti.
>> Num. 14990 quick reply
>>14988

eh hai detto cotica
ne riparliamo con calma, c'ho da andare a nanna e sta cosa non la risolviamo in 2 minuti (a meno che un altro anon te lo spieghi e ben venga)

>>14989
Considerando che voleva farci esattamente il contrario di quanto consigliato quando si ha un disco secondario, si tratta semplicemente di usare al meglio quello che si ha

se avesse solo il disco ssd gli direi semplicemente di monitorare periodicamente la salute del disco (basta un crystal disk info) e periodici backup (basta anche una volta a settimana per stare più che tranquilli)

ma se lui mi da x, io gli rispondo y.
e qui chiudo, che op ha bisogno di aiuto
>> Num. 14991 quick reply
>SSD SI SPACCA IN FRETTA
>DISCO A NASTRO
>DISCO A NASTRO DURA PIU DI UN SSD
COSA CAZZO STO LEGGENDO PORCODIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
>>14990
No, sei tu il paranoico che ha bisogno di aiuto specialistico se davvero credi che gli SSD abbiano ancora problemi di morte prematura.
Ormai devi riscriverlo completamente migliaia e migliaia di volte prima di ucciderlo, quindi stai dicendo cagate colossali.
Poi ovviamente torrent e download vanno settati sul disco a PIATTI non a nastro, negro per buona norma, magari per i DL è opportuno mettercene uno vecchio di recupero che anche se crepa i danni sono limitati, ma OS e Steam vanno assolutamente sull'SSD altrimenti l'hai comprato per un cazzo e per il solo OS tanto vale metterne uno piccolissimo.
>> Num. 14992 quick reply
>>14991
Più o meno questo.
Certo, magari non ci metterei su 10 giochi da 50gb contemporaneamente, ma qualcuno vale la pena spostarlo lì.
>> Num. 14993 quick reply
OP qui, grazie per gli interventi ma effettivamente mi fate confusione; potreste indicarmi una guida all'uso e/o manutenzione dell'SSD? Magari tenendo a mente che non saperne molto di informatica non vuol dire essere cerebrolesi :3

Ah, nessuno mi ha ancora detto niente sul come spostare Windows :3
>> Num. 14994 quick reply
>>14993
Che ssd è?
Se è samsung danno una comoda utility per farlo.
>> Num. 14995 quick reply
>>14994
E' effettivamente un Samsung e hai ragione, ci sono un sacco di software che sembrano fatti apposta per negri come me, grazie anon, in effetti andare sul sito della casa madre doveva essere una delle prime cose che dovevo fare.

Resta la questione di cosa farne di questo ssd, in questo filo ma anche in giro ci sono opinioni discordanti e non so ancora che farne di questo acquisto.
>> Num. 14996 quick reply
>>14995
Allora usa l'utility samsung.
Personalmente mai usata e non so come si usi, googla se qualcuno ha avuto problemi ma dubito. Ma dovrebbe fare al caso tuo da utente inesperto.

Per quanto riguarda l'utilizzo dell'SSD: non metterci file multimediali, non usarlo per scaricare, cose così. E' un disco veloce ma meno capiente, quindi va usato dove ti serve velocità e non capienza. L'OS, i programmi, i giochi a cui giochi di più magari, se hanno caricamenti lunghi. Insomma, tutto quello per il quale hai bisogno di velocità e tempi di accesso corti.
Musica, film, foto, quelle cose le schiaffi sull'altro disco.
I primi SSD avevano un limite dato dall'usura dovuta a numerosi cicli di riscrittura. Ma non ci sono più problemi del genere per l'utente medio. Dovresti passare giorno e notte e scrivere e cancellarci su dati, per TB e TB a non finire. Finirà che lo cambierai perché ce ne sono di più performanti/capienti/economici o per puro sfizio prima che inizi a dare problemi del genere tra molti anni.
>> Num. 14997 quick reply
come ti è stato già detto solitamente all'interno dell'ssd che acquisti ti danno già del software più che performante per fare quel tipo di operazioni. onestamente ho sempre avuto a che fare con kingston da 256\512 gb e samsung non lo digerisco di base ma solitamente l'operazione da fare è inserire il dvd del programma di copia\clone disco, indicare il disco di partenza, indicare il disco su cui fare il clone

il resto lo fa il programma e a meno che non ci siano casini grossi grossi, il tutto si risolverà in tempi limitati (ovviamente più dati cloni, più tempo ci metti)
quanto disco occupa il disco di partenza? l'unica cosa che ti consiglierei a tutti i costi è quella di evitare di riempire il disco ssd. tieni un 25\30% di spazio libero.

>>14991
Partendo dal presupposto che i problemi ce li ho di sicuro, una tisanina fossi in te li prenderei
a parte gli scherzi, vengo da un GROSSO problema con un ssd un paio di annetti fa e sono abbastanza sensibile al discorso uso\backup.
p.s. abbracciamoci forte e vogliamoci tanto bene. andiamo a berlino
>> Num. 14998 SABBIA! quick reply
Ma OP fatelo vivere eddai.
Gli si insegna a fare il backup e fra 5 anni se si rompe lo cambia. Un hard disk difettoso può rompersi dopo un solo mese. Eh no i files multimediali sull'hd , gli eseguibili sull'SSD. E che palle dai, fategli spostare tutto sull'SSD e i porno, hentai, il CP e gli anime su HD esterno criptato.
Fategli godere la velocità da sburro dell'SSD, suvvia.
>> Num. 15000 quick reply
File 150107116028.jpg - (25.22KB , 300x226 , vacanze-chiuso-per-ferie-300x226.jpg )
15000
>>14998
LOL grazie :3

Ora come ora ho l'ssd vivo e arzillo grazie a voi, ci ho messo solo un gioco. 10 giga su 500, lel.
Dovrei spostare Windowzzz ma non so da dove cominciare, forse la samsung l'utility ce l'ha ma mi dicono che è rischioso comunque e voglia di sbattermi non ce l'ho, siamo ad agosto.
Grazie a tutti per l'aiuto, Niuchan è amore, viva Marcoz
>> Num. 15001 quick reply
>>15000
> non mette l'OS su ssd
Metticelo madonna santa. Se non vuoi impazzire con robe di migrazione fai:

> installi windows su ssd
> booti windows su ssd
> installi tutte le merdate che vuoi
Tutti i tuoi dati rimangono sul vecchio hard disk (pure i giochi steam che puoi benissimo farli riconoscere / spostare senza doverli riscaricare
>> Num. 15003 quick reply
>>15001
Nel senso che in un primo momento avrò windows sia su ssd che su hd?
In ogni caso per installare nuovamente windows dovrei procurarmi un lettore cd, e qui ti rimando alla pic che ho postato prima :3
>> Num. 15004 quick reply
>>15003
Basta una chiavetta.
>> Num. 15011 quick reply
>>15003
No negro.
Scarichi l'immagine dal sito della microsoft.
Scarichi un programmino fatto apposta che si chiama RUFUS.
Con Rufus fai la chiavetta con l'immagine di windows.
Boot da chiavetta e installi.
Bella lì, fatto nel giro di 15 minuti. Fai 20 con gli aggiornamenti.


Anzi non ho capito per quale perversione gli abbiate suggerito di clonare l'OS di un HDD su un SSD invece di fare un'installazione pulita.
>> Num. 15035 quick reply
>>15011
>Anzi non ho capito per quale perversione gli abbiate suggerito di clonare l'OS di un HDD su un SSD invece di fare un'installazione pulita
Sai che, leggendo il tuo post, non lo capisco nemmeno io?
Grazie comunque, non appena avrò banda libera scaricherò l'immagine, ho giusto una versione di winzozz con seriale quindi dovrebbe andare tutto a-ok.
>> Num. 15036 SABBIA! quick reply
>>15011
Nessuno gliel'ha detto, è partito lui su quella strada in op.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo