-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 8283)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 708 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 152334524642.jpg - (142.32KB , 1157x772 , 1504489916387.jpg )
8283 Num. 8283
Come si pone anon nei confronti della cocaina?

Che tipo di esperienze avete? Ho un amico che ha cominciato ad assumerla saltuariamente e che mi ha offerto di provarla insieme a lui, continua a dirmi che non è niente di che, ma io sinceramente mi cago un po' in mano. Fumo canne e un paio di volte ho preso funghi, ma la coca mi sembra una cosa un po' troppo "seria", non so se mi spiego
Espandi tutte le immagini
>> Num. 8285 quick reply
Il brutto della cocaina è che è estremamente piacevole, quindi una volta che la provi è naturale volerne ancora. Aggiungici poi dipendenza e tolleranza, se non riesci a uscirne presto ti frega.
Quindi sì, fai bene a cagarti in mano, come del resto faccio io, e me ne tengo alla larga.
>> Num. 8286 quick reply
OP se sei un tipo di persona che ha difficoltà a dire di no a qualsiasi cosa (che sia un'attività, una sostanza poco cambia) che ti venga proposta da amici stretti stanne lontano.
C'è il rischio altissimo che diventi un'abitudine, soprattutto se tendi a bere parecchio sia in compagnia sia da solo poiché si sposa bene con l'alcool (ti fa passare temporaneamente i sintomi negativi dell'alcool e incrementa l'euforia se non sei in uno stato d'ansia)
>> Num. 8287 quick reply
File 15233572399.jpg - (39.85KB , 720x664 , 1500499747897.jpg )
8287
In realtà sono abbastanza bravo nel contenermi, raziono il fumo e l'erba che compro Gino all'inveosimile, un po' perché sono tirchio come la merda e un po' perché alla fine so che fumare fa male eccetera, e anche con l'alcol sono bravo, nel senso che pure quando esco con gli amici non bevo mai fino allo sfinimento. Inoltre mi fanno schifo la maggior parte dei cocktail e in generale bevo solo birra e a volte vino

Tutti i miei amici si sorprendono del mio autocontrollo e capacità di non eccedere, credono che sia dovuto al mio cervello stra disciplinato mentre la realtà è che sono tirchio come la merda, ho il braccino talmente corto che ho la mano direttamente attaccata alla spalla
>> Num. 8288 quick reply
>>8287
Devi comunque stare attento perché la cocaina potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso.
Come ti è già stato detto ha un effetto troppo piacevole e relativamente breve. Hai detto che già bevi e fumi, magari aggiungi la coca e metti insieme I PEZZI DI EXODIA il trio del porcodio e ti ritrovi nella merda.
>> Num. 8314 quick reply
Allora OP? Hai già iniziato a farti in vena?
>> Num. 8315 quick reply
E il cocaetilene?
>> Num. 8334 quick reply
>>8288
Non sono OP ma come lui sono curioso di approfondire il discorso in merito alla cocaina.

Mi considero una persona sufficientemente volenterosa da riuscire ad imporsi un ottimo controllo: non fumo e bevo solo birra facendo comunque attenzione a non eccedere quindi FORSE nel caso in cui mi dovessi trovare nella condizione di assumerla dovrei riuscire a non correre troppi rischi.
Cosa ne pesi anon?
>> Num. 8335 quick reply
>Vorrei provare delle droghe pesanti perché comunque credo di avere un certo carattere che mi permette di regolarmi e quindi so che sarà qualche volta per avere un po' di svago ma certo non ho idenzione di finire come quei poveracci senza spina dorsale che si sono fatti tirare dentro e ora sono degli zombie senza più una vita
Sai chi ha detto questa frase oltre a te in questo filo? Tutti i poveracci senza spina dorsale che si sono fatti tirare dentro e ora sono degli zombie senza più una vita
>> Num. 8336 quick reply
>>8335
Poi ci sono i poveracci che dopo aver consumato un po' di droga non sono ancora diventati zombie
>> Num. 8337 quick reply
C'è chi dice di aver provato la coca e buttato via i soldi perché non ha fatto un cazzo e non l'ha provata più, e chi si è fottuto in un modo o in un altro. Però è un di quelle robe da non prendere mai e poi mai, è merda chimica che non sai cosa c'è dentro, tanto vale sniffare veleno per topi e bicarbonato.

>Mi considero una persona sufficientemente volenterosa da riuscire ad imporsi un ottimo controllo
ocio che questo si chiama eccesso di confidenza.
>> Num. 8339 quick reply
>>8337
Provo a descriverti uno scenario ipotetico e poi dimmi tu.

Capita una serata un po' estrema in cui si finisce a pippare, passano parecchi mesi da quella serata e poi si replica l'esperienza il tutto ovviamente con l'amico medico che controlla che i presenti non si sentano male e/o facciano cazzate di qualche tipo.
Ora, i rischi li conosco benissimo, ma in teoria così facendo si dovrebbero rendere le cose più sicure imo.
>> Num. 8340 quick reply
>>8339
Perché l'amico medico dovrebbe assumersi la responsabilità di quello che fa un gruppo di persone adulte e vaccinate?
>> Num. 8341 quick reply
>>8339
Ma il rischio di restare secco è pressoché minimo. Il vero problema è di natura economica: diventa un vizio di merda e ne diventi schiavo, perché inizi ad associarla a un certo tipo di serate ed è la fine per le tue finanze visto che costa un po'.
>> Num. 8342 quick reply
>>8340
Non sarebbe un assumersi la responsabilità delle azioni altrui, sarebbe un tenere un occhio attento sull'andamento complessivo della serata da un punto di vista medico.
È un po' come dire che un vigile urbano che dirige il traffico è responsabile per un conducente che guida in stato d'ebrezza.
>>8341
Come ho detto si tratterebbe di serate estremamente sporadiche (una ogni 6-7 mesi per intenderci) per cui non penso che spendere sui 70 euro sarebbe così insostenibile.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo