-  [WT]  [Home] [Manage]

[Indietro]
Modalità post: Risposta
Email b i u s sp
Soggetto   (risposta a 25878)
Messaggio
File
URL File
Embed  
Password  (per cancellare post e file)
  • Tipi di file supportati: GIF, JPG, MP3, PNG, SWF
  • Massima dimensione del file 8000 KB.
  • Le immagini più grandi di 250x250 pixel saranno ridimensionate.
  • Ci sono 1175 post unici. Vedi catalogo

  • Blotter aggiornato il: 2017-10-11 Vedi/Nascondi Vedi Tutti

File 152286817655.jpg - (5.54KB , 300x188 , snoopy_apatia.jpg )
25878 Num. 25878
Dunque caro anon, sono circa 6 anni che ho sviluppato una merdosissima forma d'apatia:

E'iniziata dopo aver lasciato la mia ultima ragazza, dopo aver gradualmente realizzato tutte le mie fantasie erotiche e aver perso quasi completamente ogni desiderio sessuale, roba che ora faccio fatica anche a masturbarmi.

Dopo aver trovato il lavoro che cercavo da tempo e aver realizzato che, dato l'ambiente intriso di "poraccismo" e molto concorrenziale, tanto valeva farne uno più faticoso e meno stressante, nonchè redditizio.

Il colpo di grazia, se vogliamo chiamarlo così, è stato di aver realizzato che le mie più grandi passioni non mi danno più entusiasmo, anzi, provo ansia al posto di sensazioni positive o negative.

Non comprendo se sia maturità (ho superato da poco i 30) o se sia l'aver raggiunto determinati obiettivi e non riuscire a vedere oltre o avere il timore di perseverare e sbagliare, cosa consigli?
Espandi tutte le immagini
>> Num. 25879 quick reply
Ho paura perché quello che scrivi lo provo io, parola per parola. Interesse sessuale azzerato, disillusione verso quell'ambiente lavorativo che tanto apprezzavo, apatia verso quello che prima apprezzavo, preciso.

Non so cosa dirti anon. Io ormai vado avanti con l'autopilota da tempo e non sono riuscito a sbloccarmi in nessun modo.
>> Num. 25880 quick reply
Vi invidio perché almeno avete vissuto un minimo (lavoro, ragazza, amici). Io sono sopra i 30 da un bel po' e sono una decina d'anni che ormai non ho una giornata dove sono sinceramente felice (tranne quando bevo ovviamente)
>> Num. 25881 quick reply
>>25880

Quanto e ogni quando bevi?
>> Num. 25882 quick reply
File 15229674006.jpg - (56.43KB , 500x464 , u2lMZXR.jpg )
25882
Hai paura di perdere quello che hai accumulato, la soluzione é imparare a fregarsene se perdi occasioni o prestigio sociale
>> Num. 25883 quick reply
over30 qui brofisto tutto. Volevo scrivere questo identico post.
>> Num. 25884 quick reply
File 152299812384.jpg - (153.92KB , 1000x869 , active-passive-voice-example.jpg )
25884
>>25882
sono OP, ti do in parte ragione, ovvero:

la mia è probabilmente paura di perdere competenze e capacità più che prestigio sociale od occasioni di rapporti umani o lavorative, visto che prendo tutto come viene.

l'errore è questa passività da parte mia quindi
>> Num. 25885 quick reply
>>25884
Non so se basterà dirti di attivarti a fare cose che ti facciano stare meglio. Non é detto, infatti, che se anche facessi più cose staresti meglio per forza. Ma potrebbe aiutare.
>> Num. 25886 quick reply
File 15230433938.jpg - (78.92KB , 1280x720 , anon becomes a normie.jpg )
25886
>>25885
vi farò sapere, anzi, se non vi farò sapere significa che ha funzionato
>> Num. 25985 quick reply
File 152692014480.png - (39.31KB , 640x400 , 01b.png )
25985
Non ha più risposto, quindi ha funzionato.
>> Num. 25986 quick reply
Servirebbe un chiarimento sul termine poraccismo
>> Num. 25987 quick reply
>>25986
termine romano che designa il comportarsi da poveracci, es. ritrovarsi in situazioni precarie e nonostante tutto ostentare orgoglio
>> Num. 25992 quick reply
Mi chiedo come mai tanta gente, che dice che il suo lavoro é deprimente, non provi a cambiare lavoro. La prospettiva di passare 3 anni a cercare un nuovo lavoro (con il rischio di finire dalla padella alla brace, ma eventualmente di salire più in alto nella padella) é davvero così brutta?

La prospettiva di passare un po' di tempo a mangiare alla Caritas prima di risollevarsi é davvero così umiliante?
>> Num. 25993 quick reply
File 152854233233.png - (6.99KB , 310x163 , index.png )
25993
>>25992
sono OP, ti rispondo alla tua che sembra tanto una provocazione.

attualmente non lavoro regolarmente, sto per prendere la laurea specialistica e tentare nuove vie

eppure nei momenti di sconforto ho voglia di mollare il campo per il quale ho passato anni a studiare e cercare lavori per dedicarmi al modesto lavoro del falegname
>> Num. 25994 quick reply
>>25993
E questa situazione ti deprime?
>> Num. 25995 quick reply
>>25994
ora spero per il meglio, certo ho ansie e preoccupazioni per il futuro.. ma chi non le ha?

e poi la situazione attuale mi sta aiutando ad uscire dall'apatia che ho descritto all'inizio
>> Num. 25997 quick reply
>>25995
Chi non le ha? Tutti le hanno, ma forse molti cercano di nasconderle, e vbb

E non preoccuparti dell'apatia, a volte ci vuole
https://news.slashdot.org/story/17/12/19/155246/productivity-is-dangerous
>> Num. 25998 quick reply
>>25997
gia.... chi cerca di nascondere, generalmente dietro fotine social o tramite atteggiamenti, mi sta sulla pancia assai
>> Num. 25999 quick reply
>>25998
Possono nasconderlo a noi, ma non possono nasconderlo a loro stessi

Per cui diamoci da fare e lavoriamo per avere condizioni lavorative migliori


Cancella post []
Password  
Segnala post
Motivo