-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 26195)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1125 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 154418326295.jpg - (26.49KB , 480x360 , squid.jpg )
26195 Num. 26195
Anon hai mai avuto problemi di autostima?
Come li hai superati?
Espandi tutte le immagini
>> Num. 26197 quick reply
Non ci sono problemi di autostima, c'é solo quello che sai fare bene, quello che sai fare male, e quello che puoi migliorare (un pochino, un po', un tantino, così un po' alla volta) facendo.

L'effetto Dunning Kruger é sempre dietro l'angolo, con una mano nella paura e una nell'ansia.
>> Num. 26198 quick reply
>>26197
Questo è il classico messaggio da falliti, inutile; e scusa se lo dico con tono da odiatorefag, ma è la verità.
Anche agli altri anon: se dovete scrivere queste scemenze, evitate proprio di postare, o almeno spiegatevi e raccontate di quando avete battuto la testa da piccoli
>> Num. 26199 quick reply
>>26197
grazie al cazzo che alcune cose le so fare meglio e altre peggio, il problema è come mi valuto
>> Num. 26200 SAGE! quick reply
1. sì
2. mai superati, mi faccio schifo
>> Num. 26202 quick reply
>>26199
>il problema é come mi valuto

E come ti stai valutando?
Non ti senti valorizzato nel lavoro che stai facendo?
>> Num. 26203 quick reply
  >>26198
L'autostima è il processo soggettivo e duraturo che porta il soggetto a valutare e apprezzare se stesso tramite l'autoapprovazione del proprio valore personale fondato su autopercezioni. La parola autostima deriva appunto dal termine "stima", ossia la valutazione e l'apprezzamento di sé stessi e degli altri.
>> Num. 26204 quick reply
>>26202
mi valuto come uno sfigato che non si farà mai la gf, penso qualcosa di simile a >>26200
non è legata al lavoro, tra l'altro studio

>>26203
perché un video sulla leadership?
>> Num. 26205 quick reply
>>26204
>mi valuto come uno sfigato che non si farà mai la gf

E perché questa cosa ti distrugge?
>> Num. 26207 quick reply
>>26204
>perché un video sulla leadership?

Devi avere controllo anche sulla tua autostima. Non possono essere gli altri a darti autostima, devi capire tu un modo per dartela.
>> Num. 26209 quick reply
>>26205
perché non dovrebbe?

>>26207
ok
>> Num. 26211 quick reply
>>26209
Perché distruggerti da solo ti fa male. Vuoi sentire male?
>> Num. 26212 quick reply
>>26211
Sí sono sadico
Ma che cazzo dici?
>> Num. 26213 quick reply
>>26212
Vuoi continuare a stare male a causa di cose che non puoi controllare, come ad esempio il fatto che tu stia sul culo a un mucchio di gente? Se é così, accomodati.
>> Num. 26214 quick reply
File 154500001575.jpg - (103.78KB , 500x328 , bob-newhart-clown1.jpg )
26214
>>26213
È che faccio davvero fatica a sbattermene il cazzo di quello che pensa di me la gente, non è un interruttore che posso spegnere e accendere. Il fatto di stare sul culo alle persone non mi pesa, ormai ci ho fatto il callo, la cosa che "mi fa paura" è passare per sfigato. La differenza è sottile ma c'è.

Quando sto con altre persone (amici e non) non riesco a lasciarmi andare, sono sempre impacciato, mi sento continuamente giudicato. Forse la cosa che mi frega è che sono cose che penso di poter controllare.

Non so anon, è difficile da spiegare
>> Num. 26215 quick reply
>>26214
Parla con me anon.
> mi sento continuamente giudicato.
Giudicato di cosa?
>> Num. 26216 quick reply
File 154505448078.jpg - (143.93KB , 720x720 , limonare come un lama in limousine.jpg )
26216
Sto giusto passando un periodo in cui sono stanco di vivere. Il dramma è che non ho il coraggio di suicidarmi.
>> Num. 26234 quick reply
  >>26214
Vediamo questo video. Fino a 1:03 sei tu che pensi che avere la gf ti risolverà la paura di essere uno sfigguz. Dopo 1:03 sei tu che che provi ancora paura di essere sfigguz dopo aver ottenuto gf e anche una bella auto sportiva.

Ciò che vedi da 3:43 é quello a cui dovrai puntare. Molte persone vanno dove tira il vento, e il vento non si può fermare né controllare, così come un meteorite che arriva sotto forma di delusione e impacciataggine.

Devi trarre soddisfazione dalle tue azioni, non da ciò che la gente pensa delle tue azioni.
>> Num. 26240 quick reply
File 154508651082.jpg - (262.01KB , 600x918 , Annarella.jpg )
26240
>>26215
di come appaio, come mi comporto, quasi ogni cosa che riguarda un'interazione sociale

>>26234
>Ciò che vedi da 3:43 é quello a cui dovrai puntare
raggiungere uno stato di completa consapevolezza del mio essere e del mondo e a quel punto immaginarmi la gf?
tornando seri, cerco solo equilibrio, farei a meno anche dell'auto figa

>>26216
ci sono passato, cosa ti fa stare male anon?
parla con noi
>> Num. 26244 quick reply
Io ho fatto tante di quelle scelte lavorative e personali solo per sentirmi accettato, direi che se tornassi indietro cambierei tutto ma so che non è vero.
>> Num. 26246 SABBIA! quick reply
>>26234
>i video musicali possono essere una buona rappresentazione della realtà e delle relazioni
>> Num. 26250 quick reply
File 154516375426.png - (258.10KB , 540x454 , that smile.png )
26250
>>26240
>>26246
lol
Dai, ho sorriso

Anche perché oggi mi hanno fatto una "review" su come sto lavorando e come mi sto presentando e come al solito emerge che sono un "tipo strano" (introversione, tu ti trovi bene qua ma bisogna vedere se gli altri si trovano bene con te, immagine aziendale, Razzi e Tafazzi)
>> Num. 26251 quick reply
>>26250
adesso valutano pure la tua personalità? lo fa uno psicologo?
c'è il rischio che ti licenzino se sei introverso?

>immagine aziendale
coooosaaaa?
>> Num. 26252 quick reply
File 154524993665.png - (230.19KB , 442x454 , meteora.png )
26252
>>26251
Il fatto é che in mansioni che hanno a che fare con un rapporto con qualche tipo di cliente (cioé qualsiasi lavoro dove si é a contatto con della gente che non siano quei 3 colleghi in ufficio, e comunque anche i colleghi si fanno una opinione che ha un certo peso) le persone che vengono giudicate (a torto o ragione) come introverse e depresse partono già con un malus nel "credito sociale" in mezzo ai colleghi, se poi i clienti cominciano a parlare e a dire cose, 'nnamo bene, proprio bbene.
>> Num. 26253 quick reply
>>26251
E per immagine aziendale si intende tenere un profilo tale che i clienti vogliano rivedervi operare, in modo che poi l'azienda venga pagata regolarmente ottenendo poi altri incarichi. Purtroppo è come una catena con tanti anelli, al primo anello che stona si procede a sbatterlo via per timore di perdere soldi e reputazione.
>> Num. 26254 quick reply
>>26253
quante cazzate che leggo su questa board. porcoddio lercio, se uno fa il suo lavoro come deve esser fatto nessuno sta li a giudicarlo per il tipo di personalità che ha. smettetela di farvi le seghe e pensate a lavorare. perché trattasi di seghe belle e buone. pur di non faticare vi inventereste le peggio autodiagnosi. se lavori bene sei inattaccabile a prescindere dalla merda che hai nella testa. scrivitelo su un post it.
>> Num. 26255 quick reply
>>26254
>se uno fa il suo lavoro come deve esser fatto nessuno sta li a giudicarlo per il tipo di personalità che ha.

E speriamo che sia davvero così, altrimenti i reparti HR finiranno per diventare una vera pagliacciata


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo