-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Name
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 8057)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 4000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 716 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2012-08-26 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 149233761271.jpg - (70.53KB , 642x428 , cannabis-ansa.jpg )
8057 Num. 8057
Ciao Anon, stanotte ho una fatto una cavolata. Sono uscito con degli amici a bere; non ero ubriaco ma poi siamo andati a casa di un ragazzo e mi hanno offerto una canna. Era la terza volta nella mia vita che mi facevo una canna ma credo di aver esagerato. Erano anni che non fumavo. Ad un certo punto mi sono venute le palpitazioni, ho avuto un calo di pressione e stavo per svenire; i miei amici mi hanno fatto sdraiare sul divano e dopo mi sono ripreso. Non mi ha preso bene, ho avuto paura perché non mi piace "perdere il controllo" e sono andato un po' in paranoia (oddio rimango scemo tutta la vita, che cazzo ho fatto, ora cosa succede ecc.). Bocca lappata, stomaco che non stava bene e pesantezza. Non ho dormito bene e mi sono alzato con un po' di testa pesante, intontito.
Credo sia stato un mix di erba + alcool che mi ha steso e dovevo prevederlo. Poi secondo me era troppo carica quella canna.

Quali sono le migliori cose da fare per farsi passare tutto ciò?
Martedì ho una cosa importante da fare a lavoro.
Espandi tutte le immagini
>> Num. 8058 quick reply
Un bel caffé zuccherato e passa la paura. Al limite una coca-cola, se sei uno schiavo del consumismo capitalista che ha portato l'occidente allo sfacelo e al degrado morale.
Comunque se la canna è troppo carica basta inspirare meno, invece di pupparla come se fosse la rugosa tetta piena di latte rancido di quella troia vergognosa e sifilitica di tua madre, mio soffice amico.
>> Num. 8059 quick reply
ascoltare reggae che rilassa
>> Num. 8060 quick reply
Amico anon, purtroppo la tua poca esperienza ti è stata nemica. È ben noto ai dro/g/helli di tutte le età che NON SI FUMA quando si sta mezzi ubriachi. Mai, è la morte cerebrale totale, ho visto amici di 90kg abituarti a fumare dalla mattina alla sera, che la volta in cui fumarono una cannetta dopo 4-5 birre finirono a terra stesi a sboccare e incapaci di muoversi tanto gli girava la testa.

Una volta capitò anche a me, bevo due cocktail in giro, un amico brasiliano tira fuori una cannetta, due tiri al volo, e dopo dieci minuti mi sembra di aver mangiato due chili di cozze marce. Testa che gira, nausea fortissima, cagotto, insomma non fu una cosa divertente. Paradossalmente Fumare prima e poi bere non dà nessun effetto particolare.

Non ti preoccupare che già domani mattina starai benissimo.
>> Num. 8061 quick reply
File 14924211598.jpg - (40.79KB , 500x334 , 564886_4901623742189_1071621960_n.jpg )
8061
>>8058
>NON SI FUMA quando si sta mezzi ubriachi.
Non ero ubriaco e nemmeno brillo ma comunque ho imparato la lezione! Non mischierò mai più, nemmeno se fosse una birretta!

>Non ti preoccupare che già domani mattina starai benissimo.

Dopo 11 ore di sonno sto decisamente molto molto meglio!
>> Num. 8062 quick reply
Verissimo, mai mischiare. Il mio personalissimo metodo per superare la fumata cattiva o quantomeno mitigarne gli effetti è lasciar sciogliere in bocca insieme due o tre liquirizie purissime, come le saila nere per intenderci. La liquirizia è un potente vasocostrittore e calma la nausea, senza darti acidità. In più aiuterà sicuramente anche l'effetto placebo che gli attribuisco. Per le sbronze invece applico l'aurea regola "dieci sorsi d'acqua prima di dormire". Se mi voglio sbronzare ma non collassare male intervallo all'alcol anche un po' di acqua e o bibite gassate, aiutano un sacco.
>> Num. 8063 quick reply
>>8062
>bibite gassate
>alcol
Vanno bene se stai bevendo birra o alcolici a bassa gradazione, ma se stai bevendo superalcolici qualsiasi roba frizzante ti farà salire una botta micidiale
>> Num. 8064 quick reply
>>8063
Questo non lo sapevo. Non ho mai amato i superalcolici quindi non li bevo spesso. In generale comunque solo acqua, anche perché le bevande come fanta coca eccetera non ti fanno passare la sete, ma la aumentano e basta.
>> Num. 8066 quick reply
In situazioni tipo la tua Op:
>Prendi una boccata d'aria (però stai appena fuori di casa così se ti sale a voglia matta di sboccare all' improvviso puoi farlo senza sporcare in giro, inoltre se fa freddo stai un pelo coperto così non ti pigli un malanno)
>Non fumarti sigarette che ti fanno salire di più la botta
>Se riesci fatti un caffè
>Non mangiare
>Se ti scappa troppo da sboccare non cercare di trattenerlo o di controllarlo, non poi, cosi ti peggiori soltanto la già inevitabile esperienza.
>Siediti e cerca di rilassarti
>Non chiudere gli occhi per troppo tempo, ti farà salire una nausea che neanche ti immagini.
>>8060
Pure io commettevo l'errore di fumare dopo aver bevuto, sul momento impazzivo dibbrutto e basta, e generalmente stavo bene tutta la serata, poi appena toccavo la testa al cuscino mi sentivo subito malissimo e andavo al cesso a sboccare.
La musica non mi aiutava anzi mi rincoglioniva il quadruplo.
Invece fumando prima di bere stavo allegrotto tutta la sera.


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo