-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 26077)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1180 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

Num. 26077
  >fare il programmatore in Italia é una robaccia
>fare il programmatore fuori dall'Italia invece no
Espandi tutte le immagini
>> Num. 26098 quick reply
Bé è vero, qui le aziende che fanno software serio sono pochissime, se vieni assunto come """programmatore""" per il datore di lavoro medio sei solo un operaio dei computer buono a installare le stampanti, a fare helpdesk quando Word non si apre, o al massimo delle tue aspirazioni a mantenere il gestionale dell'azienda creato 20 anni fa in visual basic.
>> Num. 26099 SAGE! quick reply
>>26098
Sono anni che leggo lo stesso commento sui chan, identico, mi chiedo se valga anche per il nord
>> Num. 26100 quick reply
File 153691903069.jpg - (38.44KB , 600x450 , 153687860461.jpg )
26100
>>26099
Credo di si, perché molte aziende in certe zone fanno fatica a fare passi avanti nell'informatica, specialmente nell'ambito del web design e della sicurezza dei dati
>> Num. 26101 quick reply
>>26099
Si.
Programmare al nord significa principalmente fare e mantenere software per la gestione delle aziende, quindi un database SQL sotto e una interfaccia in Java/DotNet per inserire e recuperare i dati, con del codice spesso scritto di merda.
>> Num. 26102 quick reply
>>26101
Come sono visti LabVIEW e JavaFX in ambito aziendale?


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo