-  [WT]  [Home] [Manage]

Al contrario di DC/hd/, le richieste di torrent, crack, etc. non sono contro il regolamento.

Name
Email b i u s sp
Soggetto   (nuovo thread)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, PNG
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 957 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 148854915933.jpg - (61.46KB , 1080x809 , elmos_empire.jpg )
14429 Num. 14429 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Aiuto, geekanon. Ho un blog su Wordpress, ma ho paura che me lo secchino dato che ultimamente i giudei del cazzo hanno cominciato a seccare tutti i blogs che non gli piacevano. Voglio comprarmi un domain e trasferirci il tutto, ne ho gia' trovato uno carino a 25 euro per due anni. Sono negro, qualcuno mi spiega come fare il trasferimento del blog, lo hosting e tutto il resto? Pic non relata.
Omessi 5 post. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 14435 Risposta Veloce
>>14434
Paga 20 euro ad unb 16enne indiano e non rompere i coglioni
>> Num. 14436 Risposta Veloce
>>14434
in teoria sì.
In pratica bestemmierai.
Non perché tu sia incapace, ma perché basta un minimo dettaglio fuori posto e ti ritrovi perso a cercare soluzioni.

Spero però che ti andrà bene, buona fortuna.
>> Num. 14458 Risposta Veloce
>>14436

Come volevasi dimostrare, il testo e' stato passato tutto, le immagini non vengono caricate e il cazzo di theme rimane quello originale di wordpress. PORCODIO
>> Num. 14459 Risposta Veloce
>>14458
beh, è normale che il tema rimane quello originale, devi caricare tu quello che vuoi usare.

Per le immagini usa guida varie e vedi che risolvi. Ci son pure plugin appositi.
>> Num. 14460 Risposta Veloce
File 148882705722.png - (467.58KB , 485x723 , pajeet.png )
14460
>>14459

Ho tirato tante di quelle madonne da fare tremare il Vaticano, ma ci sono riuscito. Ora devo solo correggere manualmente qualche errore causato dai links scazzati e sistemare il theme in modo da rendere la lettura piu' agevole. Avro' buttato via una giornata, ma almeno non ho dovuto pagare Pajeet l'indiano cagone per farmi il sito!


File 148867472963.png - (379.83KB , 642x803 , Saten.png )
14444 Num. 14444 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Solitamente quando voglio imparare qualcosa io cerco i corsi universitari e mi scrivo i titoli dei libri consigliati, e poi li compro e/o leggo*. Adesso mi era venuto il buzzo di dare una letta a qualche libro di cinema teorico, a me non interessa imparare a fare il regista, io voglio solo imparare a giustificare in maniera un po' più seria il mio spalare merda.
Dove sarcazzo si trova un corso universitario con la roba che cerco io? ho trovato una laurea a bologna in cui trovo corsi (e quindi libri) di regia e sceneggiatura, però non mi convincono., poi manca l'animazione, il sonoro, e un po' tutto a dirla tutta, regia è troppo generico. Forse qualche università/corso americano?

tl;dr datemi qualche libro di cinema teorico



* in realtà finiscono nella wish list di amazon, ma non importa.
>> Num. 14445 Risposta Veloce
Per come la vedo io, leggere vita morte e miracoli dei maestri di genere aiuta e credo valga in ogni campo, bene o male

A mio modestissimo parere uno dei più grandi che abbia avuto modo di apprezzare è Russ Meyer, se non lo conosci sei perdonato fino a un certo punto. possiamo definirlo una sorta di tinto brass per l'amore per una certa parte anatomica delle donne (tinto il sedere, russ le zinne)

da quel che ho potuto apprendere è uno dei registi più stimati dai pseudo\veri grandi del cinema moderno come ad esempio tarantino (inb4 spalata di merda su tarantino)

poi oh, a me piaceva perché metteva le zinnone ovunque ma quello diciamo è un altro discorso più attinente a /s/ che a /help/
>> Num. 14448 Risposta Veloce
File 148868370996.png - (887.88KB , 704x491 , f66abcdd5233d12c72ee2ace6cef8555.png )
14448
Ho trovato questo link, forse c'è qualcosa che potrebbe piacerti? (Tra l'altro, un paio di quei libri li ho presi anche io giusto adesso):
https://www.nyfa.edu/student-resources/7-essential-books-on-filmmaking-and-directing/

Ti consiglio anche le recensioni di redlettermedia.com, non sono libri ma personalmente mi hanno aperto un mondo.
>> Num. 14449 Risposta Veloce
>>14448
Questi sono interessanti, grazie. Redlettermedia non lo conoscevo ci darò una letta.
>> Num. 14453 Risposta Veloce
a Pisa c'era cinema musica e teatro, credo che ora sia diventato DISCO ( acronimo di non so che cosa) discipline spettacolo e salcazzo. Prova li.
>> Num. 14454 Risposta Veloce
>>14453
Ho visto e c'è tanta roba interessante, mi tiro giù qualcosa dopo aver letto un paio di cose di >>14448


File 148865394274.png - (43.81KB , 960x720 , UnixDirectoryTree.png )
14437 Num. 14437 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Anon, devo risistemare tutta la mia libreria musicale.
Dovrei inizialmente scegliere un pattern per le cartelle.
Avevo pensato ad /Artist/Year - Album/#-Name.Ext
il che sembra molto pulito ma quando si presenta un album con più di un artista che faccio?
/Artist1, Artist2/Year - Album/#-Name.Ext ?

Tu come fai e/o cosa consigli?
Omessi 3 post, e 1 immagine. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 14441 Risposta Veloce
>>14437

\Genere\Artista [, The] - Anno - Album
\Genere\AA.VV. - Titolo Compilation (anno)

Per gli split di solito tengo le tracce a sè stanti in una cartela "Artista - Varie", dato che come concetto di album non ha senso.
>> Num. 14442 Risposta Veloce
Hanno inventato i tag apposta perché la classificazione classica è un palo nel culo che ci facevamo andare bene perché non c'erano i pc.
>> Num. 14443 Risposta Veloce
L'anno scorso avevo tanti bei propositi, riordinare le cartelle musica, video e immagini per ANNO, MESE e poi a seconda del materiale.
Ho rinunciato e ora ho tutto in un'unica grande cartella raggiungibile dalla cartella madre.
Quando ho bisogno spesso di roba ricorrente la raggruppo in una cartella con un numero e ficco tutto la dentro. Quando quella roba diventa obsoleta metto la cartella in un'altra cartella così da tener pulita la cartella madre
>> Num. 14451 Risposta Veloce
>>14443
Sono sconcertato.
>> Num. 14452 Risposta Veloce
Paradossalmente l'organizzazione migliore è avere tutti i file nella stessa cartella, con nome Name.ext e i metadata corretti, poi usi un qualsiasi programma per gestire la libreria e vederli in base ad album/artisti/anno.


File 147829130158.jpg - (336.11KB , 1280x1024 , 2.jpg )
14056 Num. 14056 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Anon di /help/, finora mi avete sempre dato consigli a dir poco utilissimi e di questo vi ringrazio

Vado subito al dunque: il mio adorato wd tv live (quello in pic) sta tirando gli ultimi respiri e necessito di acquistare un nuovo lettore multimediale

condizioni imprescindibili

- telecomando che abbia i comandi play fast forward ecc...
- collegamento tramite rete locale (anche ethernet va bene) per la riproduzione dei file presenti nel mio pc
- che legga praticamente tutti i vari formati di file video e audio al mondo o quasi

sostanzialmente il budget si aggira attorno ai 100 euro.

Grazie in anticipo
Omessi 28 post, e 2 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 14320 Risposta Veloce
>>14319
Grazie del consiglio anon, guarderò.
>> Num. 14321 Risposta Veloce
>>14315
Sono contento che ti stia piacendo. Per quanto riguarda le app magari io ti consiglierei di provare MxPlayer. Supporta i custom codec e dunque supporta ac3 e dts.

https://forum.xda-developers.com/apps/mx-player/mx-player-custom-codec-dts-support-t2156254
>> Num. 14323 Risposta Veloce
>>14321
Sì anon è stato un ottimo acquisto.

Tu come gestisci lo streaming? Di solito io preferisco scaricare i contenuti e riprodurli, ma ho visto che ci sono degli add-on per kodi che cercano i vari streaming. Ne sai qualcosa?
>> Num. 14325 Risposta Veloce
  >>14323
Sono solo l'anon che te l'ha consigliato qui >>14068

So che esistono questi addon, quanto funzionino bene non ne ho idea.
Se vedi il video a fianco, vai a 12.46 aggiunge un repository ( http://wizard.place/repo ), poi installa plugin.video/thanos.zip e poi un certo The Spartan Wizard che pare essere una sorta di netflix illegale.

Comunque mi è venuto in mente che potresti installare anche TerrariumTV ( https://terrariumtv.com/ anche questo illegale), ShowBox ( https://www.reddit.com/r/showbox/ ) e boh, ci dovrebbe essere anche PopcornTime.
>> Num. 14446 Risposta Veloce
OP qui, compratore del minix neo u1

dopo ormai mesi di utilizzo posso confermare quanto detto tempo fa, cioè che ho speso ottimamente i miei soldi partendo dalle richieste che avevo fatto nel primo post

tutto liscio, nessun intoppo anche dopo ore di utilizzo, telecomando ottimo, costante aggiornamento firmware, supporto immediato e comunità di utenti abbastanza diffusa in caso di panico


File 148840109554.jpg - (29.83KB , 200x200 , bios-ch.jpg )
14425 Num. 14425 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
africanofag here
poco fa, il pc non si accendeva. Il tasto di accensione non andava proprio: non si illuminava nulla. Ho iniziato a picchiarlo più forte ed è partito, ed ho pensato subito a qualche roba di contatti o fili o puttanate simili che si aggiusta da sola, e invece no.

La schermata che mi compare davanti è una roba che, purtroppo, non ho fatto a tempo a leggere del tutto. Parlava del bios e di come "this bios is intended for american systems only" o una cosa del genere, purtroppo non ricordo altro. C'era un F1 to skip e ovviamente l'ho premuto subito, per poi far partire il pc normalmente (con data e ora azzerati però, strano).

Quindi mi chiedo: cos'è successo? Premetto che stamattina ho cambiato dei fili e varie prese, potrebbe essere questo? ma non capisco la roba del bios; devo preoccuparmi? se lo rifà di nuovo?
>> Num. 14427 Risposta Veloce
Data e ora del bios azzerati che io sappia ci son 2 casi, 1) è esaurita la pila che gli tiene attivo il clock (i parametri nella EPROM, se ancora si usa quella), se stacchi la spina vedrai che lo rifà; oppure 2) per qualche motivo si sono resettati i parametri ed è partito con la configurazione default, il che potrebbe essere indice di anomalie più serie.
>> Num. 14428 Risposta Veloce
Per il 99% delle possibilità hai finito la batteria CMOS, è una batteria da orologi e la cambi aprendo solamente il case, la vedi sulla scheda madre, portala dal cinese più vicino e chiedine una uguale.
Il restante 1% sono i condensatori della scheda madre bruciati, ma ti avrebbe dato precedentemente altri problemi, come blocchi improvvisi del sistema dopo tot tempo, che però non dipendono dalle temperature, ma ne dubito.


File 148803779137.jpg - (24.56KB , 500x495 , 211.jpg )
14417 Num. 14417 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Ciao /help/,

sono già un cliente telecom e vorrei approfittare dell'offerta tim per la fibra (ho la fortuna di avere la centralina a praticamente 90 metri da casa)

https://www.tim.it/offerte/tim-smart-e-timvision/tim-smart-fibra-casa

La cosa che mi rode il culo è quello di strapagare il loro router, quando alla stessa cifra potrei comprarne uno migliore.
Sul loro sito non trovo nulla a riguardp; qualcuno ha già fatto una cosa del genere?
Omesso 1 post. Clicca Rispondi per visualizzarlo.
>> Num. 14419 Risposta Veloce
Fastweb
>> Num. 14420 Risposta Veloce
È da un po' che non seguo 'ste cose, quindi chiedo: ti riferisci alla VDSL? Se sì, prova a spulciare la sezione "Internet e provider" di Hardware Upgrade, ché dovrebbe esserci più di un thread a riguardo. Quando lassie io si poteva usare un proprio router di straforo, ma nessuno era riuscito a configurare il VoIP: quindi niente telefono. Un'altra soluzione era configurare il RVTTO di TIM come modem puro e collegarci il proprio, e credo che così si potesse usare il telefono
>> Num. 14422 Risposta Veloce
>>14420
Timfagotto qui, confermo.

La cosa bella della fibra TIM è che se sai smanettare puoi chiamare da fuori casa, con un'app da cellulare, qualunque numero come se stessi chiamando dal fisso. Immagino che avresti una latenza mostruosa, però l'idea è figa.

Qui ti spiega come si fa: http://www.giorgioravera.it/?p=236
Io per ora mi sono solo fermato a configurare le chiamate dal pc mentre sono collegato al wifi di casa.
>> Num. 14423 Risposta Veloce
Op come fai a sapere se esiste una centralina vicino a casa tua? Also, come mai tim mi dice che nella mia zona può offrire massimo 7 mega quando fastweb promette tra i 9 e i 19? Mentono sapendo di mentine?
>> Num. 14424 Risposta Veloce
>>14423
Boh, io mi fiderei più di ciò che afferma Tim, visto che la rete se non mi sbaglio è ancora in mano sua. Per sapere a quale centrale (da non confondersi con l'armadio in strada) sei collegato prova a inserire il numero telefonico qui:
http://www.ovus.it/verifica_copertura_ehiveco.php

Tranquillo, è aggratise e senza obblighi


File 148794215612.jpg - (124.38KB , 885x960 , 11228905_537722729721615_3837557813269098576_n.jpg )
14412 Num. 14412 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Ciao anon senti tengo problemo.
Dovrei convertire un centinaio di pdf di fatture in documenti word.
C'è un metodo più veloce dell'aprirne uno alla volta e salvarlo in doc?
>> Num. 14413 Risposta Veloce
Prova a cercare "doc to pdf mass converter", escono diversi thread in cui sembrano indicare soluzioni funzionanti.
>> Num. 14414 SABBIA! Risposta Veloce
>>14413
ovviamente intendevo pdf to doc
>> Num. 14415 Risposta Veloce
>>14414
Grazie per aver risposto in mia vece anon ma sì mi serve da PDF a DOC o TXT, roba apribile in word o qualsiasi altra merda usino su Mac.
>> Num. 14416 Risposta Veloce
L'unico programma decente è Calibre, che riconosce anche gli accapo e gli reinserisce, ricordati di spuntare "Elaborazione Euristica" quando converti in input.


File 147674811856.jpg - (48.36KB , 429x377 , 14233478077.jpg )
13905 Num. 13905 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
Qual è lo meglio?

https://www.amazon.it/dp/B00TF0XQNO/ref=gbph_tit_m-2_4e57_0985e227?smid=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_p=8a971d45-697c-494c-a5e8-b88ea3634e57&pf_rd_s=merchandis
ed-search-top-2&pf_rd_t=101&pf_rd_i=6282943031&pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_r=NAG0D899GAZR1QGBDGXB
https://www.amazon.it/Asus-VX279H-Monitor-27-0-Widescreen/dp/B00N1ULSUW/ref=pd_cp_147_4?ie=UTF8&refRID=1BX54DFCV1N34KGKZ269
>> Num. 13978 Risposta Veloce
Asus <3
>> Num. 14351 Risposta Veloce
Scusate il bump ma sono mesi che tergiverso perché ho una paura boia di comprare il monitor sbagliato. Adesso ho visto questo qua:
https://www.amazon.it/Asus-Monitor-1920x1080-Frameless-Certified/dp/B00WGD2958/ref=pd_cp_147_2?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=REF3P5QECVKK8DRYWZ64
Che differenza c'è con l'asus in op, al di là dell'attacco per il braccio? Adesso ho la fissa per il braccio e sto prendendo in considerazione di montare il monitor in questo modo così da spostarmelo come voglio e risparmiare spazio.
>> Num. 14352 Risposta Veloce
Così a confrontarli rapidamente sul sito con le specifiche:

VX279H
consuma poco meno (meh)
attacco MHL
blue light filter

VC279H
Frameless (anche il primo si chiama così, ma non nelle specifiche tecniche, dove l'altro viene chiamato slim, boh guarda qualche foto ma la differenza mi sembra nulla inoltre vengono fatte notare misure massime per uno e minime per l'altro in fatto di spessore)
porta DVI
attacco VESA
ultra blue light (e non so quale sia la differenza con l'altra roba)
>> Num. 14369 Risposta Veloce
Non è meglio prima individuare l'utilizzo primario del monitor? Quali caratteristiche ti servono più di altre?
>> Num. 14411 Risposta Veloce
Mi piacerebbe avere un monitor "wide gamut" ma io non sono un fotografo, non ho necessità professionali. Di conseguenza non vorrei neppure spenderci più di 400€ per un monitor sotto i 30 pollici.
Che ve ne pare di questo: http://www.star1.it/product_default.asp?idProdotto=211858
Un wide gamut a questo prezzo e dimensioni mi sembra un affarone.


File 148769405353.jpg - (504.79KB , 1280x960 , 09092009.jpg )
14407 Num. 14407 Risposta Veloce hide watch quickreply [Rispondi]
ciao /help/, ho un problema:
qualche volta quando ricevo una telefonata sul telefono fisso la mia connessione ADSL cade per poi riconnettersi quasi subito.

tra casa e garage ho 5 prese telefoniche tripolari di cui solo 3 occupate da un telefono;
ho messo 3 filtri ADSL solo sulle 3 prese occupate e uno di questi è usato anche per connettere il router;
cercando su internet quasi tutti dicono che i filtri ADSL sono necessari solo sulle prese che hanno un telefono collegato, qualcun altro suggerisce di mettere i filtri su tutte le prese anche se inutilizzate.

ha senso comprare altri 2 filtri e aspettare per vedere se il problema si risolve?
ci sono altre cose che potrei provare?
>> Num. 14408 Risposta Veloce
Io so solo che mettere i filtri dove non ci sono apparecchi collegati è uno spreco di denaro (grossomodo è come mettere una tripla ad una presa di corrente dove non attacchi un cazzo); per il resto prova a guardare qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=704714
>> Num. 14409 Risposta Veloce
>>14408
op qui, grazie anon, un conoscente che lavora come tecnico per la telecom mi ha confermato che mettere filtri sulle prese vuote è inutile.
mi ha anche detto che qualche volta potrebbero essere alcuni telefoni cordless a dare quel tipo di problemi, dato che a me capita solo saltuariamente non ho possibilità di fare prove specifiche e dovrei mettermi a sostituire telefono e/o filtri per poi aspettare per vedere se capita di nuovo, quindi tanto vale abbozzare per adesso.
>> Num. 14410 Risposta Veloce
A volte il problema sono i telefoni, a prescindere dal fatto che siano cordless o fissi. Mi capitò una casa dove l'ADSL da 7 Mbit andava a 0,5 Mbit e appena si alzava una cornetta cadeva sistematicamente la linea. Dopo un po' di controlli stacco un telefono della Philips (credo cordless) dalla presa del soggiorno e magicamente si risolvono tutti i problemi della linea.

Altre volte sono le prese a muro che possono contenere delle resistenze, dei ponticelli o semplicemente ci sono i fili messi male o arrugginiti.


File 148458310471.png - (112.01KB , 3000x2001 , Toefl.png )
14332 Num. 14332 Risposta Veloce hide watch expand quickreply [Rispondi]
Ciao Anonimi!
Vorrei prendere una qualche certificazione d'inglese per arricchire il mio più che scarso curriculum e migliorare la lingua albionica, più in particolare la produzione scritta, la comprensione orale e la pronuncia.
Stavo pensando di fare il TOEFL ma sono aperto ad altri consigli.
Credo che un corso, viste le mie difficoltà, sia necessario.
È da diverso tempo che mi costringo a vedere ed ascoltare roba in inglese ma ancora faccio fatica a capire molti dialoghi e soprattutto vorrei esercitarmi nel parlarlo.
Nella comprensione del testo non ho assolutamente difficoltà, riesco a leggere anche articoli in inglese un po' tecnici relativi al mio ambito.
Consigli in generale?
Omessi 19 post, e 3 immagini. Clicca Rispondi per visualizzarli.
>> Num. 14363 Risposta Veloce
Che inglese si valida con questi certificati? Quello scolastico cambridge/oxford?
>> Num. 14392 Risposta Veloce
File 148693853317.png - (25.61KB , 646x223 , 3c00e08.png )
14392
OP qui. Cosa ne pensante di Wall Street Institute et similia ? Ladrate?
>> Num. 14393 Risposta Veloce
Una conoscente aveva la sorella laureata in lingue che lavorava in una " british school". Le avevano imposto di fingersi madrelingua perché così potevano far pagare di più i corsi e non doveva parlare o avere contatti con gli studenti fuori dai corsi, nsomma non doveva farsi sgamare.
>> Num. 14394 Risposta Veloce
>>14350
Se non l'hai già fatto ascolta gli episodi del podcast di Joe Rogan con ospiti Jordan Peterson e Alex Jones.
Peterson ne ha appena fatto uno con Molyneux, ma devo ancora ascoltarlo.
>> Num. 14406 Risposta Veloce
Bump


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo  
[0] [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9]