-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 8216)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 716 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 150487049314.png - (11.55KB , 1200x675 , cervello-empatia.png )
8216 Num. 8216
Io ho consumato notevoli quantità di paracetamolo, poi sono passato all'ibuprofene e sono anche diventato più positivo e meno isolato. Merda di toro?

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5015806/
Espandi tutte le immagini
>> Num. 8217 quick reply
Perché è in /g/?
Comunque qualcuno mi spieghi l'articolo in parole semplici. Da quel che ho capito il paracetamolo dovrebbe ridurre la capacità di essere empatici/provare dolore per altri?
>> Num. 8218 quick reply
  >>8217
Stanno cercando di capire come funziona l'empatia perché la sua mancanza è un problema politico e sociale. Ci sono tante ipotesi (che trovi tutte nel video relato). L'ipotesi neurologica è che uno nasca con l'amigdala "piccola", gli manca un pezzo di cervello.

Lo studio in OP aggiunge a questa una possibile spiegazione chimica. Hanno visto che col paracetamolo te ne sbatti di più il cazzo del dolore degli altri.
>> Num. 8219 quick reply
>>8218
>Hanno visto che col paracetamolo te ne sbatti di più il cazzo del dolore degli altri.
Quindi non è una teoria, è confermato che sia così?
>> Num. 8220 quick reply
>>8219
Non so della teoria, ma quello è quello che hanno visto nello studio in OP.

Comunque, qualsiasi analgesico, antipsicotico, antiepilettico, antidolorifico, riduce l'empatia per definizione (cambia l'intensità). Il paracetamolo permette di studiare 'sta cosa senza gli effetti collaterali degli altri e senza essere illegale (anche le canne riducono l'empatia, eh).

Poi anon è ipocondriaco e adesso penserà che se si fa di paracetamolo diventa uno psicopatico, eh, vabbè.
>> Num. 8233 quick reply
File 150646864964.png - (76.04KB , 640x272 , sLW70.png )
8233
>>8220
Quindi adesso si comincia a pensare che ogni persona abbia dei parametri psichici/comportamentali misurabili di base (genetica) e in qualche modo modificabili tramite la chimica?
>> Num. 8234 quick reply
>>8233
>adesso
Dagli anni '60, e anche prima concettualmente, ma prima non esisteva certa tecnologia. Il sogno bagnato è proprio di arrivare a una situazione come la tua pic, solo molto più complessa. Per il momento capiamo poco o niente e le cose possono cambiare da un mese all'altro.
>> Num. 8238 quick reply
>>8234
E chiaramente concettualmente vorrebbero pure le persone che siano modificabili quando richiesto per svolgere certi task, eh?


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo